Israele, governo Sharon: la lista dei ministri

Gerusalemme - 11 Gennaio 2005 - Ecco la lista dei ministri del nuovo governo israeliano.

- Ariel Sharon (Likud) - primo ministro, ministro ad interim per la assistenza sociale, ministro ad interim per la ricerca scientifica e tecnologica;
- Shimon Peres (laburista) - vice-premier;
- Ehud Olmert (Likud) - vicepremier e ministro dell'industria;
- Silvan Shalom (Likud) - ministro degli esteri;
- Benyamin Netanyahu (Likud) - ministro delle finanze;
- Shaul Mofaz (Likud) - ministro della difesa;
- Limor Livnat (Likud) - ministro dell'istruzione;
- Gideon Ezra (Likud) - ministro per la sicurezza interna;
- Nathan Sharansky (Likud) - ministro per le questioni della Diaspora ebraica;
- Zipi Livni (Likud) - ministro della giustizia; ministro per l'assorbimento della immigrazione;
- Israel Katz (Likud) - ministro dell'agricoltura;
- Abraham Hirschson (Likud) - ministro del turismo;
- Dany Naveh (Likud) - ministro della sanità;
- Meir Shitrit (Likud) - ministro dei trasporti;
- Zahi Hanegbi (Likud) - ministro senza portafogli;
- Ofir Pines-Paz (laburista) - ministro degli interni;
- Yitzhak Herzog (laburista) - ministro dell'edilizia;
- Dalia Yitzik (laburista) - ministro dei trasporti;
- Benyamin Ben Eliezer (laburista) - ministro per le infrastrutture nazionali;
- Shalom Simchon (laburista) - ministro per l'ambiente;
- Haim Ramon (laburista) - ministro senza portafogli;
- Matan Vilnay (laburista) - ministro senza portafogli.