User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    12 Nov 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,865
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito A rischio l' aumento di capitale AZ - CdS

    ROMA - E adesso la parola passa alle banche. L’apertura dell’indagine sul piano Alitalia, decisa ieri dalla Commissione europea, rimette agli istituti finanziari la responsabilità di decidere se concedere subito alla compagnia la garanzia del «buon esito della sottoscrizione delle azioni da parte d’investitori privati» nell’ambito della prevista ricapitalizzazione. Ma sul punto le banche, sondate dall’advisor Mediobanca, finora hanno frenato perché prima vogliono verificare che il risanamento sia avviato e poi vogliono conoscere bene le condizioni dell’operazione. Risultato: le lettere d’impegno richieste dall’Ue potranno arrivare solo a ridosso dell’operazione, a maggio. E la ricapitalizzazione, che dovrà durare nove settimane, rischia di slittare a dopo l’estate.
    La questione è delicatissima e presenta aspetti politici: al governo italiano la richiesta fatta dall’Ue sarebbe apparsa eccessiva. Nell’ultimo blitz a Bruxelles, Dario Scannapieco (responsabile privatizzazioni del Tesoro) avrebbe chiesto di procrastinare la verifica dell’impegno concesso dalle banche. In pratica il Tesoro avrebbe proposto alla Commissione di concedere subito a Alitalia il via libera all’operazione e di verificare a maggio l’impegno delle banche, riservandosi la possibilità di revocare l’autorizzazione se questo impegno venisse meno.
    L’indisponibilità mostrata dall’Ue avrebbe indisposto il governo italiano. Ma la replica della Commissione è arrivata per iscritto nel documento che apre l’indagine: vi si legge che, in occasione della precedente ricapitalizzazione di Alitalia, la Commissione ricevette «prima della decisione» copia delle lettere d’intenti degli istituti finanziari stranieri e italiani che garantivano il buon esito dell’operazione. Non solo: «La Commissione, grazie a queste lettere, era al corrente delle condizioni esatte della sottoscrizione».
    A questo punto al governo italiano resterebbe una sola carta: invocare il senso di responsabilità delle banche a salvaguardia di un patrimonio nazionale e indurle a fornire la garanzia prima del tempo da loro previsto.
    Resta poi aperto il capitolo di Az Service, la società dei servizi: l’Ue nominerà, di concerto con il governo italiano, un esperto per valutare l’economicità dell’ingresso di Fintecna nel capitale (per 220 milioni di euro) che dovrebbe avvenire in tre tranche successive. La questione potrebbe portare alla rivisitazione dell’accordo con i sindacati comportando tempi più lunghi. Intanto i piloti di tutte le compagnie hanno proclamato uno sciopero di quattro ore per il 10 febbraio prossimo per protestare contro l’indeterminatezza delle norme sui limiti di volo.

    Antonella Baccaro
    Corriere della Sera

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    12 Nov 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,865
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: A rischio l' aumento di capitale AZ - CdS


    A questo punto al governo italiano resterebbe una sola carta: invocare il senso di responsabilità delle banche a salvaguardia di un patrimonio nazionale e indurle a fornire la garanzia prima del tempo da loro previsto.
    Diciamo che il Governo può comandare alle banche di sottoscrivere l' aumento di capitale Alitalia, minacciando ritorsioni se si rifiutassero. Il senso di responsabilità delle banche consisterebbe nel fare scelte che fanno guadagnare soldi ai loro azionisti e non farne perdere, quindi mandare a cag... il governo e l' Alitalia, che ha metodicamente "fregato" tutti i soldi che le sono stati dati.

    La scenetta è divertente: le regole UE ammettono che l' aumento di capitale sia sottoscritto parzialmente dallo Stato solo se non è aiuto di Stato, cosa dimostrabile dalla sottoscrizione anche da parte di privati.

    E i nostri meravigliosi politici liberisti che cosa fanno? Vanno dai manager delle banche, che se si oppongono al Governo non verranno riconfermati e per qualsiasi cosa devono obbedire ai diktat insindacabili del Governatore Fazio e ancora sono ricattabili con le leggine sul rimborso agli sprovveduti che hanno comprato obbligazioni spazzatura argentine, e fanno loro "the offer you can' t refuse" di comprare azioni Alitalia.

    Queste azioni così spontaneamente ed entusiasticamente sottoscritte dalle banche saranno la prova fornita alla UE che il mercato fa a botte per accaparrarsi azioni Alitalia e quindi non si tratta di un' operazione di aiuto di Stato.

    Lascio a voi ogni commento. Personalmente propongo di unire al prospetto informativo Consob un tipico sacchetto per il vomito.

    W l' Italia

    P.S. Spero solo che tra qualche anno non ci sarà qualcuno che chiederà alle banche il rimborso delle azioni Alitalia comprate...

  3. #3
    Mind the Viking !
    Data Registrazione
    03 Sep 2003
    Località
    Genova e Milano
    Messaggi
    5,208
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'errore delle banche in questo caso sarebbe quello di giocare in difesa ...

    ... dovrebbero dire al tizio del governo:
    "OK, compro e ti tolgo le castagne dal fuoco ma ...
    ... tutti i tuoi tirapiedi fanno fuori dalle bXXXe ...
    ... l'azienda la gestiamo noi e la risaniamo come si deve."

    Si potrebbe a questo punto fare una accordo con l'az. di minoranza (il Tesoro) su un piano indistriale che non tagli nework e frequenze ...

 

 

Discussioni Simili

  1. Aumento capitale AZ
    Di Oli nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-11-05, 18:33
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09-09-04, 19:01
  3. Alitalia, aumento di capitale.
    Di I-DISD nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-08-04, 16:14
  4. aumento di capitale C.e.N.
    Di ildott nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-06-04, 20:23
  5. Aumento di capitale C.e.N
    Di ildott nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-06-04, 22:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226