User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Un'estorsione da 1,5 miliardi di euro?

    Sto parlando della vicenda FIAT-GM.
    Ricapitoliamo un po' i fatti.

    Anni fa FIAT capendo di essere con l'acqua alla gola ha cercato di dismettere il settore auto cercando partner internazionali,e GM c'è caduta come un pollo.
    Alterando un po' i bilanci,le vendite e il valore delle azioni del Gruppo in Borsa,i vertici FIAT hanno credere a GM che l'azienda non era messa cosi' male,alchè GM s'è cponvinta di fare il grande passo.
    L'accordo,+ttosto complesso,era che GM doveva acquistare il settore auto entro il 2010 (mi pare),pena forti sanzioni e chissà quali magagne e contenziosi infiniti in vari tribunali: qui e negli USA.
    Trascorrono gli anni e pian piano GM capisce l'inculata che ha preso: inizia allora a svalutare di brutto e volontariamente la sua quota in FIAT; ma ecco che quando GM fa balenare un possibile NO all'acquisizione di FIAT auto,i dirigenti della casa di Torino gli sventolano in faccia gli accordi e le relative onerosissime penali nel caso saltasse l'accordo: alchè GM pur di non accollarsi il buco nero FIAT auto,liquida FIAT e gli accordi presi con 1,5 miliardi di $.
    Montezemolo è radiante,la stampa italiota pure,governo e opposizione anche: i furbi italiani glie l'hanno messo ancora una volta in culo a tutti.
    Complimenti signori.
    Adesso però voglio proprio vedere chi si sobbarcherà ancora in un'alleanza con FIAT.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un'estorsione da 1,5 miliardi di $?

    In origine postato da Dragonball
    Adesso però voglio proprio vedere chi si sobbarcherà ancora in un'alleanza con FIAT.
    i Bajoriani?

  3. #3
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Heute mir morgen dir", dice un vecchi proverbio tedesco.

    Chi incula oggi rimane inculato domani.

  4. #4
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Un'estorsione da 1,5 miliardi di $?

    In origine postato da Max_s
    i Bajoriani?
    Meglio i Ferenghi.
    Sarebbe una bella gara tra truffatori.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    16,065
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Un'estorsione da 1,5 miliardi di $?

    In origine postato da Dragonball
    Meglio i Ferenghi.
    Sarebbe una bella gara tra truffatori.
    Con i miliardi intascati montesemolo ci farà divertire con la ferrari, strapagando piloti e altri tirapiedi che non alzano nemmeno una frazione di punto le vendite Fiat.
    Finita la festa si andrà a battere cassa dal governo il quale provvederà come al solito.
    Che grandi manager ed economisti esprime questo capitalismo accattone!!!


  6. #6
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    da Dagospia:

    LA FIAT INCASSA 2 MILIARDI DI DOLLARI (OVVERO 1,550 MILIONI DI EURO)
    ORA INIZIANO I VERI GUAI: BANCHE IN PRIMA LINEA CON IL “CONVERTENDO”
    E FINALMENTE MONTEZEMOLO PUO’ LASCIARE LA PRESIDENZA AGLI AGNELLI





    Finisce l’avventura del put (nell'accordo sono comprese anche le attivita' della Powertrain, più il 10% Fiat in mano a Rick Wagoner) e da domani iniziano i guai – i veri guai – del Lingotto. Un’azienda che ha sul groppone 8 miliardi di debiti in euro. Se Luchino di Monteparioli – per lo scampato pericolo di una litigation che avrebbe impedito l’abbandono della presidenza Fiat - può stappare una cantina di bottiglie di champagne, per le quattro banche creditrici – Intesa, Unicredit, Capiutalia, SanPaolo-Imi – si spalanca un baratro.



    Tre sono le ipotesi:

    1 – a settembre convertire il loro credito obbligazionario in azioni, quindi trasformarsi in primi azionisti, sorpassando la famiglia Agnelli, dunque caricarsi la governance del gruppo. Una eventualità da tagliarsi le vene.

    2 – Proroga del convertendo (con guai nei bilanci delle banche) nella speranza che la Fiat Auto riprenda la carreggiata, riesca a vendere qualche vetturina, alleandosi magari con la Toyota o con la Peugeot.

    3 – La mossa sognata? Questa: incamerare l’indennizzo Gm di due miliardi di dollari a parziale estinzione del mega-debito.



    Non va dimenticato il problema politico. Importantissimo. Una eventuale chiusura di Mirafiori e dintorni, con migliaia operai sbattuti in mezzo a una strada, avrebbe una ricaduta pesantissima sul governo Berlusconi, in vista delle elezioni.



    Dagospia 13 Febbraio 2005

  7. #7
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    1.4 miliardi di cinesi, di cui almeno 200 milioni gia' con abbastanza soldi
    e voglia di comprare macchine piccola da citta' esattamente tipo FIAT.
    Che fa la FIAT, prova a sfruttare quel mercato? No. Non c'e' una FIAT
    in giro in Cina a pagarla in oro, solo Toyota, Ford, Mitsubishi, VW, Opel, ...

    --------------------------

    Leggo sul televideo l'esultanza dei politici perche' la FIAT "rimane italiana".
    Ca**o, l'unico possibile acquirente gli ha risputato il prodotto indietro
    perche' faceva schifo, e quelli esultano perche' "rimane italiana".
    Che orgoglio, che fierezza.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    1.4 miliardi di cinesi, di cui almeno 200 milioni gia' con abbastanza soldi
    e voglia di comprare macchine piccola da citta' esattamente tipo FIAT.
    Che fa la FIAT, prova a sfruttare quel mercato? No. Non c'e' una FIAT
    in giro in Cina a pagarla in oro, solo Toyota, Ford, Mitsubishi, VW, Opel, ...

    --------------------------

    Leggo sul televideo l'esultanza dei politici perche' la FIAT "rimane italiana".
    Ca**o, l'unico possibile acquirente gli ha risputato il prodotto indietro
    perche' faceva schifo, e quelli esultano perche' "rimane italiana".
    Che orgoglio, che fierezza.
    eh già...itagliana nel senso che ahimè, al solito gli utili li hanno "privatizzati", perdite e buchi invece si "socializzano", al solito.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226