User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Mar 2004
    Messaggi
    117
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ecco dov'è Gianmaria Galimberti di Credieuronord

    Dopo uno scontro avuto con un moderatore di questo Forum e dopo che un mio comunicato di protesta inviato all’amministrazione non ha avuto nemmeno risposta (evidentemente non l’hanno ritenuto alla Loro Altezza), ho deciso che non sussistono le condizioni minime di democrazia per intervenire su Politicaonline. Tuttavia ho visto recentemente un articolo dove veniva raccontata l’attuale collocazione del signor Gianmaria Galimberti, artefice della nascita di Credieuronord: molti lo ricorderanno quando su Radio Padania Libera invogliava la gente a diventare soci fondatori di Credieuronord, sborsando la cifra necessaria a comprare le azioni che ora sono ultra svalutate. Su “La Padania” dello scorso 26 novembre ho letto un articolo a firma di Gianfranco Tosi, presidente del Centro Regionale delle Culture Lombarde di Busto Arsizio, nel quale viene elencata la composizione di quel consiglio di amministrazione e tra questi spiccano i nomi di Gianmaria Galimberti e Francesco Arcucci.
    Scrivo questa notizia nella certezza che possa interessare i lettori di questo Forum, per il sommo rispetto e considerazione che provo nei Vostri confronti: magari la notizia era sfuggita perché non tutti sono lettori de “La Padania”.

    A latere: visto che il suddetto Centro Regionale beneficia del patrocinio della Regione Lombardia, Provincia di Varese e comune di Busto Arsizio non credo proprio che la carica di consiglieri di amministrazione sia gratuita.

    Ora tolgo nuovamente il disturbo.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi associo, lascia perdere animosità e permalosismo, in questa sede.
    Tutti abbiamo bisogno di tutti.

    Tornando al thread:
    Cosa si intende per Cultura Lombarda?
    Metterlo in quel posto a più gente possibile?
    Allora ha avuto un posto in cui è competente.

  3. #3
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dal sito: http://www.lapadania.com/PadaniaOnLi...Desc=31315,1,1

    Busto Arsizio, quattro incontri sulle lingue locali


    Quattro conferenze per offrire uno spaccato di poesia, prosa, canto e comicità lombardi; il ciclo di appuntamenti che ha preso il via ieri sera è organizzato dal Centro Regionale delle Culture Lombarde di Busto Arsizio, patrocinate dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Varese e dal Comune di Busto Arsizio. Dalle canzoni milanesi, alla più ampia meneghinità linguistica, fino alla mitologia, per arrivare addirittura ad un’interessante rivisitazione in vernacolo grottesco della Bibbia: insomma, di tutto e di più per un’ iniziativa che vuole accomunare alcune zone della Lombardia sotto l’egida del parlato locale, sottolineando quanto l’espressione dialettale sappia essere efficace e d’effetto, anche quando si tratta di affrontare argomenti della più tradizionale classicità, qual è ad esempio proprio la Bibbia protagonista della prima serata. È stata la voce di Achille Platto, autore della straordinaria Bibbia in bresciano e cioè "El Bibbiù" a raccontarla iera Busto Arsizio. Si tratta di una rivisitazione, famosa in tutto il mondo, per la rilettura comica e per certi versi grottesca, di alcuni brani sia del vecchio che del nuovo Testamento. Nulla di sacrilego, naturalmente, ma semplicemente un "Bibbiù" fatto con un linguaggio popolare, ma non rude.
    Sia l’autore, Achille Platto, sia il disegnatore che ha completato il libro con proprie interpretazioni grafiche, Giovanni Repossi, sono personaggi bresciani noti anche al di fuori della cultura bresciana, che approdano così al Centro Regionale delle Culture Lombarde, un centro fortemente voluto dal nostro segretario Federale, Umberto Bossi e varato grazie all’ impegno dell’assessore regionale Ettore Albertoni: oggi ha sede a Busto Arsizio, in una struttura, quella dei Molini Marzoli, all’avanguardia per gli interventi di recupero e ristrutturazione che hanno interessato questi luoghi di archeologia industriale.
    Gli altri appuntamenti sono per il 16 dicembre, con una serata sulla mitologia dialettale, interpretata da un brianzolo, Piero Marelli. Poeta inserito a pieno titolo nel gruppo dei poeti dialettali italiani che più lavorano per la riscoperta del dialetto, Marelli è' un vero conoscitore della tradizione letteraria italiana. Le altre due serate sono previste invece per il 2005. Il 26 gennaio, la prima, con Franco Loi e la sua neomeneghinità. Pur essendo genovese di nascita e di famiglia sarda, Loi, avendo sempre vissuto a Milano, ha adottato e approfondito il dialetto milanese, come fosse sempre stato suo. Ha spesso incoraggiato l'uso del dialetto, in particolare nella poesia, anche attraverso il suo ruolo importante di critico letterario dalle pagine de "Il Sole 24 ore". Sarà quindi interessante sentire come Loi ha saputo rielaborare, a volte inventando, alcuni gerghi dialettali, idiomi dalle origini sia contadine che proletarie, per arrivare ad una espressività davvero di effetto. L’ultimo appuntamento per questo ciclo è previsto per il 24 febbraio, nella stessa prestigiosa sede (per coloro che arrivano da fuori città i Molini Marzoli troneggiano e si affacciano proprio sul viale principale che attraversa tutta Busto Arsizio).
    La chiusura sarà all’insegna della canzone milanese. Walter Di Gemma, giovane protagonista di una nuova canzone milanese, con una serata dal titolo "Aforime e pensierismi", presenterà i suoi libri intercalando i versi con qualche saggio esemplificativo musicale, tutto all'insegna del meneghino.
    Il consiglio di amministrazione del Centro delle Culture Lombarde che vede presidente onorario proprio il nostro Umberto Bossi, ha varato questo ciclo di conferenze ben organizzate dal direttore Andrea Rognoni e dal suo staff, ma ha in previsione una serie di attività di rilancio del dialetto ad ampio spettro.
    La risposta che mi auguro, in qualità di presidente, è che ci possa essere una buona attenzione di pubblico e non solo locale. Il ciclo di conferenze in bustocco, infatti, in una scorsa edizione, aveva avuto un grande successo di pubblico: ma si sa, in fatto di dialetto, quando si gioca in casa l’attenzione è davvero alta. Ma il Centro vuole porsi, davvero come centro regionale e per questo motivo le conferenze di questo ciclo coinvolgono vari luoghi della Lombardia.
    Gli amici che con me siedono al tavolo del Consiglio di amministrazione del Centro e che mi sembra giusto qui ricordare, sono il professor Giuseppe Armocida di Varese, vice presidente, già assessore per la Lega Nord al comune di Varese, lo scrittore Luigi Giavini, autore di parecchi testi di studio ed approfondimento del dialetto, Gianmaria Galimberti e Francesco Arcucci, sono pronti a varare ambiziosi programmi per il futuro. Viva il dialetto, quindi!
    Gianfranco Tosi
    ---------------------------------------------------


    [Data pubblicazione: 26/11/2004]

    laPadania © tutti i diritti riservati
    ____________________________________________

    Ecchecazzo!... i gatti e le volpi saranno quelli o quelli sopravvenuti alla Credieuronord?

  4. #4
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Attenta Lega...attenta a non far inca**are troppo la gente che dopo...

  5. #5
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    23 Nov 2004
    Località
    BS
    Messaggi
    55
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scappano dalla porta (coi nostri soldi) e rientrano dalla finestra (sempre coi nostri soldi).

    E gli diciamo anche bravi (perseverare è diabolico)

    Lorenzo

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Eppure c'é piú di qualcuno che spergiura che questa Lega di Roma e i suoi rappresentanti nei palazzi e nelle istituzioni sono la punta di lancia del padanismo...

    Paolo

  7. #7
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    23 Nov 2004
    Località
    BS
    Messaggi
    55
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    da:
    http://labancadellalega.web-gratis.net/guestbook.php


    Nome: rosanna sapori
    Oggetto: Il venerabile dott.Galimberti


    carissimi non voglio infierire ma mi hanno riferito che il Dott.Galimberti era presente in pompa magna alla prima della Scala....meditate gente meditate...Ci vediamo domenica mattina
    rosanna sapori



    Lorenzo

 

 

Discussioni Simili

  1. "un figlio vuol dire lasciarsi cambiare la vita" di U. Galimberti
    Di iki-sagitta nel forum La Filosofia e il Pensiero Occidentale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-07-13, 12:22
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-07-12, 12:41
  3. U. Galimberti
    Di donerdarko nel forum La Filosofia e il Pensiero Occidentale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-12-10, 12:30
  4. Umberto Galimberti su psicologia, scienza e fede
    Di Carnby nel forum Cattolici
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 01-03-08, 18:36
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-05-02, 17:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226