User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito "Continuate a fare i presepi a scuola"

    L’intervento della Chiesa dopo le polemiche in Veneto e Lombardia: «Conseguenze sui ragazzi»


    «Continuate a fare i presepi a scuola»

    Ruini si appella agli italiani: un pericolo abbandonare la tradizione cristiana



    ROMA - Il cardinale Camillo Ruini chiede «a tutti gli italiani» di opporsi all’abbandono della tradizione dei presepi nelle scuole. Osserva che dietro queste «piccole cose» c’è uno «spirito sbagliato» e invita a riflettere sulle «conseguenze» che ne potrebbero venire nell’educazione dei ragazzi. Ruini - vicario di Roma e presidente della Cei - ha fatto questo appello durante la diretta del Tg1 per l’«omaggio» del Papa alla statua dell’Immacolata, ieri pomeriggio, in piazza di Spagna. In attesa dell’arrivo di Giovanni Paolo II, il telecronista Giuseppe De Carli ha chiesto al cardinale un commento agli episodi di abbandono della tradizione del presepe nelle scuole, per «riguardo» agli alunni islamici o appartenenti a famiglie non credenti. «Si esagera in modo radicale», ha risposto il cardinale: «Non ci si rende conto di quello che si fa. Queste cose in sé possono apparire piccole, ma lo spirito che sta dietro è radicalmente sbagliato e le conseguenze sui nostri ragazzi e sui nostri giovani possono essere molto pesanti». «Perciò - ha continuato Ruini - mi permetto di chiedere a tutti gli italiani di non accettare in alcun modo scelte di questo genere: si sappia che la nostra tradizione cristiana è tradizione di bene e di verità. Con tutto il rispetto degli altri, solo in Cristo ci è dato il vero senso della vita umana».
    Parole in difesa della tradizione anche dal vescovo di Como, Alessandro Maggiolini: «Non si può togliere qualsiasi riferimento religioso al Natale, cominciando dal presepe. Così si rischia di arrivare a una forma di scetticismo o di ateismo di Stato».
    Polemiche sui presepi, sulle recite e sui canti natalizi nelle scuole si erano avute nei giorni scorsi a seguito di due casi di «oscuramento» della tradizione natalizia, avvenuti in Lombardia e in Veneto. Alla scuola elementare «Fogazzaro», alle porte di Como, durante le prove di un canto natalizio «non sacro», la parola «Gesù» era stata sostituita con la parola «virtù», nella frase: «Questo è il giorno di Gesù». Nella scuola elementare «Ciardi» di Treviso, invece, si era programmato di mettere in scena la favola di Cappuccetto Rosso, al posto delle tradizionali recite sul tema della Natività. In ambedue i casi sono intervenuti i provveditori e gli assessori all’Istruzione, invitando i dirigenti scolastici a rispettare le tradizioni.
    La ripercussione di quelle polemiche aveva messo in evidenza che è frequente, nelle scuole, la scelta di non fare il presepe per rispettare i bambini e i ragazzi appartenenti a famiglie non cristiane. Tra chi aveva alzato la voce in difesa della tradizione, c’erano stati diversi esponenti leghisti, due dei quali ieri sono intervenuti a «lodare» le parole del cardinale Ruini: Matteo Salvini, eurodeputato, e Luca Zaia, presidente della provincia di Treviso. Zaia ha annunciato che invierà una lettera al ministro Moratti per chiedere che «obblighi gli insegnanti a realizzare i presepi a scuola, mantenendo quel modello formativo sul quale si è formata la nostra società, che ha tradizioni tipiche di una radice cristiana».

    Luigi Accattoli

    Corriere della Sera - 9 dicembre 2004

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Oct 2003
    Località
    La tradizione non è il passato. La tradizione ha a che vedere con il passato né più né meno di quanto ha a che vedere col presente o col futuro. Si situa al di là del tempo.
    Messaggi
    820
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E meno male...
    Pro aris rege!

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-07-06, 23:55
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-07-06, 14:25
  3. Natale: niente presepi a scuola, protesta la Lega
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-12-04, 14:06
  4. Un bellissimo sito per il Natale "i presepi"
    Di Asteroids nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-12-02, 22:04
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-10-02, 00:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226