User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Dedicata a tutti voi milanesi Padani sotto la neve

    riporto questo pezzo stupendo tratto da :WWW.METEOLIVE.IT



    ESCLUSIVO: formidabili i giorni in cui Milano smise di lavorare
    26 Febbraio 2005, ore 09.49

    La nevicata del 1985 raccontata da Nicola Sirtori. Assolutamente imperdibile, un pezzo di grande letteratura popolare.

    14 GENNAIO 1985

    L'autobus 49 chiudeva le porte spiaccicandole contro il carico esplosivo e strabordante di adolescenti. "Bestie! Un carico di bestie mi tocca portare". bofonchiava tra sé e sé il grosso autista.
    "Cocchiere, cocchiere, apri che mi è rimasto fuori lo zaino". E giù colpi di pugno PAM PAM sulla vetrata lercia e zuppa di umidità.

    PFFF. l'alieno comando pneumatico azionava nuovamente la doppia!porta a due ante. Una valanga di urla e palle, scagliate dalla ressa di studenti rimasti esclusi dal satollo e rigurgitante ventre metallico, si frantumava contro i più fortunati compagni saliti a bordo, contro le vetrate, i giacconi, i montanti e le traverse appendimano.
    Sagomata dal vibram delle Timberland, una poltiglia sciogliticcia e molliccia di neve presto nera avrebbe accompagnato i selvaggi verso la successiva fermata.
    "E tu levati da li, CIULA!" tuonava l'autista-cocchiere contro un babbazzo che, mosso da intrepido eroismo, si era gettato in mezzo alla strada per colpire in fronte il potente mezzo meccanico in partenza, che sbuffava diesel bruciato dal comignolo sul tetto così come ribollenti bestemmie fumavano dalla bocca del suo autista. PAM. e l'ultima bomba a mano si frantumava contro il parabrezza. "BELLA LI, mitico GIAMPA!"
    L'ultimo giorno di scuola, prima che l'evento meteo divenisse storico, se ne era così andato; bigiato sotto la concreta scusa di 20 centimetri di neve fresca. L'indomani, e per l'intera settimana, tutte le scuole sarebbero rimaste chiuse e sepolte nel silenzio di quel mitico metro di neve che nel Gennaio dell'85 paralizzò Milano.

    Una Milano diversa, eccezionalmente diversa. Una Milano sognata, un sogno finalmente vero! Tangibile, calpestabile, nel quale buttarcisi. Lasciarsi cadere in quelle morbide bianche braccia; sprofondare nel candore. Lunghe e numerose notti in bianco, alla finestra, in attesa di bianchi eventi annunciati dal profeta del bianco, il Colonnello Bernacca!
    Così la mia infanzia di "nevicate occasionalmente anche in pianura padana" Così la previsione.

    Attesa, illusione, disillusione. Pioggia! Gelida pioggia, pioggia mista a neve, pioggia che diventa neve ma poi nevica solo un'ora e non attacca, neve bagnata che non attacca, neve che attacca ma poi diventa pioggia e fa l'orrendo paciugo gusto smog e catrame! Neve asciutta, meravigliosamente asciutta che attacca ovunque ma ne fa solo due centimetri e poi stop! Sequenza infinita di variabili, solita delusione. E giù neve al sud, Potenza, l'Aquila, Campobasso...finanche a Bologna. Ma a Milano NO.

    Protetta dall'ombrello alpino, surriscaldata da un milione di
    marmitte nevroticamente e perennemente in coda, surriscaldata che perfin la nebbia no la ven pù.
    Milano alla neve dice NO! Lo ha ordinato il sindaco, lo sottoscrive la cittadinanza operosa, lo implorano in coro l'AMSA e la sua sgangherata pattuglia di mezzi spargisale e spazzaneve, la
    baggina e la sua armata di femori ultraottantenni ancora miracolosamente integri!

    "A Milan ghavem da laurà".
    Ciminiere, industrie, triangolo industriale, monossido di carbonio, trasporti pubblici, privati, polveri sottili, effetto serra, cappa, smog, targhe alterne. Milano capitale economica, capitale della moda, capitale morale.
    Occupazione, lavoro. M! Milano "che sta mai coi man in man".
    La borsa, la scala, la Pirelli, la Breda, l'Alfa Romeo, l'Ansaldo il Fernet Branca. e giù tutto in un sorso. AAAAH. La Milano da bere improvvisamente finì nel surgelatore.
    STOP

    Gennaio 1985 STOP Bibita ghiacciata, Milano non beve più! STOP Fontane di ghiaccio, Milano d'Ampezzo, presagi a meno 15 di notte, fantasmi a meno 5 di giorno. Silenzio. Domenica 13 Gennaio...silenzio, cielo grigio, smaltato. Brividi. Scende la gelida sera e si alza il sipario. Fiocchi come cavallette: un'invasione, un assedio. Tre giorni senza tregua. STOP.

    Milano si risveglia sotto un metro di neve, stordita, al tappeto, sotto il tappeto, immobile, inoperosa ma stranamente felice. Al diavolo il fatturato!
    Tutto cambia sotto un metro di neve, tutto prende altre forme.

    Morbide forme, irregolari, imprecise, senza spigoli, senza
    squadrature, sublimi. L'automobile, stupido oggetto di culto sepolto. STOP, semaforo bianco. Non si passa. Silenzio. Ascolto. La natura. Superba natura che copri le pochezze umane e ci sintonizzi col tempo che scorre, lento, placido. Campagna, stalle, vacche in piazza del Duomo. Alpeggi, formaggio, bianco, genuino. Salutare. "Salve, visto che neve!" "Visto si."
    Spaliamo assieme. Solidarietà. Un sorriso. Unione. Focolare. Camino, legna. Milano di Campiglio, Madonnina di Campiglio. Milano che si guarda, negli occhi. Milano che non tira dritto.

    Milano che rinasce, sepolta da un metro di neve. Milano unita da un metro di neve. Sotto la neve pane. Dividi il companatico. Allo spezzare del pane. Milano cattedrale. Bianca, come la bontà. Vergine, immacolata. Passi, orme nel silenzio. Segni di vita, sentieri. Impronte. Ci siamo. Al passo armonico della natura.
    Aria, aria frizzante, pulita; catarsi di anime perse nell'ansia del tempo. Frustrazioni, arrivismi, tempistiche, fobie, sensi di colpa, routine, stressss. Sepolti! Sopiti. Sommersi.

    Soffocati. Sprofondati. Sento. Respiro. Vivo. Milano diversa.
    Stupendamente diversa. Spontaneità ritrovata. Normalità sepolta. Identità. Chi sono? Cosa faccio? Perché lo faccio? Agisco per uno scopo; lo scopo mi rende schiavo.

    Faccio una palla, di neve. La spingo, l'arrotolo nel prato bianco. Cresce, si ingrossa. E spingo. Con le mani, con le spalle, con tutto il corpo. E' enorme. Mi supera in altezza. Spingo.
    "Ehi tu, cosa fai?" "Una palla!" "Perché?" "Non so." "Come non so." "Non so, mi è venuta voglia di fare una palla e la faccio. Non c'è un perché."
    Mi guarda stranito. Non capisce. Forse non vede la neve. Spingo ancora con forza e accresciuto vigore. Spingo il peso della diversità. Passa un bambino, non chiede. Fa una palla anche lui. Sorride. Si diverte. Un bimbo non è diverso. Gioca.

    Ma ecco l'insidia NOOO! La scorgo lontana, avanza, lenta ma inesorabile. NOOO. Lo spazzaneve. La pala dello spazzaneve. NOOO.

    Fermati, non violare, non profanare questo incanto. NOOO. Fa una palla anche lei. Ma è diversa, è sporca e viene accatastata impietosamente ai margini della strada. Diversità, emarginazione. NOOO. Emerge la striscia di asfalto. Mostri di acciaio rombanti. Si accalcano, scalpitano, sgommano. NOOO. Uomo. NOOO. Non lo fare. Spegni il motore, lasciati scaldare dalla neve. Il cuore. Batte. Inarrestabile. Il tempo.

    Divora. La neve. Si scioglie. I sogni. Svaniscono. Fumo. Catrame. NOOO. Primo di Maggio. Festa dei lavoratori. Un fiore. Un fiore nel prato. Accanto un mucchietto di neve, minuscolo. Ultimo rimasuglio di quella che fu una montagna di neve alta 10 metri, accatastata, scaricata dai camion in un prato di periferia. L'ultima neve cede la speranza a un fiore.

    Milano corre, ma non smette di sognare.

    di Nicola Sirtori

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Qui in Liguria sembra giunta la fine del mondo... Porca neve...

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anche qui nevica dio bono...
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Feb 2005
    Località
    ilpostopiùbello
    Messaggi
    499
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Qui ancora non aveva finito di scigliersi la neve che già ne viene altra...mi tocca rimettere le catene.

  7. #7
    Veneto indipendente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Serenissima Euganea
    Messaggi
    5,951
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nevica? Allegria!
    Ora è tutto bianco anche a casa mia e... sta venendo che è un piacere...

  8. #8
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Orso Brrrrr
    Nevica? Allegria!
    Ora è tutto bianco anche a casa mia e... sta venendo che è un piacere...


  9. #9
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da pensiero
    LINK PER WEBCAMS A MEDIOLANON



    Aiutoooo...
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  10. #10
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito


 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Come ve la cavate a guidare sotto la neve?
    Di Wasabi nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 20-12-06, 09:03
  2. domenica di charter neve sotto la neve !
    Di barnawa nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-12-04, 13:22
  3. passeggiata sotto la neve...
    Di mcandry nel forum Fondoscala
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-01-04, 01:22
  4. Giochi sotto la neve: la Scacchiera
    Di O'Rei nel forum Fondoscala
    Risposte: 69
    Ultimo Messaggio: 01-01-04, 19:17
  5. La Juve Sotto La Neve Fa Un Bel 4 A 0
    Di pensiero nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 16-12-02, 12:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226