User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Corriere della Sera. I silenzi della Chiesa sulla pedofilia

    Corriere della Sera di domenica 10 aprile, pagina 6.


    Gli avvocati delle vittime dei preti pedofili in USA stanno organizzando una clamorosa protesta in Vaticano contro la Chiesa Cattolica, per i silenzi e le coperture delle gerarchie eclesiastiche e del Cardinale di Boston, Bernard Law, delle migliaia di preti pedofili finiti sotto accusa e condannati.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://www.repubblica.it/2005/d/sezi...scandalaw.html

    Monsignor Law avrà l'onore di celebrare le messe funebri per il Papa
    Dopo i casi di pedofilia, era stato costretto alle dimissioni da arcivescovo di Boston
    Promosso il cardinale dello scandalo
    Polemiche Usa sulle scelte vaticane
    Il caso sollevato da un articolo del New York Times: "Riaperte vecchie ferite"


    L'ex arcivescovo di Boston Bernard Law
    ROMA - Dall'onta delle dimissioni sulla scia dello scandalo per i casi di pedofilia nella diocesi di Boston all'onore di essere uno dei nove cardinali che avranno l'onore di celebrare le messe funebri per Giovanni Paolo II. E' la sorte di Bernard Law, ex arcivescovo di Boston e attuale arciprete di Santa Maria Maggiore a Roma, una delle quattro basiliche patriarcali.

    Sorte che in molti in America, dove nel 2002 la vicenda degli abusi sessuali da parte di diversi sacerdoti ebbe un eco enorme, non hanno apprezzato affatto. Così il New York Times si è fatto interprete di questi sentimenti stigmatizzando la scelta della Santa Sede.

    "E' un altro esempio del gap tra come vede le cose il Vaticano e come le vede la Chiesa americana", ha commentato al quotidiano Usa il gesuita Keith Pecklers, docente all'Università Gregoriana a Roma. "Una scelta - ha aggiunto - che può riaprire ferite che avevano appena cominciato a rimarginarsi".

    Il NYT non si limita a sottolineare la discutibile parabola di monsignor Law, ma ricorda come una volta arrivato a Roma dopo il fango piovutogli addosso in America, il Vaticano lo ha accolto a braccia aperte, concedendogli anche una sontuosa residenza, oltre che un incarico di prestigio per quanto onorifico.

    Del resto Law, sottolinea il quotidiano, agli occhi della Santa Sede prima ancora che un cardinale accusato di aver tollerato la presenza di sacerdoti pedofili nella sua diocesi, è un potente kingmaker negli equilibri interni della Chiesa e il Vaticano in passato lo ha sempre accontentato nelle sue richieste.

    Law, scrive ancora il New York Times, pronuncerà un'omelia che molti osservatori vaticani esamineranno per avere indicazioni sul pensiero dei cardinali sul successore di Giovanni Paolo II. Inoltre, fa notare ancora polemicamente il giornale, l'aver messo Law sotto la luce dei riflettori è stato da parte dei cardinali un modo di ricordare ai cattolici americani che l'ultimo doloroso capitolo della loro storia "in Vaticano è stato appena registrato".

    Un portavoce dell'associazione delle vittime dei preti pedofili di Boston ha fatto anche appello a Law perché rifiuti l'invito, ma per il momento da parte vaticana si è fatto semplicemente notare che per tradizione la Santa Sede non aveva alternative alla scelta di Law. E' infatti costume che gli arcipreti delle tre basiliche patriarcali di Roma oltre San Pietro (San Paolo fuori le mura, San Giovanni in Laterano e Santa Maria Maggiore) celebrino le messe dei novendialia.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://www.unita.it/index.asp?topic_...topic_id=41944

    08.04.2005
    Polemica Usa, il cardinale salva-pedofili celebrerà una delle nove messe funebri
    di red

    Il cardinale che ha protetto i preti pedofili celebrerà una delle nove messe funebri per Giovanni Paolo II. Uno strano contrappasso per il papa definito dall’Unicef «un grande amico dei bambini in tutto il mondo». È la conseguenza tardiva (ma non imprevedibile) del compromesso con cui si chiuse, negli Usa, lo scandalo della pedofilia. Una lunga crisi che occupò i mass media americani per i primi sei mesi del 2002 e mettendo in ginocchio anche finanziariamente molte diocesi d'America.

    Il cardinale Bernard Law (nella foto), arcivescovo di Boston costretto alle dimissioni per aver cercato di nascondere colpe e colpevoli, fu chiamato in Italia e nominato arciprete di Santa Maria Maggiore, a Roma. Tradizione vuole che proprio a lui spetti, ora, di celebrare una delle funzioni dei “novendalia”, i nove giorni di lutto dopo i funerali del Papa. È infatti costume che gli arcipreti delle tre basiliche patriarcali di Roma oltre San Pietro (San Paolo fuori le mura, San Giovanni in Laterano e Santa Maria Maggiore) celebrino una di queste messe.

    Non potevamo fare altro, affermano fonti vaticane. Ma negli Stati Uniti scoppia la polemica. «È un altro esempio del gap tra come il Vaticano vede le cose e come la Chiesa americana vede le cose», ha dichiarato al New York Times Keith Pecklers, un gesuita americano dell'Università Gregoriana a Roma: «Una scelta che può riaprire ferite che avevano appena cominciato a rimarginarsi».

  4. #4
    Iscritto
    Data Registrazione
    22 Mar 2005
    Messaggi
    299
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    vergogna!!!!!!! sparite!!!!
    Mad Monk

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Messaggi
    285
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non capisco tutto questo clamore. E' evidente che la Chiesa non può voltare le spalle ai preti pedofili: troppo rischioso!

  6. #6
    T34
    T34 è offline
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    A, A
    Messaggi
    25,263
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    In Origine Postato da aguas
    http://www.unita.it/index.asp?topic_...topic_id=41944

    08.04.2005
    Polemica Usa, il cardinale salva-pedofili celebrerà una delle nove messe funebri
    di red

    Il cardinale che ha protetto i preti pedofili celebrerà una delle nove messe funebri per Giovanni Paolo II. Uno strano contrappasso per il papa definito dall’Unicef «un grande amico dei bambini in tutto il mondo». È la conseguenza tardiva (ma non imprevedibile) del compromesso con cui si chiuse, negli Usa, lo scandalo della pedofilia. Una lunga crisi che occupò i mass media americani per i primi sei mesi del 2002 e mettendo in ginocchio anche finanziariamente molte diocesi d'America.

    Il cardinale Bernard Law (nella foto), arcivescovo di Boston costretto alle dimissioni per aver cercato di nascondere colpe e colpevoli, fu chiamato in Italia e nominato arciprete di Santa Maria Maggiore, a Roma. Tradizione vuole che proprio a lui spetti, ora, di celebrare una delle funzioni dei “novendalia”, i nove giorni di lutto dopo i funerali del Papa. È infatti costume che gli arcipreti delle tre basiliche patriarcali di Roma oltre San Pietro (San Paolo fuori le mura, San Giovanni in Laterano e Santa Maria Maggiore) celebrino una di queste messe.

    Non potevamo fare altro, affermano fonti vaticane. Ma negli Stati Uniti scoppia la polemica. «È un altro esempio del gap tra come il Vaticano vede le cose e come la Chiesa americana vede le cose», ha dichiarato al New York Times Keith Pecklers, un gesuita americano dell'Università Gregoriana a Roma: «Una scelta che può riaprire ferite che avevano appena cominciato a rimarginarsi».
    Non essiste un Vaticano e una Chiesa americana, sono tutt'uno...la differenza é che in America il vaso di Pandorra é stato scoperchiato.
    Dal brusio sulle pratiche (peraltro diffuse da sempre) omosessuali nei seminari, alla pedofilia.
    Diagnosi: deficenza immunitaria acquisita, gli anticorpi non funzionano più....

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://italy.peacelink.org/pace/articles/art_10532.html

    Hans Küng
    Fonte: El Paìs
    10 aprile 2005

    Nel diffondere l'immagine tradizionale del prete maschio e celibe, Karol Woytyla è il principale responsabile della catastrofica scarsità di sacerdoti, il crollo del benessere spirituale in molti paesi e i numerosi scandali di pedofilia che la Chiesa non può più occultare.
    Gli uomini che hanno deciso di dedicare la propria vita al sacerdozio continuano ad avere la proibizione a sposarsi. Questo non è altro che un esempio di questo Papa che, come altri che lo precedettero, ha ignorato gli insegnamenti della Bibbia e della vasta tradizione cattolica del primo millennio, che non esigeva il celibato ai sacerdoti Se qualcuno si vede obbligato a vivere senza moglie e senza figli a causa del suo lavoro, affronta l¹enorme rischio di non poter farsi carico in modo salutare della propria sessualità, che può, per esempio, sfociare in atti di pedofilia.
    La conseguenza
    Il numero delle vocazioni e calato e manca sangue nuovo nella Chiesa. Tra non molto, quasi due terzi delle parrocchie, sia nei paesi di lingua tedesca come in altri, non avranno parrochi ordinati né le abituali celebrazioni dell'eucaristia. E' un problema che non può risolvere né l'affluenza - sempre minore - di sacerdoti da altri paesi (in Germania ci sono 1.400 sacerdoti arrivati da Polonia, India e Africa), né il raggruppamento di parrocchie in "unità di benessere spirituale", una tendenza molto impopolare tra i fedeli. Il numero di sacerdoti ordinati in Germania è sceso da 366 nel 1990 a 161 nel 203 e, l'età media dei preti attualmente in attività è superiore ai 60 anni.

  8. #8
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Che nella Chiesa ci sia omosessualita e casi di pedofilia, non è certo da escludere. Il male alligna dappertutto...
    Ma ad Aguas, vorrei chiedere una cosina: può postare i cognomi del pool di avvocati americani che accusano i preti pedofili?

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Oct 2004
    Messaggi
    13,224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Totila
    Che nella Chiesa ci sia omosessualita e casi di pedofilia, non è certo da escludere. Il male alligna dappertutto...
    Ma ad Aguas, vorrei chiedere una cosina: può postare i cognomi del pool di avvocati americani che accusano i preti pedofili?
    E che ne so io dei nomi degli avvoccati!
    Ho riportato una notizia apparsa a pagina 6 del Corriere della Sera di oggi 10 aprile 2005.
    Vatti a comprare il giornale e troverai la notizia.
    L'omosessualità non è un male.
    E' una condizione umana.
    Solo tu e Fini siete rimasti a confondere l'omosessualità e la violenza sessuale sui minori.
    Io non condanno l'omosessualità di preti e monache.
    Condanno la sessuofobia vaticana che, più in generale, proibendo una cosa così naturale come la sessaulità e costringendo al celibato i propri adepti, non fa che indurli alle terribili violenze sessuali sui minori.
    Condanno le coperture della Chiesa cattolica sui propri adepti, colpevoli di questi orrendi crimini.
    Condanno i tentativi di insabbiamento della gerarchia vaticana.
    Condanno la stampa italiana, complice di questi terribili delitti, che ignora quanta violenza sui minori ci sia anche in Italia ad opera di ecclesiastici.

  10. #10
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da aguas
    E che ne so io dei nomi degli avvoccati!
    Ho riportato una notizia apparsa a pagina 6 del Corriere della Sera di oggi 10 aprile 2005.
    Vatti a comprare il giornale e troverai la notizia.
    L'omosessualità non è un male.
    E' una condizione umana.
    Solo tu e Fini siete rimasti a confondere l'omosessualità e la violenza sessuale sui minori.
    Io non condanno l'omosessaulità di preti e monache.
    condanno la sessuofobie vaticana che, più in generale, proibendo una cosa così naturale come la sessaulità e costringendo al celibato i propri adepti non fa che indiurli alle terribili violenze sessuali sui minori.
    Condanno le coperture della Chiesa cattolica ai propri adepti, colpevoli di questi orrendi crimini.
    Condanno i tentativi di isabbiamento della gerarchia vaticana.
    Condanno la stampa italiana, complice di questi terribili delitti, che ignora quanta violenza sui minori ci sia anche in Italia ad opera di ecclesiastici.
    Quella del celibato dev'essere una scelta. Nessuno chiede ad un giovane di entrare in seminario. Fare il sacerdote non è come fare l'impiegato.
    Quindi: se qualcuno sbaglia se la vedrà con la giustizia umana e poi quella divina.

    In quanto alla pedofilia, piano Aguas. fra qualche anno, come ho sempre sostenuto, voi radicali e qualche altro libertario sciolto, comincerete la campagna contro la criminalizzazione della pedofilia...Mai mettere paletti alle libertà individuali, vero Aguas?

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il corriere della sera contro PD e sindacati sulla scuola
    Di Baltar nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 129
    Ultimo Messaggio: 13-10-08, 20:16
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-01-08, 15:26
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 29-06-07, 23:24
  4. Lettera di Chiesa e Cardini al Corriere della Sera
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-10-06, 11:50
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-12-04, 14:13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226