User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Che è sta roba?

  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Che è sta roba?

    Non ho capito niente di niente, l'ho trovata per caso


    E LA LEGA SCOPRÌ IL VENETO NASCOSTO NELL’AGRO

    Le analogie rilevate dal centro studi del partito del nord tra due mondi che erano distanti e invece sono la fotocopia l’uno dell’altro. Le iniziative per riprendersi gli spazi di tempo perduti, e la lingua conserva la memoria dei misteri.

    Lidano Grassucci (08 dicembre 2004)


    Quelli della Lega Nord capirono subito che c’era qualcosa di anormale, qualcosa che usciva dai canoni ordinari. Ad uno della direzione del partito era capitata tra le mani la storia di Giulianello. “una delle tante fregnacce che scrivono i romani”, era stato il suo commento all’inizio. Un commento non esplicitato ma pensato. Che mai potevano fare di buono quei terroni. Poi è andato a leggere, perché va bene essere leghista, ma anche i leghisti sono curiosi. Sul testo si parlava delle genti protovenete della pianura, di quei veneti che accosero a cavallo tra il quattrocento ed il cinquecento gli spagnoli che cercando l’america sbagliarono rotta e svarcarono a Fogliano.

    “Ma chi sono questi?” si domandò il solerte funzionario, e chi è sto Carturan che li comanda.

    Forse è il caso di raccontare tutto a Bossi, di far sapere al capo che la teoria della razza padana ha qualche problema, perché nella storia non risulta di questi protocispadani.

    Poi che ci facevano oltre il Po, e manco di poco? Come erano arrivati li sotto, tutta la storia della Padania nasceva dal mito del celti e sostenere che i celti erano passati per Velletri.

    Magari bisognava ripetere il rito dell’ampolla, che si tiene alle sorgenti del Dio Po, al lago di Giulianello… Però per gli scenziati le teorie sono valide se ai dubbi si risponde con tesi nuove. I celti scesero fino nella pianura padana, ma alcuni di loro si ingegnarono e provarono a navigare sottocosta, scendendo partendo dalla laguna veneta scivolarono in una dimenmsione che pareva il regno di Odino, anche perché la nebbia fitta nascondeva ogni riferimenti. Il nostro gruppo di Celti guidato da un tale Carturanic, per via di una carta che aveva e che negava a tutti, una carta che pare gli avesse lasciato il nonno e più in là nei ricordi non andava, perché non sapeva. Stava in mezzo alla nebbia Carturanic e guidava i suoi, ma non sapeva dove per via di quella nebbia fitta. Navigarono per giorni e giorni, intere notti. Tanto che anche l’acqua era finita. Tutto questo fu narrato da un bardo che fece di Carturanic una leggenda, una tradizione orale che il funzionario della Lega riscontrò in una raccolta di leggende della val Brembana. Non aveva mai fatto caso a quella storia, gli studiosi della lega la consideravano solo una ripetizione mnemonica e quindi storpiata dell’Odissea. Invece? La storai sul giornale degli spagnoli che sbagliano strada e trovano invece che gli indiani i cispadani, riapriva il caso. Perché ogni tanto dal Veneto partono genti per andare in Agro Pontino? Perché ogni tanto si torna indietro. Perché questa venerazione forte, senza dubbi per Sant’Antonio da Padova, anche prima dell’ultima migrazione veneta? Perché all’Italia i veneti hanno dato lo “sciao” che è diventato “ciao” (che poi è stata pure la mascotte dei campionati mondiali di calcio). “Sciao” significa “suo schiavo, sono “solo” a sua disposizione”. E’ lo “schitto” di Sezze, che significa soltanto. Anche se i cispadani della pianura pontina hanno riportato questa espressione autoctono a “schitto”, la cacca delle galline. Comunque sia l’intreccio linguistico c’è, è evidente. Le galline vivono in Padania nel “punaro”, sono uccelli che si concentrano in un luogo, l’”appollo” dei Lepini. A Pavia, nel centro studi della Lega ormai non si parla d’altro. “Ma come siamo imparentati con quei papalini, mezzo napoletani?”. Poi c’è quella storia che nessuno vuole dire, ma tutti sanno. Una terra d’acqua dove sopra hanno fatto una città, la più bella città del mondo. Venezia, la serenissima, sta sull’acqua e Latina era “già palude”, due città realizzate sull’acqua in un continente che di queste città ne ha solo tre (l’altra è Amsterdam). Le Venezie sono tre, tra cui quella Giulia, che si trova al nord di Venezia, guarda Venezia. A Nord di Latina c’è Giulianello. A sud di Venezia c’è Rovigo con piattume segnato da canali, come piatta e con i canali di terra nera è la Roana. Un Veneto in miniatura, un Veneto in scala. Venezia è andata per il mondo, da Fondi ogni giorno la frutta va per il mondo. Quindi? Quelli della Lega stanno studiando, non possono lasciae i loro soli, debbono andarseli a prendere, debbono fare qualcosa. Hanno cercato più volte di contattare gli amministratori pontini che sono invece di Sermoneta e non vogliono ricordare queste storie, per fare da soli.

    http://www.ilterritorio.info/df/dpor...5&tipo=notizia

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non so come fai a perdere tempo con queste puttanate.
    1) Il cognome "Grassucci" esiste solo nel Lazio.
    2) Nel <CHI SIAMO>, i responsabili del sito dichiarano:



    "Dichiarazione di responsabilità

    La società Il Territorio SpA– con i suoi giornali, riviste e siti Internet - offre esclusivamente un servizio, non è responsabile per la qualità, provenienza, veridicità e puntualità di uscita delle inserzioni, di documenti in genere, e neppure per le conseguenze dirette o indirette che possono derivare dalla non corrispondenza di tali dati alla realtà. Inoltre, si riserva il diritto di modificare, rifiutare o sospendere un'inserzione a proprio insindacabile giudizio.
    Ecc. ecc. ecc..................................".


    Se davi un'occhiata, non avevi neppure bisogno di chiederti "cose'è sta roba".

    Una montagna di coglionate per far felici i gonzi.

  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Orso Brrrrr


    Se davi un'occhiata, non avevi neppure bisogno di chiederti "cose'è sta roba".


    figurati se stavo lì a spulciare il sito, è proprio l'articolo che non capisco di che parla

 

 

Discussioni Simili

  1. Che Roba
    Di Pensatore (POL) nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-06-08, 10:54
  2. Che roba...!
    Di merello nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-03-08, 13:58
  3. Che roba...
    Di merello nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 20-09-07, 13:36
  4. ma che è sta roba???
    Di gianluca1991 nel forum FC Inter
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-08-07, 01:11
  5. Che roba...
    Di Alguz nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-08-06, 22:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226