User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    po sa Repùbrica de Sardigna
    Data Registrazione
    09 Jan 2005
    Località
    Urbino<->Casteddu
    Messaggi
    838
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Dati della Fondazione Agnelli

    Gavino in un intervista ha messo in evidenza i risultati della ricerca della Fondazione Agnelli sui flussi di denaro Sardegna-Italia,ovvero: l'Italia prende(all'anno?)dalla Sardegna 19 mila miliardi e ne restituisce 10 mila miliardi.

    Qualcuno sa dirmi come si è svolta la ricerca e darmi quindi dati + precisi?

    Grazie

    Gian Mario

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    indipendentista sardo
    Data Registrazione
    21 Nov 2004
    Località
    sardigna/milanu
    Messaggi
    234
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sarebbe molto interessante, io comunque parlando con un mio amico che si sta laureando in economia politica molto preparato, mi ha detto che il rapporto sarebbe ancora + alto, considerando solo il gettito fiscale. Se si valuta il tutto in termini di creazione di ricchezza e politiche di sviluppo i dati sarebbero tali da causare una rivoluzione immediata..

  3. #3
    Acer monspessulanum L.
    Data Registrazione
    03 Dec 2003
    Località
    Simaxista (orientamentu politigu)
    Messaggi
    758
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Roch3z.........
    il tuo amico è un indipendentista?

    Per gli economisti dati alla mano,
    illustrate la situazione economica
    della futura repubblica sarda indipendente.

    Ovvero i dati dalla rapina attuale
    allo sviluppo in una economia "libera"
    (non confondete con neoliberismo!!!
    non ho trovato sinomimo adatto).

  4. #4
    indipendentista sardo
    Data Registrazione
    21 Nov 2004
    Località
    sardigna/milanu
    Messaggi
    234
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Taniei
    Roch3z.........
    il tuo amico è un indipendentista?

    Per gli economisti dati alla mano,
    illustrate la situazione economica
    della futura repubblica sarda indipendente.

    Ovvero i dati dalla rapina attuale
    allo sviluppo in una economia "libera"
    (non confondete con neoliberismo!!!
    non ho trovato sinomimo adatto).
    Non sono a conoscenza dell'orientamento politico di quel ragazzo, dalle parole scambiate in quell'oretta nella mensa universitaria ho capito come ci fosse anche in lui un forte sentimento di rivincita verso l'Italia, lui si lamentava soprattutto del fatto che in continente sono convinti che siamo anche noi protagonisti dell'assistenzialismo romano

  5. #5
    Indipendentista sardu
    Data Registrazione
    25 May 2012
    Località
    Varese - Disterru
    Messaggi
    13,160
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by roch3z
    lui si lamentava soprattutto del fatto che in continente sono convinti che siamo anche noi protagonisti dell'assistenzialismo romano
    io ormai se sento una roba del genere rinuncio a qualsiasi argomentazione, mando direttamente affancxxo...

    Comunque a parte gli scherzi, tocca diffondere questi dati, bisogna che l'opinione pubblica sarda sappia delle potenzialità che ci vengono negate, in cambio di cosa? In cambio della fama di accattoni pidocchi...

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Jan 2005
    Località
    Tathari
    Messaggi
    261
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Dati della Fondazione Agnelli

    [QUOTE]Originally posted by Sardo Pellita
    [B]Gavino in un intervista ha messo in evidenza i risultati della ricerca della Fondazione Agnelli sui flussi di denaro Sardegna-Italia,ovvero: l'Italia prende(all'anno?)dalla Sardegna 19 mila miliardi e ne restituisce 10 mila miliardi.

    Semplicemente una rapina!
    Questo dato a mio avviso dovrebbe essere ripetuto fino alla nusea se è vero che è ben radicato tra gli stessi sardi il mito della dipendenza ecomica da Roma. Il mito forse più ostinato e scardinato il quale nessun sardo avrebbe più la "scusante" economica, e finalmente appartterà al passato la frase:"eeehh indipendenza!...e di cosa vivremo? senza l'italia torneremo all'età della pietra!".
    Sarà realmente rivoluzionario un documento che possa anche servire da supporto ai militanti nelle nostre 1000 discussioni!...e non penso la fondazione agnelli possa essere "accusata" di filoindipendentismo.
    Così tra l'altro potremo mandare affanculo quei politici nostrani che basano le loro "fortune" sull'accreditarsi intermediari e amici dei "generosi" politici "romani".

  7. #7
    po sa Repùbrica de Sardigna
    Data Registrazione
    09 Jan 2005
    Località
    Urbino<->Casteddu
    Messaggi
    838
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Qualcuno dovrebbe contattare Gavino o qualc'un altro che si è occupato della questione e chiedergli dati + precisi in modo da diffonderli!

  8. #8
    Meda sabios paris
    Data Registrazione
    02 Dec 2004
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    5,064
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Sardo Pellita
    Qualcuno dovrebbe contattare Gavino o qualc'un altro che si è occupato della questione e chiedergli dati + precisi in modo da diffonderli!
    No est solu una kistione de inari!
    S'Italia furat s'anima a sos fizzos nostros, imparendeli jae dae s'iscola ki su trivagliu pubblico est siguru e ben pagadu, cussu privadu est una avventura!
    Una regione de militares, carabineris, impiegados, insegnantes e pensionados mi naride comente podede esse indipendente??
    Custa zente dipendet jae po su trivagliu chi faghet, dipendet dae sa luna de guvernos e sindicados istranzos.... Custa zente est affetta de "TERRONITE" jae dae candu inchit sa graduatoria e leada su "posto sicuro", o peus ancora cando est disokkupada!
    S'Indipendentzia comintzat de abbereru candu in Sardinnya sas impresas privadas SARDAS (e cun custu intendo puru pastores e mastros artesanos!), suni su zentru de sa produzione, cando dae issas dipendet tottu su restu......
    Fintzas a cando custas cosas ana a esse a fora, no b'at a aere Indipendentzia!

    P.S. Custu alet puru po sos de ideas sotzialistas, ca po privadas intendo Aziendas chi attuana e produini in Sardinnya, mankari puru cun partecipazione pubblica Sarda! Su problema est cando enin fattas dae s'Istadu Coloniale Italianu, a tipu petrolkimika!

  9. #9
    indipendentista sardo
    Data Registrazione
    21 Nov 2004
    Località
    sardigna/milanu
    Messaggi
    234
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Kornus
    No est solu una kistione de inari!
    S'Italia furat s'anima a sos fizzos nostros, imparendeli jae dae s'iscola ki su trivagliu pubblico est siguru e ben pagadu, cussu privadu est una avventura!
    Una regione de militares, carabineris, impiegados, insegnantes e pensionados mi naride comente podede esse indipendente??
    Custa zente dipendet jae po su trivagliu chi faghet, dipendet dae sa luna de guvernos e sindicados istranzos.... Custa zente est affetta de "TERRONITE" jae dae candu inchit sa graduatoria e leada su "posto sicuro", o peus ancora cando est disokkupada!
    S'Indipendentzia comintzat de abbereru candu in Sardinnya sas impresas privadas SARDAS (e cun custu intendo puru pastores e mastros artesanos!), suni su zentru de sa produzione, cando dae issas dipendet tottu su restu......
    Fintzas a cando custas cosas ana a esse a fora, no b'at a aere Indipendentzia!

    P.S. Custu alet puru po sos de ideas sotzialistas, ca po privadas intendo Aziendas chi attuana e produini in Sardinnya, mankari puru cun partecipazione pubblica Sarda! Su problema est cando enin fattas dae s'Istadu Coloniale Italianu, a tipu petrolkimika!
    Io spero che questi dati vengano diffusi soprattutto dalla Regione, visto che anche Soru in persona, con la sua Tiscali ci ha smenato parecchio.
    Ditemi voi qual'è la Nazione che lascia andar allo sfascio un azienda privata nata in un' "area depressa" e che era diventata il primo ISP europeo ed il secondo mondiale.. Questo gioellino imprenditoriale (perchè tiscali era un case history studiato in tutte le business school mondiali) è stato sfasciato anche, e soprattutto a mio giudizio, per colpa di Gasparri e Berlusconi che hanno favorito Tronchetti Provera e la sua Telecom Italia (guarda caso controlla una televisione che ha messo da parte piani di grandezza, in favore di un piano d'azienda modesto che non andrà ad intaccare le quote di mercato di Mediaset.. ma è una pura casualità!

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Jan 2005
    Località
    Tathari
    Messaggi
    261
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by roch3z
    Io spero che questi dati vengano diffusi soprattutto dalla Regione, visto che anche Soru in persona, con la sua Tiscali ci ha smenato parecchio.
    Ditemi voi qual'è la Nazione che lascia andar allo sfascio un azienda privata nata in un' "area depressa" e che era diventata il primo ISP europeo ed il secondo mondiale.. Questo gioellino imprenditoriale (perchè tiscali era un case history studiato in tutte le business school mondiali) è stato sfasciato anche, e soprattutto a mio giudizio, per colpa di Gasparri e Berlusconi che hanno favorito Tronchetti Provera e la sua Telecom Italia (guarda caso controlla una televisione che ha messo da parte piani di grandezza, in favore di un piano d'azienda modesto che non andrà ad intaccare le quote di mercato di Mediaset.. ma è una pura casualità!
    Non solo lo stato italiano ci umilia e reprime, ma è complice delle lobby finanziarie italiane e internazionali nel saccheggio sitematico delle nostre risorse, in combutta con gran parte dei nostri "rappresentanti" corrotti e in malafede.
    L'intreccio perverso tra economia e politica non deve essere sottovalutato a mio avviso. Non solo lo stato Italiano ma anche le organizzazioni affaristiche sono nemiche della nostra reale indipendenza. Un caso come esempio eclatante: la Tirrenia.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-06-08, 20:04
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-11-06, 10:12
  3. 13.02.2005 Conferenza della Fondazione della RSI - Istituto Storico
    Di Fiamma Nettuno nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-01-05, 15:33
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-03-04, 19:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226