User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32
  1. #1
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    MILANO - In arrivo sanzioni per le Regioni con i conti in rosso , anche se non prima dell’estate. La linea di condotta del Governo è stata indicata dal ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, in un convegno organizzato a Milano da Federsanità sul tema della spesa storica e dei costi standard (passaggio previsto dalla legge sul federalismo fiscale). Le Regioni «che non seguiranno un processo virtuoso per sistemare i conti della Sanità saranno sanzionate», ha detto il ministro descrivendo lo scenario di un’Italia spaccata in due. Da una parte il nord efficiente, dall’altra il sud con costi molto alti, servizi scadenti, caratterizzata dalla presenza di ospedali generalisti, di grandi dimensioni e con tecnologie di bassa qualità.

    REALTÀ CONTRAPPOSTE - In quest’area del Paese è inoltre diffuso il fenomeno di ricoveri ospedalieri inappropriati che fanno lievitare la spesa. Sacconi insiste sul concetto del «pericolo pubblico» costituito dai piccoli nosocomi. «Credo che al Nord si sia fatta un'operazione coraggiosa - ha detto Sacconi - cioè quella di chiudere molti ospedali», come ad esempio è avvenuto dal 1990 al 2007 nelle quattro regioni considerate più virtuose (Lombardia, Toscana, Veneto ed Emilia Romagna). «Oggi - ha aggiunto il ministro- in alcune regioni è ancora difficile convincere i responsabili che è ora di chiudere gli ospedali da 20 posti letto». Il governo ha avviato un lavoro di razionalizzazione di posti letto (potrebbero essere 27 mila) ma si tratta di ipotesi contenute in un documento tecnico preliminare. Non c’è ancora nulla di stabilito e in ogni caso il piano dovrà essere condiviso dalle Regioni. Dopo il Commissariamento di due Regioni, il Lazio e l’Abruzzo, potrebbero esserci nuove iniziative da parte del Governo. Alle Regioni in difficoltà verranno concessi altri due mesi di tempo per mettersi in regola presentando piani di rientro efficaci. A rischio la Calabria, Campania e Molise mentre sembra essersi avviata lungo la retta via la Sicilia, dove questa settimana è entrata in vigore la riforma sanitaria. Per Sacconi «è l’unica Regione del Sud fra quelle sotto osservazione che sembra aver avviato un percorso virtuoso. Sono convinto ci sia stata una svolta».

    «TAGLIO» SUL PREZZO DEI GENERICI - Sono essenzialmente due le caratteristiche che accomunano le Regioni col buco di bilancio: eccessiva spesa ospedaliera e debolezza della rete di assistenza ai non autosufficienti, quindi inadeguatezza dei servizi sul territorio. Per quanto riguarda i provvedimenti sulla sanità, il prossimo Consiglio dei Ministri dovrebbe varare una norma che vieta alle aziende farmaceutiche i cosiddetti extra sconti sui farmaci generici, cioè quelli non più coperti da brevetto. Sconti che venivano offerti ai farmacisti. E’ previsto tra l’altro un taglio dei prezzi sui generici del 7%. Dall’intera operazione lo Stato risparmierà circa 500 milioni di euro. Una battaglia quella sugli extra sconti portata avanti dalla Regione Toscana. L’assessore alla Sanità, Enrico Rossi, aveva presentato una denuncia all’Antitrust.
    http://www.corriere.it/economia/09_a...box_primopiano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    Sanità Campania, ultimatum del ministro
    «Conti a posto in estate o commissario»

    NAPOLI (21 aprile) - La sanità resta un nervo scoperto e dopo la verifica di metà marzo che ha confermato «le criticità e le inadeguatezze» delle misure adottate dalla Regione, il ministro del Welfare, Sacconi, spiega la linea del governo sul possibile commissariamento della Campania e delle altre Regioni sotto osservazione (Molise, Sicilia e Calabria). «Ciò che emerge dai tavoli di monitoraggio dovrà essere seguito dalle sanzioni. Daremo tempo fino all’estate. Poi decideremo, ma al tavolo di monitoraggio servono fatti», sostiene Sacconi invocando percorsi virtuosi che consentano alle Regioni di rientrare nei parametri del Patto per la salute.

    Se entro la scadenza fissata, «dopo le prossime elezioni», la contabilità delle Regioni risulterà «inaffidabile», se gli atti prodotti «non saranno convincenti», allora scatterà la sanzione. Sacconi spiega che il governo non farà sconti e che il modo con cui saranno affrontati oggi i problemi della sanità è decisivo per il futuro del Paese.

    Alle Regioni, aggiunge il ministro, in questo periodo «diamo il tempo per fare atti in positivo, c’è spazio per fare cose virtuose che fino a ieri non sono state fatte».

    Infine, Sacconi punta il dito contro i piccoli ospedali che gestiscono fino a un massimo di venti posti letto, definendoli «un pericolo pubblico». Ma almeno su questo la Campania può stare tranquilla: casi del genere da noi non esistono.

    A rassicurare Sacconi ci pensa Bassolino. La Campania, è la linea della Regione, ha già intrapreso da tempo un percorso virtuoso sia per quanto riguarda il risanamento dei conti (riduzione della spesa farmaceutica, taglio di posti letto) sia per gli interventi strutturali (approvazione del piano ospedaliero e accorpamento delle Asl).

    Sul piano politico invece va segnalata la revoca di Angelo Montemarano e la nomina di Mario Santangelo assessore alla Sanità. «Credo che ci siano le condizioni per andare avanti e risanare - assicura Bassolino -. Stiamo lavorando con rigore per risparmiare, contenere le spese e innalzare l’offerta».
    http://www.ilmattino.it/articolo.php...338&sez=NAPOLI

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    1,643
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    A cosa serve sanzinare le regioni? Aggiungi debiti ai debiti che già devono pagare.
    Ha più senso sanzionare i dirigenti, e che paghino di tasca loro.

  4. #4
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    Citazione Originariamente Scritto da AlBeRtO Visualizza Messaggio
    A cosa serve sanzinare le regioni? Aggiungi debiti ai debiti che già devono pagare.
    Ha più senso sanzionare i dirigenti, e che paghino di tasca loro.


    Sono d'accordo!

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    ma ancora credete che in itaglia si possa stroncare certo " malaffare" con " 'a legge" ? ..

    questa e' solo " ammuina" per i soliti Koglioni da tartassare con le solite tasse ..

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    4,424
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    Citazione Originariamente Scritto da larth Visualizza Messaggio
    ma ancora credete che in itaglia si possa stroncare certo " malaffare" con " 'a legge" ? ..

    questa e' solo " ammuina" per i soliti Koglioni da tartassare con le solite tasse ..
    sacrosanta VERITA'...tanto c'è U NODDE' !!
    Anche se tutti......IO NO !!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    Citazione Originariamente Scritto da IL VECCHIO ETTORE M. Visualizza Messaggio
    sacrosanta VERITA'...tanto c'è U NODDE' !!
    finche' campa ...

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,594
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    5 Regioni Rosse. Sarà un caso.
    Se fossi intelligente capirei che i comunisti sono brave persone... Per fortuna sono una testa di cazzo e me ne vanto!

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    4,753
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    Citazione Originariamente Scritto da Malik Visualizza Messaggio
    5 Regioni Rosse. Sarà un caso.
    Tra le quattro virtuose ce ne sono due rosse. In questo caso temo che la differenza sia piu' geografica che politica.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,594
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: «Sanità, sanzioni per le regioni che non hanno avviato risanamento»

    Citazione Originariamente Scritto da Curufinwe Visualizza Messaggio
    Tra le quattro virtuose ce ne sono due rosse. In questo caso temo che la differenza sia piu' geografica che politica.

    Lazio , Calabria , Molise e Campania. Tutte rosse.
    Se fossi intelligente capirei che i comunisti sono brave persone... Per fortuna sono una testa di cazzo e me ne vanto!

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sanità nelle regioni gestite dalla Lega
    Di eymerich nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 27-05-11, 14:40
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-03-10, 18:23
  3. Scuola e sanità, le Regioni dicono basta
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-10-08, 00:53
  4. SANITÀ Le Regioni lanciano l'allarme
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-08-08, 20:52
  5. Le Regioni e la sanità: vediamo chi causa il deficit...
    Di UgoDePayens nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 18-03-05, 12:36

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226