User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    28 Jan 2005
    Località
    Nella città della benevolenza e conciliatrice di familiarità.
    Messaggi
    26
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Veneto: Voti F.i. A Lega, Voti Lega A Pne'

    Un analisi oggettiva. Come riferimento prendiamo il comune di Rosà. L'ex leghista Contessa porta a casa circa il18% di voti (lega dura e pura) , Forza Itaglia perde il 7/8%, Lega Nord guadagna circa il5% rispetto alle scorsa tornata elettorale. La Lega con Contessa a Rosà avrebbe incassato almeno il 39%
    La Lega Nord con la richiesta di applicazione dazi e basta clandestini avrebbe sicuramente spopolato nel Veneto raggiungendo sicuramente il 23/25%.
    Non si vuol ammettere che PNE' ha portato via, ahinoi, voti al Ns. Movimento e che abbiamo tenuto solo grazie al rientro dei voti in Lega dei piccoli e medi imprenditori che in passato hanno votato FI. Se non prendiamo atto di questo alle prossime politiche rischiamo di perderci. Stiamo attenti perciò a PNE'.......uomo avvisato uomo salvato.
    Questo è il dato oggettivo, il resto sono chiacchiere.
    ve sa£udo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    LA VALLE DEL VENTO
    Messaggi
    470
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    assolutamente d'accordo con te. i voti di panto sono tutti presi alla lega nord,sono i voti degli incazzati.

    la lega aumenta perchè si riprende qualcosa da forza italia.

    io spero vivamente in un'alleanza lega,pne,liga per il 2006. la lega può ritornare il primo partito in veneto,magari dando un paio di collegi agli altri. nel trevigiano anche da soli si farebbe un cappotto. e anche in diverse zone del veronese e vicentino.

    chi dice che pne non ha rubato voti non lo vuole ammettere.

  3. #3
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da EL TONDA
    assolutamente d'accordo con te. i voti di panto sono tutti presi alla lega nord,sono i voti degli incazzati.

    la lega aumenta perchè si riprende qualcosa da forza italia.

    io spero vivamente in un'alleanza lega,pne,liga per il 2006. la lega può ritornare il primo partito in veneto,magari dando un paio di collegi agli altri. nel trevigiano anche da soli si farebbe un cappotto. e anche in diverse zone del veronese e vicentino.

    chi dice che pne non ha rubato voti non lo vuole ammettere.
    sono d'accordo anche io anche se di quelli della LFV farei volentieri a meno. penso cmq ce sarà dura mettere da parte i rancori soprattutto per quanto riguarda certi personaggi ( vedi Comencini)

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da EL TONDA
    assolutamente d'accordo con te. i voti di panto sono tutti presi alla lega nord,sono i voti degli incazzati.
    .
    questo discorso vale poco. Se i 153.000 elettori che hanno votato PNE o LFV avessero voluto votare Lega Nord l'avrebbero fatto, visto che il simbolo della lega nord era in scheda.
    Evidentemente non si sentivano di votare lega nord.
    Se non ci fossero stati ne PNE ne LFV in scheda questi 153.000 avrebbero votato LN?
    In parte sicuramente sì, ma credo che la maggior parte non sarebbe nemmeno andata a votare.
    Ma uno potrebbe girare la frittata: se non ci fosse stato il simbolo della Ln in scheda i 337.535 voti della Lega a chi sarebbero andati?

    Credo che l'attegiamento deve essere un'altro e debba partire da un punto fondamentale: una parte degli autonomisti veneti non si riconosce nella lega nord. Ora, visto che Lega NOrd non sembra intenzionata a sganciarsi dalla CDL per formare un polo autonomista, se si vuole evitare che questi voti alle politiche vadano a pesare nello schieramento della sinistra direttamente o indirettamente attraverso la presentazione di liste al di fuori della CDL, le alternative sono due (sempre se LFV e PNE sono d'accordo).

    O la lega offre delle careghe ai dirigenti di LFVE PNE in cambio della fusione dei partiti, o la lega accetta che all'interno della CDL ci siano altre liste autonomiste a lei concorrenti.


    Personalmente non mi frega niente di nessuno dei tre partiti, a me interessa il Veneto.
    E non credo che sia un bene per il Veneto che ci sia una lista autonomista unica.

  5. #5
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da PINOCCHIO
    E non credo che sia un bene per il Veneto che ci sia una lista autonomista unica.
    non mi costringere a rispiegarti per l' ennesima volta quale sia L'UNICO caso in cui due liste autonomiste IDEOLOGICAMENTE opposte puo ' dare qualche risultato diverso dal solito " divide et impera" romano ...

    ti rispondero' quindi con uno sfotto '.:

    Tu preferisci due liste autonomiste contrapposte da un 25% ...

    o unalista autonomista da un 50% che prendesse per se tutto il governo del veneto ? ..

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da larth
    non mi costringere a rispiegarti per l' ennesima volta quale sia L'UNICO caso in cui due liste autonomiste IDEOLOGICAMENTE opposte puo ' dare qualche risultato diverso dal solito " divide et impera" romano ...

    ti rispondero' quindi con uno sfotto '.:

    Tu preferisci due liste autonomiste contrapposte da un 25% ...

    o unalista autonomista da un 50% che prendesse per se tutto il governo del veneto ? ..
    devi avere u virus nel computer perchè ogni due per tre compare questo simbolo nei tuoi post...
    La risposta seria la scrivo stasera devo scappare...

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    allora, per la risposta seria.

    Il partito unico dell'autonomismo è cosa buona e giusta se:

    -se impostato su base di raccolta etnica e non ideologica; oggi un partito del genere sarebbe sicuramente di centro destra e quindi nemmeno in teoria (ammesso che siano le condizioni) potrebbe diventare di maggioranza assoluta;
    -se permette la convivenza interna di varie anime rappresentative che possono essere divise per opinioni ideologiche , per progetto politico, per tattica, o sociali (produttori, giovani, ecc ecc). Per permettere questa convivenza ci vogliono dei meccanismi chiari di partecipazione e di creazione del consenso interno che oggi un partito unico dell'autonomismo non avrebbe;
    Dico che non sarebbero possibile ne il primo ne il secondo punto perchè in fulcro del partito unico sarebbe la lega nord, che non ha queste qualità.

    Le alternative possibili all'attuale situazione potrebbero essere (per il Veneto):
    -un processo di creazione di un partito di sinistra veneta dalla base della Liga fronte Veneto che sia autentiticamente autonomista e di sinistra, all'interno del centro sinistra italiano, in contrapposizione ad un partito di centro destra autonomista che può essere benissimo la lega nord inserito nel centro destra italiano;

    -oppure una colazione elettorale dei diversi partiti autonomisti al di fuori dei due poli;

    -l'entrata nella CDL di tutti gli autonomisti;

  8. #8
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da PINOCCHIO
    allora, per la risposta seria.

    Il partito unico dell'autonomismo è cosa buona e giusta se:

    -se impostato su base di raccolta etnica e non ideologica; oggi un partito del genere sarebbe sicuramente di centro destra e quindi nemmeno in teoria (ammesso che siano le condizioni) potrebbe diventare di maggioranza assoluta;
    -se permette la convivenza interna di varie anime rappresentative che possono essere divise per opinioni ideologiche , per progetto politico, per tattica, o sociali (produttori, giovani, ecc ecc). Per permettere questa convivenza ci vogliono dei meccanismi chiari di partecipazione e di creazione del consenso interno che oggi un partito unico dell'autonomismo non avrebbe;
    Dico che non sarebbero possibile ne il primo ne il secondo punto perchè in fulcro del partito unico sarebbe la lega nord, che non ha queste qualità.

    Le alternative possibili all'attuale situazione potrebbero essere (per il Veneto):
    -un processo di creazione di un partito di sinistra veneta dalla base della Liga fronte Veneto che sia autentiticamente autonomista e di sinistra, all'interno del centro sinistra italiano, in contrapposizione ad un partito di centro destra autonomista che può essere benissimo la lega nord inserito nel centro destra italiano;

    -oppure una colazione elettorale dei diversi partiti autonomisti al di fuori dei due poli;

    -l'entrata nella CDL di tutti gli autonomisti;
    come ti ho gia' spiegato DI LA' due partiti autonomisti impostati su base ideologica contrapposta possono essere credibili e lavorare allo stesso scopo ( l' autogoverno ) solo se l' etnicismo e' superiore all' ideologia ..

    ...e quindi non passano il tempo a beccarsi fra loro ma al contrario a scalzare elettorlamente i propri omologhi ideologici ...

    Invece per il momento mi pare che la cura esclusiva di panto sia fare la guerra alla lega ...

    Non vedo nessuna differenza tra lui e comencini se non appunto aver cancellato la parola VENETO per NORD-EST che e' una invenzione della sinistra veneta e della classe industriale veneta fatta apposta per depotenziare l' etnicismo dell autonomismo veneto .

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    perfettamente d'accordo

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 15-04-12, 19:39
  2. I voti della Lega
    Di iosonounautarchico nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-04-12, 20:14
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 02-04-10, 19:18
  4. lega devastante, saccheggia voti al PDL
    Di Morfeo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-12-09, 12:56
  5. I voti della Lega
    Di furbo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 26-07-05, 19:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226