User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    27 Jun 2006
    Messaggi
    6,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei Conti

    La domanda dei cittadini: perchè il segreto di stato sul contratto per i vaccini ? “ … La Corte dei conti ha sollevato alcune eccezioni (in 11 punti) sulla fornitura dei vaccini. La dichiarata eccezionalità ha però vanificato la possibilità di avere delucidazioni su di un singolare contratto di acquisto del vaccino A(H1N1). Aldo Barbona (presidente LIDU 1948 onlus)” Qualche giornale ne sta parlando molto timidamente e allora torniamo sull’argomento perché consideriamo necessario commentare la vicenda in modo più approfondito.. Il 21 settembre 2009 la Corte dei conti, che esercita controllo di legittimità su atti del Governo e delle Amministrazioni dello Stato, ha emanato la Deliberazione n. 16/2009/P. La Corte con tale atto tenta di dare la sua valutazione sul “contratto di fornitura di dosi di vaccino antinfluenzale A(H1N1) stipulato tra il Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali e la Novartis Vaccines and Diagnostics s.r.l..”. Chiede perciò chiarimenti sui seguenti 11 punti del contratto:

    1) la decima premessa è parte integrante del contratto precisando che l’esito delle ricerche, la capacità di sviluppare con successo il Prodotto, i tempi di produzione, la qualità dell’inoculo virale, la capacità produttiva e il lancio del prodotto sono ancora in corso di definizione, sembra vanificare a favore della Novartis tutti i successivi vincoli contrattuali;


    2) la tredicesima premessa prevede l’applicazione dell’IVA vigente al momento della consegna anziché quella vigente alla firma del contratto;


    3) l’art. 3.1 (ribadito dall’art. 5.3) prevede la possibilità del mancato rispetto delle date di consegna del Prodotto, senza l’applicazione di alcuna penalità;


    4) l’art. 4.1 stabilisce che il Ministero accetti il prodotto anche in assenza dell’autorizzazione all’ammissione in commercio in Italia, concordando in tal caso un generico ”Quality Agreement”;


    5) le garanzie poste a favore del Ministero in caso di mancata autorizzazione all’ammissione in commercio del Prodotto in Italia previste dall’art. 4.2 non appaiono correlate all’esborso finanziario sopportato dal Ministero fino a quella data, né bilanciate con quelle poste a carico del Ministero medesimo dall’art. 9.3 nel caso di impossibilità di ritiro del Prodotto;


    6) l’art. 4.4, riguardante eventuali difetti di Fabbricazione o Danni Fisici del prodotto, richiede l’accordo della Novartis sull’esistenza degli stessi;


    7) l’art. 4.5 prevede rimborsi al Ministero per danni causati a terzi, limitatamente a causa di Difetti di Fabbricazione, mentre ai sensi dell’art.. 4.6 il Ministero dovrà risarcire Novartis per danni causati a terzi in tutti gli altri casi;


    8) l’art. 9.3 prevede il pagamento alla Novartis di euro 24.080.000 (al netto di IVA) ai fini della partecipazione ai costi in caso di non ottenimento dell’autorizzazione all’immissione in commercio del Prodotto, senza alcuna specificazione in merito ai criteri di quantificazione del predetto importo;

    9) l’art. 9.5 stabilisce che, qualora il contratto venga risolto per violazione di disposizioni essenziali da parte di Novartis, il pagamento dovrà essere ugualmente effettuato per il prodotto fabbricato e consegnato;


    10) l’art. 10.2 considera Informazioni Riservate anche l’esistenza del contratto e le disposizioni in esso contenute, clausola in considerazione dell’evidenza pubblica della procedura impossibile da rispettare;


    11) il contratto appare carente di parere di organo tecnico in grado di attestare la congruità dei prezzi in esso concordati.


    Analizzando il contratto suddetto, la Corte dei conti scopre che non può approfondire, il contratto è a trattativa riservata ed è stato secretato, perché valgono le stesse emergenze previste in caso di eventi calamitosi di natura terroristica (ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3275 del 28 marzo 2003 – Disposizioni urgenti di protezione civile per fronteggiare l’emergenza derivante dall’attuale situazione internazionale).

    Scopre così che il trattamento dell’influenza A(H1N1) è stata messa nella mani della Protezione civile, alla stessa stregua degli eventi calamitosi come terremoti, frane, guerre batteriologiche, ecc.

    Alla luce delle considerazioni della Corte dei conti, veniamo per di più a sapere che:
    - Anche se la Novartis non arrivasse in tempo a fornire i vaccini, noi pagheremmo lo stesso 24.08.000 euro. (Vedi punto 8).
    - Il Ministero pagherà Novartis anche in caso di “non ottenimento dell’autorizzazione all’immissione in commercio del Prodotto”. (Vedi punto 8)
    - Il fornitore (nel caso specifico Novartis) pagherà l’IVA alla consegna e non alla stipula del contratto. (Vedi punto 2)
    - Nell’eventualità che ci siano difetti di fabbricazione, sarà la Novartis a dire l’ultima parola sulla consistenza degli stessi. (Vedi punto 6)
    - Novartis pagherà i danni in caso di difetto di fabbricazione, in tutti gli altri casi di danni a terzi pagherà il Ministero. (Vedi punti 6 e 7)
    - Per la Novartis non è prevista alcuna penalità. (Vedi punto 3).

    La Corte dei conti conclude il documento affermando “Queste dettagliate deroghe – anche se non del tutto esaustive – inducono la Sezione a ritenere il provvedimento al di fuori degli ordinari schemi contrattuali e di conseguenza – nel riconoscere l’eccezionalità e somma urgenza dell’intervento – a non procedere alla disamina dei vari punti di rilievo sollevati dall’Ufficio di controllo.”

    Se ce ne fosse bisogno, abbiamo avuto ulteriore prova della incapacità dei nostri governanti nello spendere i soldi dei cittadini governati, come ci attesta la conclusione del documento al punto 11.
    Aldo Barbona (Presidente “LIDU 1948 onlus” – Lega Italiana dei Diritti Umani)
    Massimo Andellini (Presidente UVA – Unione Vegetariana Animalista)



    Link: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei Conti &#187 Osservatorio Sicilia
    Ultima modifica di albiy; 11-11-09 alle 19:28


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Anti-taliban
    Data Registrazione
    13 Oct 2009
    Messaggi
    5,058
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Quando parlo di vaccino mortale, nessuno mi crede.

    Contenti loro.


    Per chi vuole informarsi:
    L'influenza suina e il vaccino allo squalene.
    Vogliono avvelenarci tutti?

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    5,853
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Stiamo parlando di una influenza MOLTO più leggera di quella che conosciamo da sempre.
    L'unica pericolosità è nella facilità di trasmissione, contagio.
    Quindi tutta questa bufala, tutto questo clima da giudizio universale è per evitare di aver troppe persone con l'influenza, contemporaneamente, e basta.
    Perchè ne muoiono MOLTE di più con l'influenza classica.
    MA mi son ochiesto COME MAI molti medici non vaccinano?
    Sono dei delinquenti?
    O sono delle persone che ragionano?
    Non sarà magari dovuto al fatto che la sperimentazione del vaccino è stata a dir poco frettolosa?
    Il vaccino viene ricavato dagli anticorpi sviluppati dagli embrioni di pulcini a cui viene iniettato il virus, ma non solo, IN ITALIA viene agggiunto anche un coadiuvante chiamato SQUALENE, ricavato, anche, dall'olio di fegato degli squali.
    Ebbene, questo coaduivante ha una sua storia.

    In un articolo di globalresearch del 20 Agosto, il Dr. Anders Laursen esplora con dovizia di particolari alcuni dei pericoli insiti nella presenza di squalene nel vaccino H1N1.

    Nella sua esposizione, estremamente lucida e supportata documentalmente, Laursen spiega come l’FDA abbia rilevato la presenza di squalene in diverse partite del vaccino contro l’antrace iniettato ai soldati americani durante la Guerra del Golfo e di come la presenza di questo adiuvante sia stata messa in relazione con l’insorgenza della famigerata sindrome del golfo, una serie di patologie invalidanti che ha colpito moltissimi dei soldati inoculati.


    La scoperta della connessione tra vaccino contro l’antrace, squalene e sindrome del golfo avvenne in seguito al manifestarsi di quadri patologici del tutto compatibili con la suddetta sindrome in una percentuale di circa il 32% dei civili che vennero inoculati con lo stesso vaccino nel corso della campagna di immunizzazione civile successiva agli attentati dell’11 Settembre.

    Laursen cita a sostegno di questo, tra gli altri documenti, una relazione presentata ai media da Wilson, Asa, Garry et al, in cui, nell’introduzione, gli autori associano la presenza di anticorpi anti squalene all’insorgenza del quadro clinico e al vaccino contro l’antrace.

    Questa relazione venne sostenuta in una dichiarazione al comitato interno per la sicurezza nazionale dal Prf. Robert Garry nel 2001, come dimostrato da questa pubblicazione. Come dimostrato inoltre da questo documento dell’FDA, si riconosce la presenza di squalene nel vaccino contro l’antrace, nonostante non venisse usato come adiuvante, quantomeno in alcune partite dello stesso.

    In seguito, nonostante tutte le assicurazioni da parte del governo americano sulla non correlazione tra squalene e sindrome del golfo, la Corte Suprema vietò l’uso dello squalene (questa pagina è molto lenta ad aprirsi) negli Stati Uniti.

    A tutt’oggi l’uso dello squalene è vietato negli Stati Uniti, come affermato anche da questo articolo su Der Spiegel

    Ma andiamo oltre. Nello stesso documento citato in apertura, l’EMEA dice che, essendo i rischi legati al vaccino osservabili solo su scala temporale abbastanza grande (mesi o anni), la normale procedura di osservazione che abitualmente PRECEDE la messa in commercio di un farmaco o di un vaccino, verrà invece FATTA SEGUIRE alla vaccinazione.

    Lo stesso OMS, come citato in questo articolo, mette in guardia sulla mancanza di sicurezza di un vaccino non testato e sulle possibili conseguenze del suo uso.

    Giunti a questo punto, se qualcuno ancora vuol farsi vaccinare sono veramente cazzi suoi (sempre che non diventi obbligatorio, ovvio)!

    Qui


    Ma qui da noi i vari fantozzi e scacconi ci dicono di vaccinarci subito, di vaccinarci tutti.
    E i medici dicono di no.
    Ultima modifica di Ochtopus; 11-11-09 alle 20:27
    "Odiare i mascalzoni è cosa nobile, onora gli onesti"

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jul 2009
    Messaggi
    3,298
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    La bufala del secolo.
    Credo solo nei riff di David Gilmour e Mark Knoplfer

  5. #5
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Citazione Originariamente Scritto da Operaio Visualizza Messaggio
    La bufala del secolo.
    Oddio, per le casse della Novartis direi proprio di no... :sofico:
    Figliolo, lei è un asino...
    (D.Pastorelli, cit.)


  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    5,853
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Citazione Originariamente Scritto da Operaio Visualizza Messaggio
    La bufala del secolo.
    E' riduttivo.
    Non è solo una bufala, è anche l'incoscienza di iniettare in milioni di persone una sostanza vietata in altri paesi, un pelo industrializzati.
    "Odiare i mascalzoni è cosa nobile, onora gli onesti"

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    27 Jun 2006
    Messaggi
    6,183
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    24 MILIONI DI VACCINI DALLA SANOFI AVENTIS

    Ma grande protagonista della giornata è stata proprio la Sanofi Aventis.
    Bertolaso ha reso noto, durante l'inaugurazione del villaggio realizzato dalla ditta farmaceutica, che nella sua veste di capo della protezione civile nazionale ha ordinato «24 milioni di dosi di vaccino contro l' influenza A» proprio al colosso farmaceutico che ha finanziato la realizzazione delle case in legno.
    Si tratta dei primi 24 milioni di dosi su un totale di 48 milioni di dosi di cui l'Italia si doterà.
    «Guardiamo anche a questa importante realizzazione che è finalizzata a dissipare le preoccupazioni, in certi casi anche eccessive, che i nostri concittadini nutrono nei confronti - ha concluso Bertolaso - di questa possibile situazione pandemica».

    Estratto da http://abruzzo.indymedia.org/article/6937&..._comments=false


  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    5,853
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Citazione Originariamente Scritto da albiy Visualizza Messaggio
    24 MILIONI DI VACCINI DALLA SANOFI AVENTIS

    «24 milioni di dosi di vaccino contro l' influenza A» proprio al colosso farmaceutico che ha finanziato la realizzazione delle case in legno.
    No comment.
    Che ci spiegasse perchè nel vaccino VENDUTO in Italia viene introdotto lo Squalene, vietato negli Usa e fortemente sconsigliato dall'OMS.
    "Odiare i mascalzoni è cosa nobile, onora gli onesti"

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jul 2009
    Messaggi
    3,298
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Citazione Originariamente Scritto da Ochtopus Visualizza Messaggio
    No comment.
    Che ci spiegasse perchè nel vaccino VENDUTO in Italia viene introdotto lo Squalene, vietato negli Usa e fortemente sconsigliato dall'OMS.
    Questa gentaglia sarebbe da accoppare a forza di pugni nel collo, ma come al solito ci metteremo tutti in fila a votare queste merde, magari litigando con chi non vota per il tuo partito.
    Credo solo nei riff di David Gilmour e Mark Knoplfer

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jul 2009
    Località
    Svizzera
    Messaggi
    206
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Vaccino H1N1.doc – Il contratto misterioso e secretato- Interviene la Corte dei

    Citazione Originariamente Scritto da benjamin_linus Visualizza Messaggio
    Oddio, per le casse della Novartis direi proprio di no... :sofico:
    Non ditelo a noi che abbiamo comprato 15 milioni di dosi di vaccino, e siamo poco più di 7 milioni. iango:

    Ieri ad un'amica è venuta la febbre a 38 e mezzo, ha chiamato il dottore chiedendo se dovesse fare accertamenti per l'AH1/N1, e lui le ha quasi riso in faccia...un po' di pausa dal lavoro e 3 Dafalgan al giorno :sofico:
    Ultima modifica di Paranoid; 11-11-09 alle 23:53
    La lotteria è una tassa sulle persone che non sanno fare i calcoli.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Vaccino H1N1 – Il contratto misterioso
    Di Comunardo nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-01-10, 01:39
  2. INFLUENZA A/H1N1 E VACCINO: PAURA, FANTASIA E REALTA'
    Di TyrMask nel forum Destra Radicale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 15-12-09, 02:47
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 15-12-09, 02:32
  4. Virus H1N1... ma il vaccino normale??
    Di alexeievic nel forum Salute e Medicina
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-09-09, 20:23
  5. H1N1, ma voi vi farete il vaccino?
    Di Strapaesano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 27-07-09, 21:23

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225