User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Calvario Soci CredieuroNord

    Mi arriva ieri 31 dicembre una lettera dalla CredieuroNord spedita in prioritaria il 30 dicembre e datata 31 dicembre...


    "Con la presente Vi ricordiamo che l'Assemblea sociale della Banca Popolare Credieuronord scarl del 20 novembre 2004 ha deliberato, per la parte ordinaria, la cessione dell'azienda bancaria a favore della Banca popolare di Lodi, e per la parte straordinaria, la trasformazione della società in società per azioni, con modificazione dello statuto sociale, dell'oggetto sociale e della denominazione, divenendo EuroNord Holding Spa.

    Conseguenza della delibera sociale di trasformazione della ragione sociale della società, è la facoltà per i soci che non abbiano concorso all'assunzione della delibera di esercitare il diritto di recesso con la conseguente liquidazione delle proprie azioni.

    Non hanno concorso all'assunzione della delibera i soci che hanno espresso voto contrario, i soci che si sono astenuti all'assunzione della delibera, o che non sono stati presenti all'assemblea sociale del 20 novembre 2004.

    In merito si comunica che il prezzo delle azioni determinato dal Consiglio di Amministrazione della Società al fine dell'esercizio del diritto di recesso, è pari a euro 2,69.

    I soci interessati devono formalizzare la propria richiesta di recesso inviando presso Banca Popolare CredieuroNord scarl lettera raccomandata, fax o telegramma entro 15 giorni dall'avvenuta iscrizione della delibera di trasformazione presso il Registro delle Imprese, pertanto, entro e non oltre il giorno 15 gennaio 2005.

    Entro 60 giorni dal ricevimento le richieste saranno soggette ad esame da parte degli amministratori, i quali, valutata la sussistenza degli elementi di validità, emetteranno provvedimento di accoglimento della domanda di recesso.

    Si precisa che le richieste pervenute successivamente a tale data o che pervengano da soci che abbiano espresso parere favorevole alla deliberazione non saranno considerate idonee e valide.

    Entro 180 giorni dal provvedimento di accoglimento la società provvederà al pagamento della quota di liquidazione.

    Banca Popolare CredieuroNord scarl"





    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jul 2002
    Località
    Luna
    Messaggi
    467
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non capisco quel culo giallo abbassato a 90 gradi che si abbassa le mutandine.
    Cosa volevi il regalo di Natale?
    Tutto è risolto no? Banca Popolare di Lodi, non perdi nulla, altrimenti spedisci a mezzo raccomandata la lettera e ti ripigli le tue azioni.

  3. #3
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    In effetti il valore delle azioni è passato da 12,91 a 2,69...
    Che poi mi aspettassi di più, sì, mi aspettavo tantissimo dall'operazione-banca, tanto da averci partecipato anche dal punto di vista del lavoro volontario, nel 2000.
    Lo smile riguardava soprattutto il passaggio che parla di "esame da parte degli amministratori".
    Mi entusiasma l'idea che l'ultima parola su questo aspetto del calvario spetti sempre a qualche coglxxxx tipo Ste o Bal.
    In senso generico hai ragione, probabilmente volevo troppo, che funzionasse, e poi avrei perso solo un 1022€...
    Però, nell'attuale, penso anche a chi ha preso più quote, al manifesto con su il Paglia, e anche al parere che prima o poi metterà Orso Brrrrr, a lui sì che ancora girano...
    Lo smile migliore era quello che vomitava...

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jul 2002
    Località
    Luna
    Messaggi
    467
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ok allora se da 12 sono passate circa 3 di Euro forse conviene lascire tutto lì, sperando che poi riprendano quota... semprechè non siano quei volatili che finiscono proprio nei culetti gialli a 90 gradi

    A parte gli scherzi, volevo sapere da te ma tu Stef e Bal li cacceresti fuori dalla Lega per quello che hanno fatto?

  5. #5
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il cacciare tutti dall'ex movimento è sempre stata una passione di qualcuno...
    Io ho anche una visione più ampia.
    Sono convinto che tutti i partiti politici vivano esattamente le stesse problematiche. Noi, che siamo drammaticamente diversi dagli itagliani, amplifichiamo e rendiamo pubblico ogni stormire di fronda, in questo modo spesso prestiamo il fianco proprio agli itagliani stessi, che dei loro partiti non sanno nulla e altrettanto preferiscono che le loro stupidaggini vengano soffocate.
    Cacciarli?
    Questo gruppo ha fatto una serie di danni incredibile; il problema è che sono ancora in grado di farne altri.
    Ove avessero fatto realmente danni quelli che sono stati cacciati di fatto, mi pare che quelli abbiano avuto il torto, soprattutto, di mettersi di traverso alla linea politica.
    In un partito itagliano sarebbero rimasti, in una corrente di minoranza.
    E vedi come non si voglia nemmeno esista una corrente di minoranza indipendentista.
    I vari Ste-Bal-Gal-Bos...quelli la linea l'abbracciano a prescindere, qualunque essa sia. Il problema è che dalle loro piccine posizioni di sottopotere sono dannosi in maniera esagerata.
    Altro problema, poi, è quello che chi li sostituirebbe sarebbe assolutamente uguale, i sottosottocapi sono altrettanto perfidi e stupidi.
    Troppa gente normale è stata allontanata dal movimento.

    P.S.
    Ieri sera, nochevieja con, tra gli altri, un sindacalista diciamo di FI settore sanità.
    Mi raccontava il prezzo posto dall'ex-movimento riguardo le elezioni regionali.
    Stendo un pietoso velo. Soprattutto pensando agli uomini che l'ex-movimento metterà nelle varie caselle...sempre che vincano!
    Ma che vittoria inutile!

  6. #6
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    quello che è successo alla credi euronord è gravissimo perchè il danno non è solo materiale ( enorme) ma è sopratutto una picconata micidiale alla fiducia e all'entusiasmo di chi ha creduto in questa banca.
    Io non ho investito niente, mi vergognavo un po' di questo fatto, ma ora se da una parte ringrazio più che la prudenza la mia pigrizia, dall'altro provo una rabbia infinita per i cialtroni che stanno dilapidando colpo su colpo la fiducia dei militanti.
    Si pretende almeno la trasparenza e che chi deve pagare paghi ed esca definitivamente dal movimento.
    In caso contrario si deve pensare che chi guida arttualmente la Lega non merita più fiducia.
    Sul prato di Pontida si sa qualcosa?
    Il prossimo raduno lo faremo nella sacrestia della cappella?
    TIOCH FAID AR LA'

  7. #7
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Perché, ci saranno ancora raduni?

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,589
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito CredieuroNord

    Certo che le aspettative erano molte. Una banca padana che avesse funzionato a dovere, ben amministrata, magari con utili superiori alle altre banche, avrebbe dato una notevole visibilità al movimento e all’idea stessa della Padania che lavora e produce.
    Ma questo era esattamente l’opposto di quello che volevano avversari e “amici del giaguaro”.
    Bisogna capire che questa cosa non doveva passare a nessun costo e un sistema che riesce a minimizzare prima e a metabolizzare poi, scandali enormi come quelli del Banco di Napoli e di altri benemeriti istituti bancari della penisola che sono costati al contribuente decine e decine di migliaia di miliardi, possiede i mezzi discreti ed efficaci, per far fallire ogni più piccolo tentativo di intaccare luridi e ben consolidati interessi.
    Fate esercizi di malizia e pensateci un po’ su.
    Non rimpiango la mia quota di azioni, perché ero conscio dei rischi connessi a tale operazione e comunque convinto che anche questa azione non fosse altro che un doloroso episodio della lunga battaglia per raggiungere il nostro obbiettivo di libertà e autonomia.
    Quando si getta con passione il cuore oltre l’ostacolo, è molto facile commettere errori.
    Personalmente ritengo che le vicende finanziarie, la creazione del sistema dei media padani, le iniziative identitarie e culturali, le pubbliche manifestazioni, altro non siano che la continuazione della politica classica che ogni giorno coinvolge, appassiona (e fa imbestialire qualche volta a ragione!) i militanti più sanguigni e più PADANI del movimento.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: CredieuroNord

    In origine postato da Maxadhego
    Certo che le aspettative erano molte. Una banca padana che avesse funzionato a dovere, ben amministrata, magari con utili superiori alle altre banche, avrebbe dato una notevole visibilità al movimento e all’idea stessa della Padania che lavora e produce.
    Ma questo era esattamente l’opposto di quello che volevano avversari e “amici del giaguaro”.
    Bisogna capire che questa cosa non doveva passare a nessun costo e un sistema che riesce a minimizzare prima e a metabolizzare poi, scandali enormi come quelli del Banco di Napoli e di altri benemeriti istituti bancari della penisola che sono costati al contribuente decine e decine di migliaia di miliardi, possiede i mezzi discreti ed efficaci, per far fallire ogni più piccolo tentativo di intaccare luridi e ben consolidati interessi.
    Fate esercizi di malizia e pensateci un po’ su.
    Non rimpiango la mia quota di azioni, perché ero conscio dei rischi connessi a tale operazione e comunque convinto che anche questa azione non fosse altro che un doloroso episodio della lunga battaglia per raggiungere il nostro obbiettivo di libertà e autonomia.
    Quando si getta con passione il cuore oltre l’ostacolo, è molto facile commettere errori.
    Personalmente ritengo che le vicende finanziarie, la creazione del sistema dei media padani, le iniziative identitarie e culturali, le pubbliche manifestazioni, altro non siano che la continuazione della politica classica che ogni giorno coinvolge, appassiona (e fa imbestialire qualche volta a ragione!) i militanti più sanguigni e più PADANI del movimento.
    secondo me da come parli e specie da querlla frase dove dici che nonrimpiangi i soldi delle azioni perchè conoscevi i "rischi dell'operazione" si deduce in sequenza che

    1-non hai speso una lira per le azioni della banca

    2-non hai idea di quali siano i rischi di gestione di una banca nè hai idea delle porcate che sono state fatte durante la gestione credieuronord

    All'uopo è disponibile una "simpatica" documentazione relativa alle ispezioni della banca d'italia.

    Mi auguro davvero che tu non capisca NULLA di finanza perchè un post del genere sarebbe altrimenti il più vergognoso tentativo di difendere in stile trinariciuto l'operato INDIFENDIBILE di chi con questa "operazione" ha contribuito oltre che a sputtanare ulteriormente l'idea di Padania a spazzare dalle tasche di tanti militanti onestie generosi i soldi dei loro risparmi

  10. #10
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: CredieuroNord

    In origine postato da Maxadhego
    .................................................. ........................
    Non rimpiango la mia quota di azioni, perché ero conscio dei rischi connessi a tale operazione e comunque convinto che anche questa azione non fosse altro che un doloroso episodio della lunga battaglia per raggiungere il nostro obbiettivo di libertà e autonomia.
    Che fai? Applaudi i ladri?
    Ora che ci hanno fregato i soldi abbiamo raggiunto una maggiore libertà?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. querelati ex soci Credieuronord (Banca della Lega)
    Di giuan nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 11:32
  2. querelati ex soci Credieuronord (Banca della Lega)
    Di giuan nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 07:51
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 01:21
  4. querelati ex soci Credieuronord (Banca della Lega)
    Di giuan nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 30-03-06, 22:11
  5. querelati ex soci Credieuronord (Banca della Lega)
    Di giuan nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-03-06, 21:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226