User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    17,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L'incontro tra Socialismo e Liberalismo è possibile?

    Ho gia spiegato in altro luogo la mia idea.
    In breve:
    -Il nuovo pensiero di sinistra socialista e soprattutto socialdemocratica ha ormai elasticità in ambito economico.
    -La maggior parte dei pensatori liberali ha ormai ha accettato tutte le battaglie di civiltà, di laicità e di giustizia sociale...

    In piu la situazione economica italiana è tragica e solo un'intesa tra liberali e socialisti escludendo da una parte i conservatori e i clericali di destra e dall'altra i comunisti potrà rilanciare questo paese!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Liberale
    Ospite

    Predefinito Re: L'incontro tra Socialismo e Liberalismo è possibile?

    In origine postato da Enrico1987
    Ho gia spiegato in altro luogo la mia idea.
    In breve:
    -Il nuovo pensiero di sinistra socialista e soprattutto socialdemocratica ha ormai elasticità in ambito economico.
    -La maggior parte dei pensatori liberali ha ormai ha accettato tutte le battaglie di civiltà, di laicità e di giustizia sociale...

    In piu la situazione economica italiana è tragica e solo un'intesa tra liberali e socialisti escludendo da una parte i conservatori e i clericali di destra e dall'altra i comunisti potrà rilanciare questo paese!
    Viste le mie considerazioni di carattere politologico e storico posso dire che soltanto una rivoluzione sociale ed economica, capace di cambiare il modo di pensare nel sistema pubblico può rendere realtà un incontro fra liberali e socialisti.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Si potrebbe fare una alleanza, col presupposto di cominciare a tagliare i parassitismi.
    Comicniamo con la privatizzazione e lo smembramento della Rai?
    E con l'abolizione degli ordini professionali?
    Un colpo al consevatorismo illiberale e statalista di sinistra e uno a quello di destra.

  4. #4
    Obama for president
    Data Registrazione
    10 Apr 2003
    Località
    Venezia
    Messaggi
    29,096
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    privatizzazione della rai e abolizione degli ordini professionale trovo che siano cose si cui si possa andare d'accordo

  5. #5
    Liberale
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da aguas
    Si potrebbe fare una alleanza, col presupposto di cominciare a tagliare i parassitismi.
    Comicniamo con la privatizzazione e lo smembramento della Rai?
    E con l'abolizione degli ordini professionali?
    Un colpo al consevatorismo illiberale e statalista di sinistra e uno a quello di destra.
    Lo statalismo colpisce la quasi totalità della sinistra; ma è una malattia che interessa anche vari settori della destra (vedi An).

    Tagliare i parassitismi va bene, ma anzitutto cosa intendi te nello specifico e soprattutto è fattibile nell'attuale situazione politica?

    La mia risposta è NO! Perché lo statalismo è un elemento culturale fin troppo radicato all'interno dei due schieramenti: dovrebbe esserci qualcosa per sconvolgere il sistema.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    17,462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aguas
    Si potrebbe fare una alleanza, col presupposto di cominciare a tagliare i parassitismi.
    Comicniamo con la privatizzazione e lo smembramento della Rai?
    E con l'abolizione degli ordini professionali?
    Un colpo al consevatorismo illiberale e statalista di sinistra e uno a quello di destra.
    PRIVATIZZARE LA RAI: anke domani
    ABOLIRE GLI ORDINI PROFESSIONALI: anke adesso, ma con l'enorme potere ke hanno l'eventuale governo ke li fa cadrebbe in 0,0000000000000007 secondi...

    Ha ragione Liberale....ci vorrebbe qlcosa di sconvolgente x poter cambiare il Paese in senso liberalsocialista e riformista

  7. #7
    Obama for president
    Data Registrazione
    10 Apr 2003
    Località
    Venezia
    Messaggi
    29,096
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il problema è che se non si aboliscono gli ordini professionali l'economia ne risente è un lusso che non possiamo permetterci.

  8. #8
    Liberale
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da benfy
    il problema è che se non si aboliscono gli ordini professionali l'economia ne risente è un lusso che non possiamo permetterci.
    E' cinquanta anni che in Italia ci permettiamo lussi su lussi. Il problema è che fino a quando la barca non affonda non ci sarà nessun capitano che invertirà la rotta.

  9. #9
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Liberale
    E' cinquanta anni che in Italia ci permettiamo lussi su lussi. Il problema è che fino a quando la barca non affonda non ci sarà nessun capitano che invertirà la rotta.
    Il mio personalissimo parere è che l'incontro tra liberalismo e socialismo non possa avvenire, almeno su questo pianeta.
    Se un liberale e un socialista arrivano a convergere ( non su semplici punti ma su strategie e programmi comuni ) ci sono due possibili spiegazioni:
    o il socialista ha smesso di essere socialista
    o il liberale ha smesso di liberale

    Una volta parlando con il moderatore Enrico1987 lui mi ha detto di sentirsi vicino in molte cose ai radicali, ma di non poter diventare radicale fino a quando i radicali saranno così tanto liberisti in materia economica.
    Io invece rimprovero i radicali di essere perfino troppo morbidi in materia economica.
    Punti di vista diversi.
    Credo che il liberalsocialismo abbia più a che fare con il socialismo che con la cultura liberale.
    Se Keynes ( canonicamente - per la dottrina - un liberale) è il parametro di riferimento dei liberalsocialisti, il mio non può essere che Friedman.
    Insomma la polemica Keynes-Friedman miete ancora vittime.......

  10. #10
    Liberale
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da LIBERAMENTE
    Il mio personalissimo parere è che l'incontro tra liberalismo e socialismo non possa avvenire, almeno su questo pianeta.
    Se un liberale e un socialista arrivano a convergere ( non su semplici punti ma su strategie e programmi comuni ) ci sono due possibili spiegazioni:
    o il socialista ha smesso di essere socialista
    o il liberale ha smesso di liberale

    Una volta parlando con il moderatore Enrico1987 lui mi ha detto di sentirsi vicino in molte cose ai radicali, ma di non poter diventare radicale fino a quando i radicali saranno così tanto liberisti in materia economica.
    Io invece rimprovero i radicali di essere perfino troppo morbidi in materia economica.
    Punti di vista diversi.
    Credo che il liberalsocialismo abbia più a che fare con il socialismo che con la cultura liberale.
    Se Keynes ( canonicamente - per la dottrina - un liberale) è il parametro di riferimento dei liberalsocialisti, il mio non può essere che Friedman.
    Insomma la polemica Keynes-Friedman miete ancora vittime.......
    E io sto con Friedman. Questo è chiaro....L'incontro fra liberali e socialisti sul piano teorico è assolutamente un'utopia sul piano politico si potrebbero ridurre le distanze (occhio: ridurre non vuol dire incontrarsi) se i socialisti evolvono verso il riformismo.

    Per quanto mi riguarda io sono ultra-liberista in economia, questo non me lo dimentico assolutamente. Certo sul piano politico se su alcuni punti è possibile rintracciare dei punti di accordo con i socialisti tanto meglio. Altrimenti dimenticatevi la possibilità che io possa fare concessioni al keynesismo e ai suoi fratelli....

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Evola e la psicoanalisi. Un incontro possibile?
    Di Gianky nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-09-12, 23:38
  2. Repubblicanesimo, liberalismo e socialismo
    Di Venom nel forum Repubblicani
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-07-08, 02:47
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 11-06-08, 00:14
  4. Venezuela: il Socialismo Nazionale possibile
    Di Redskin nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-06-06, 14:18
  5. L' europa tra socialismo e liberalismo
    Di Silvioleo nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-03-05, 16:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226