Croazia: tifosi aggrediscono giocatore fermo a semaforo

Brutta avventura per l'attaccante della Dinamo di Zagabria, Dario Zahora, che è stato assalito mentre era fermo in macchina a un semaforo, ieri sera, dopo l'ennesima delusione fornita dalla squadra croata (sconfitta a Fiume per 4-2). Secondo un testimone anonimo intervistato dal giornale Jutarnji List, il giocatore, che stava tornando a casa, era fermo ad un semaforo nel centro di Zagabria, quando un gruppetto di tifosi ha aperto lo sportello della macchina ed ha cominciato a picchiarlo


da:http://www.repubblica.it