User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    SubZero
    Ospite

    Predefinito Kakà, e il Milan vola!




    A decidere il derby con l'Inter è un gol del brasiliano nella ripresa. Partita poco spettacolare. Prima sconfitta in campionato dell'Inter. Juve agganciata.

    MILANO, 27 febbraio 2005 -
    Come vincere un derby senza fare i salti mortali, ma con una squadra da inventare alla vigilia e in corsa. Così il Milan beffa ancora una volta l'Inter. Accade al 27' con un tocco strano, ma velenoso di Kakà. L'1-0 che permette ai rossoneri di raggiungere in testa la Juventus; maligno perché oltre a interrompere l'imbattibilità dei nerazzurri, tarpa le ali ai cugini che a una rimonta-scudetto hanno sempre creduto.
    Rivisitando la partita, Inter-Milan è un geroglifico decifrabile in poco tempo. Per capire le intenzioni di Mancini e Ancelotti occorrono tre minuti. Il momento in cui, cioè, Obafemi Martins arriva come una scheggia davanti a Dida che lo anticipa in uscita. Ancora di più nei due minuti successivi, allorché Manuel Rui Costa impegna duramente Toldo da pochi passi. Senza Adriano, l'insostituibile nigeriano gioca centrale, mentre Vieri agisce a piacere. Il portoghese, preferito a Serginho, è il tamburo battente alle spalle di Crespo, al fianco di Kakà, nell'albero di natale proposto a Manchester.

    A dire il vero la partita la fa l'Inter, esibendo carattere e tecnica, soprattutto grande equilibrio, proprio come piace a Mancini. Ma il Diavolo è maligno. I rossoneri spingono preferibilmente lungo le vie centrali, perché sulle fasce i cursori di Ancelotti non hanno vita facile. E' infatti proprio in mezzo al campo il terreno più fertile dei campioni d'Italia, dove ti può capitare di incontrare anche Cafu, imbrigliato com'è lungo il corridoio di Favalli e Stankovic.

    L'uscita di Kaladze, fuori causa per un colpo alla schiena dopo trentacinque minuti di gioco, disegna un nuovo scenario: l'ingresso di Serginho. Mossa coraggiosa quella di Ancelotti che lo preferisce a un difensore: come dire, voglio vincerla. Con la preghiera di arretrare al momento giusto. Poi, a conti fatti, la noia prende il sopravvento. Se all'Inter non resta che optare per i tiri dalla distanza, al Milan non rimane che il cross in mezzo, dove Crespo non ha scampo. Ma occorre anche sottolineare che Stankovic da una parte e Kakà dall'altra non fanno la differenza. Quel margine che potrebbe diventare divario se Dida non respingesse da mostro un bolide di Veron sul filo del recupero.

    Mettiamola così: il primo tempo è servito come fase di studio, anche se vibrano ancora le mani di Dida. Immaginiamo l'orizzonte della ripresa. Il Milan si ripropone con due difensori veri, Maldini e Nesta. Sugli eccentrici Cafu e Serginho dipendono le sorti del Milan. Come se piovesse manna per l’Inter che ha solo l’imbarazzo della scelta su come colpire e affondare meglio. I mezzi li ha per passare in vantaggio: da Veron a Martins; dallo stesso Vieri a Stankovic.
    Eppure il Milan trova i suoi spazi, soprattutto con Pirlo, ma non è sufficiente il regista rossonero per recare disturbo a Toldo. I rossoneri, semmai, mostrano il fianco e solo grazie alla loro capacità di mantenere il possesso della palla riescono a tamponare gli intenti bellicosi dell’Inter, pur perdendo un numero incredibile di palle con Kakà e Rui Costa. Ancelotti quindi fa un passo indietro: toglie Rui Costa per Costacurta. L’anziano difensore va a infoltire la difesa lasciando a Serginho ciò che tutti ipotizzavano alla vigilia, in una specie di 4-4-2, con Kakà che fa la punta con Crespo.
    Ed è in quel giochicchiare che il Milan trova il gol: il destro di Gattuso toccato da Kakà per l’1-0. Lì non per caso, forse la mossa migliore di Ancelotti. Gol preceduto dall’ingresso di Emre (colpevolmente attardato sul palo dopo la respinta del calcio d'angolo rossonero) per Veron. Finalmente Mancini si ricorda di avere Adriano. E per l’occasione sfodera il tridente, perché a uscire è Cambiasso, mentre Ambrosini va a prendere il posto di Seedorf. Van der Meyde, per Stankovic, è invece l’ultima speranza di Mancini. Nervi induriti e poca lucidità, quasi come se il gol avesse tolto la spina all’Inter. Il colpevole? Il Milan che conduce in porto l’ennesimo colpo con grande sapienza e abilità. Senza Shevchenko, Inzaghi, Kaladze, Stam. Mica roba da poco.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SubZero
    Ospite

    Predefinito

    giuve,dove pensi di andare...?

  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by H-H-H
    giuve,dove pensi di andare...?



    finirà il culo prima o poi...è finito anche per noi

  4. #4
    What am I doing here?
    Data Registrazione
    11 Apr 2004
    Messaggi
    37,582
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vincere con un gol rubato e di culo, c'è un modo che dia più soddisfazione e più incazzature ai rivali?

  5. #5
    SubZero
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by pensiero


    finirà il culo prima o poi...è finito anche per noi




    Del Piero ha segnato due gol(uno addirittura di tacco) e ha nevicato tutta la notte....

    UN CASO?


    mah.....



  6. #6
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by pensiero


    finirà il culo prima o poi...è finito anche per noi
    Sempre capito poco tu di calcio...

  7. #7
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  8. #8
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  9. #9
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Va sempre a finire cosi', poverini...

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    10 Oct 2009
    Messaggi
    32,649
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Crollano i sondaggi, Kakà resta al Milan
    Di Goldfinger nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 20-01-09, 19:57
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-05-08, 01:26
  3. Vola sicuro, vola Aeroflot
    Di catilina71 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 22-04-08, 22:27
  4. Milan e Kaka vinceranno
    Di pedro80 nel forum AC Milan
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-05-07, 15:29
  5. Quando manca l'elezione, vola vola il Perluscone.
    Di brunik nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-10-06, 11:18

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226