Elezioni in Moldavia: fino ad ieri si diceva che il partito comunista al governo era filorusso, che aveva portato il paese allo sfascio economico, che era ora che anche in Moldavia come in Ucraina e Georgia ci fosse una rivoluzione arancione bla bla bla....

Stasera secondo RAI -NEWS 24, il partito comunista filo-occidentale (sic!) moldavo ha vinto le elezioni politiche tenutesi ioggi. Ha potuto contare su una situazione economica positiva e sul programma del governo di riavvicinamento all'unione Europea...


Punto primo della filosofia berlusconiana in politica estera: essere sempre dalla parte del vincitore.