User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy Che razza di gente è ?

    Gente di merda...


    La ricostruzione del giorno del delitto nelle parole
    degli investigatori che lo definiscono "un omicidio d'impeto"
    L'incontro, un violento litigio
    Così è morta Giusy Potenza

    Giovanni Potenza

    MANFREDONIA - Il film del delitto di Giusy Potenza - le cui sequenze sono state ricostruite oggi dalla polizia - comincia alle 17.10 del 12 novembre scorso quando la ragazza, su richiesta della mamma, Grazia Rignanese, va al negozio 'Bernini' di Manfredonia, vicino a casa sua, per comprare due cd. Alle 17.15 entra nel 'Bernini' ma non trova quello che le aveva chiesto la madre.

    Nell'esercizio commerciale incontra invece un amico occasionale, un coetaneo, con il quale comincia a parlare. All'improvviso, però, la quindicenne, interrompe la conversazione e dice all'amico qualcosa del genere: "Devo andare, mi aspetta mio zio paterno", oppure "devo andare, mi aspetta il cugino di mio padre", frase sulla quale si concentreranno poi le indagini.

    Alle 18 la ragazza sale sulla Ford Focus grigia del suo amante, Giovanni Potenza, il ventisettenne pescatore fermato oggi per l'omicidio volontario della ragazzina, con la quale aveva da circa due mesi una relazione. L'appuntamento tra i due - dicono gli investigatori - "era calendarizzato, accadeva spesso che si vedessero quando Giovanni Potenza non era imbarcato". L'autovettura si dirige alla periferia di Manfredonia e si ferma a poca distanza dal muro di cinta dell'ex stabilimento Enichem della città, dove si incontrano le 'coppiette'.

    Qui, in auto, la coppia, consuma un rapporto sessuale consensuale. Poi discute della loro storia d'amore, cominciata due mesi prima, all'inizio di settembre, e tenuta segretissima. All'improvviso - ricostruiscono gli investigatori - Giovanni Potenza dice a Giusy che farebbero bene ad interrompere la relazione. "Sai - le dice - prima o poi qualcuno lo verrà a sapere e io ho moglie e due figli di due e otto anni".

    Giusy a questo punto si arrabbia. E' imbestialita. Da ragazzina innamorata, vorrebbe che la sua storia d'amore continuasse, magari culminasse nel matrimonio. Invece, il ventisettenne continua a ripetere: "Giusy, deve finire qui". La discussione sfocia in una violenta litigata. La quindicenne esce dalla vettura in preda all'ira e si dirige verso la scogliera dalla quale, complice il buio, cade nel vuoto facendo un volo di circa sei-sette metri.

    Giusy è ferita. Chiede aiuto. Viene soccorsa dall'amante che la prende in braccio e risale con lei la scogliera. Adagia il corpo sul terreno. "A quel punto - confessa lo stesso indagato al pm che lo interroga - ho rivissuto i momenti delle litigata, ho capito che ormai quella ragazza per me era diventata un problema serio, che poteva mettere in crisi il rapporto con la mia famiglia".

    "Lei - spiega Giovanni Potenza alla polizia - aveva detto che se l'avessi lasciata avrebbe raccontato della nostra storia d'amore a mia moglie". Per questo motivo Giovanni Potenza, in preda ad un raptus, afferra un sasso di 7-8 chilogrammi, che è stato sequestrato, e lo scaglia più volte sul capo di Giusy, uccidendola.

    "Gli elementi della confessione resa sono coerenti", dice in conferenza stampa il pm inquirente del Tribunale di Foggia, Vincenzo Maria Bafundi, che ammette anche: "Certo, alcune cose non quadrano, ma le indagini continuano per accertare diversi altri aspetti della vicenda".

    "Si è trattato di un omicidio d'impeto", aggiunge il dirigente della squadra mobile di Foggia, Antonio Caricato, che spiega che al fermo dell'indagato si è giunti comparando le tracce di liquido seminale trovate sul corpo della vittima con un altro reperto (pare tracce di saliva lasciate dall'uomo su una tazzina da caffè): il risultato positivo della comparazione, elaborata dalla polizia scientifica di Roma, è stato indispensabile per procedere al fermo.
    (23 dicembre 2004)
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ospite

    Predefinito

    Che dici, siamo un paese unito, fatto di gente uguale a tutte le latitudini!

    Roma, uccide madre a calci e pugni
    L'uomo, 39 anni, è stato arrestato
    E' rientrato a casa ubriaco e una banale discussione con l'anziana madre si è trasformata subito in una violenta lite fino a sfociare in tragedia. Un idraulico 39enne, Antonio Castaldi ha ucciso la madre di 84 anni dopo averla selvaggiamente picchiata. L'uomo l'ha presa a calci e pugni sedendosi a cavalcioni sul torace della donna. Alla lite, avvenuta in un appartamento a Roma, ha assistito anche la moglie di Castaldi, che ha avvertito i carabinieri.

    La morte dell'anziana potrebbe essere avvenuta per schiacciamento. Secondo una prima ricostruzione, infatti, Castaldi, ubriaco, per colpire a schiaffi e pugni la madre si sarebbe seduto a cavalcioni sopra di lei schiacciandole la cassa toracica.

    Il magistrato del Tribunale di Velletri che si occupa della vicenda, il pm Giuseppe Taglialatela, ha già affidato a due medici legali romani l'incarico di svolgere l'autopsia. Nel corso della notte tra giovedì e venerdì Antonio Castaldi - che non aveva precedenti - è stato sottoposto ad un primo interrogatorio nel corso del quale non avrebbe però saputo dare una spiegazione di quanto accaduto anche a causa dello stato di ebbrezza.

  3. #3
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Diteglielo a quei Padani che sui giornali locali parlavano del sud "dove vivaddio gli uomini sono ancora uomini" e dove c'era ancora la famiglia tradizionale...

    "dove gli uomini sono ancora uomini"....e uccidono bambini di 8 anni e li sciolgono nell'acido(e l'essere che ha fatto questo non era pazzo)...chiamre animali questi esseri è un'offesa per gli animali.


    Saluti Padani

  4. #4
    faccia di merda
    Data Registrazione
    17 Oct 2002
    Località
    in caserma a fare flessioni nel fango
    Messaggi
    1,886
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    impiccateli per le palle questi animali senza pieta'!! come fai ad uccidere come le bestie??? che demonio li possiede, perche'???( scusate, mia madre non sta bene, da molto lottiamo per lei, e poi sentire un bastardo che uccide sua madre.....non mi frega un cazzo del natale...pena di morte!!!!!

  5. #5
    Ospite

    Predefinito

    Ma non pensate che il problema sono gli ebrei ecc.?

  6. #6
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Che razza di gente è"?
    Hai detto giusto: è una razza molto diversa e, per quanto riguarda la propensione al delitto, non la batte nessuno.

  7. #7
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Capitan Kurlash
    Ma non pensate che il problema sono gli ebrei ecc.?
    ovvio...certo che la colpa è loro

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Apr 2009
    Messaggi
    3,894
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Premesso che ,come al solito , questo messaggio verrà censurato (anche se sono padano etnicamente più di molti di voi) che mi dite di Maso o dell'infermiera di lecco?
    trombare , ogni tanto non se ne parla eh?

    Se qualcun di voi è della Valsesia mi può dare notizie su 'Carlin' Gallarotti?
    Bazooka!!!

  9. #9
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da bazooka
    Premesso che ,come al solito , questo messaggio verrà censurato (anche se sono padano etnicamente più di molti di voi) che mi dite di Maso o dell'infermiera di lecco?
    trombare , ogni tanto non se ne parla eh?

    Se qualcun di voi è della Valsesia mi può dare notizie su 'Carlin' Gallarotti?
    Vai a rivangare Maso che è roba di dieci e più anni fa e l'infermiera di Lecco: poi aggiungi Carretta (cognome tipico emiliano) e altri due o tre e hai finito la lista. Che ci dici invece dei delitti efferati della quotidianità del sudde? Facciamo una gara? Vogliamo parlare dei Vito Cosco, del Colonnello Finamore che a Reggio lo scorso anno ha fatto fuori la famiglia e il fidanzato delal figlia o della guardia giurata, tal Amato che nel canavese l'anno scorso ne ha stesi 5 o 6 in un colpo solo? O dei bambini sciolti nell'acido? O dei Falcone e Borsellino? O della Giusy Potenza? O di Michele Profeta? O di Donato Bilancia? O di Riina, Provenzano, Cutolo e Sindona? Buscetta? Brusca? Corleonesi o la mafia di Cinisi? Faide? Sequestri in Aspromonte?

    Tu trombi molto vero? Sarà per quello che stamattina ti brucia il culo...

  10. #10
    Bovaro padano
    Data Registrazione
    28 Jul 2003
    Località
    ovunque dove non ci siano afroterroni
    Messaggi
    767
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [i]Tu trombi molto vero? Sarà per quello che stamattina ti brucia il culo... [/B]
    Notevole veramente notevole

    Da antologia!!!

 

 

Discussioni Simili

  1. Razza umana....razza bastarda !
    Di Lancillotto del Lago nel forum ZooPOL
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 23-06-15, 19:33
  2. La gente di sinistra è gente normale. Il Pd se n'è accorto?
    Di olivianì nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-08-09, 09:34
  3. Razza Piave Razza Fascista!
    Di Granitico nel forum Destra Radicale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 14-11-06, 19:33
  4. sulla gente.......spara sulla gente.............
    Di itloox nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 181
    Ultimo Messaggio: 13-12-05, 23:40
  5. razza e difesa della razza
    Di Felix (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-07-03, 19:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226