User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: PER CHI TIFI UN PO' DALLA PARTE AVVERSARIA?

Partecipanti
25. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Sono di CSX e tiferei per il PDL

    1 4.00%
  • Sono di CSX e tiferei per l'UDC

    8 32.00%
  • Sono di CSX e tiferei per la LEGA

    3 12.00%
  • Sono di CSX e tiferei per la DESTRA

    6 24.00%
  • Sono di CDX e tiferei PD

    2 8.00%
  • Sono di CDX e tiferei Sinistra Arcobaleno

    3 12.00%
  • Sono di CDX e tiferei Socialisti

    8 32.00%
  • Sono di CDX e tiferei Italia Dei Valori

    5 20.00%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Indovinello

  1. #1
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Wink Indovinello

    Tra i relatori della Giornata di ieri della Libera Compagnia Padana - presenti e/o annunciati - chi secondo voi ha scritto la prefazione di un libro...(prima edizione 1999, seconda 2001 - io ho in mano quest'ultima).

    Prometto una bottiglia al primo che indovina, se il Gatto riesce ad organizzare un'incontro.


    "L'elezione diretta, popolare, dei presidenti delle Regioni al di là dell' aspettativa degli esperti di diritto costituzionale, ha accelerato la resa dei conti nel sistema politico italiano. Quest'ultimo è ormai incapace, se mai c'è riuscito, di offrire soluzioni adeguate ai problemi che tormentano il Paese dal tempo della fortunosa unificazione: soprattutto l'elaborazione di programmi concreti politico-economici adatti a soddisfare le esigenze particolari delle varie parti in cui, da tempo immemorabile, l'Italia è divisa.
    Questa accelerazione non è soltanto prodotta dal cambiamento dei termini istituzionali e dei ritmi imposti dal nuovo secolo, ma anche, e prima di tutto, dalla fine dello Stato moderno centralizzato, arrivato dopo quattro secoli, alla sua naturale dissoluzione.
    E' tutta un'epoca della storia europea che si chiude, con il suo meccanismo istituzionale, rivolto a rendere forzatamente omogenee le popolazioni ed i loro peculiari costumi, in un quadro giuridico il "jus publicum europaeum" finalizzato alla guerra ed all'imperialismo.
    Non c'è dubbio che, fra gli Stati europei di più recente formazione, quello italiano è l'ultimo. Inoltre esso, come dimostra il primo capitolo di questo libro, ha avuto una vicenda tormentata e sotto il segno dell'instabilità. Soprattutto il tentativo di unificazione si è urtato contro la resistenza passiva degli ordinamenti preunitari, e la difficoltà di adottare una politica economica omogenea e valida per tutte le parti della comunità statuale.
    Centoventi anni di amministrazione unitaria hanno dimostrato l'impossibilità di superare le differenze di stile e di concezione politico-economica tra Nord e Sud, tanto che programmi finanziari comuni si possono tentare soltanto a livello di Comunità regionali ("macroregioni"), cioè di gruppi di regioni sufficientemente omogenee, come quelli presupposti nel secondo capitolo di questo libro.
    In linea molto generale, ogni tentativo di ricostruire la unità formale dello Stato italiano è destinato al fallimento; l'unica operazione storicamente valida è quella che viene tentata qui, con ferma convinzione, volta ad individuare le comunità naturali ("macroregioni) in cui i popoli si esprimono spontaneamente, ed a fondare su di queste un nuovo elastico ordinamento amministrativo..
    L'operazione, considerata l'impreparazione degli italiani ad ogni mutazione costituzionale, dovrà aver luogo in tre fasi: la prima consisterà nella realizzazione del principio di sussidiarietà. e nel trasferimento alle Regioni di funzioni attualmente in mano all'autorità centrale. La seconda tappa consisterà nell'approvazione del nuovo sistema finanziario e dell'economia e del patrimonio regionale. La terza tappa consisterà nell'elaborazione e nell'adozione, per tutto il Paese, di una completa costituzione federale, e nella eliminazione dei residui dello stato moderno."

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi pare la prefazione di Formigoni all'Asino di Buridano, no?
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  3. #3
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Belin!
    Mi hai impallinato!



    Io ne ho ricevuto una copia una settimana fa, e sono rimasto di sale!
    Possibile che questo individuo si sia lanciato in tali affermazioni?
    Chi glielo dice a 'Gnazzio?
    e agli itagliani?
    e a Ruini...

    Ti sono debitore...anche se speravo divertirmi un po' di più...


  4. #4
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    emh il problema di formigoni è che lui concepisce la secessione, o meglio le macroregioni solo se è lui a governarle

  5. #5
    Araldo
    Data Registrazione
    09 Mar 2004
    Località
    circondato da itagliani
    Messaggi
    678
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ehi, democristiana!

    Non era che cane non mangia cane?


    OT: Ieri dovevo proprio essere vestito da geco, che non ci siamo visti...

  6. #6
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ilariamaria
    emh il problema di formigoni è che lui concepisce la secessione, o meglio le macroregioni solo se è lui a governarle
    Hai perfettamente centrato il problema, purtroppo, ilaria...
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

 

 

Discussioni Simili

  1. ITA-SPA Indovinello
    Di Italicvm nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 24-06-08, 11:25
  2. + Indovinello +
    Di Centro-Laico nel forum Fondoscala
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 07-04-08, 20:36
  3. indovinello 2
    Di Simone_L'Aquila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-06-06, 19:18
  4. Indovinello...
    Di rockenrolle nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-06-06, 19:11
  5. Indovinello
    Di Il_Siso nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-05-06, 22:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226