Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Ritorno a Strapaese
    Data Registrazione
    21 May 2009
    Messaggi
    4,775

    Predefinito Decalogo della X Flottiglia MAS

    Decalogo della X Flottiglia MAS

    1. DIO - PATRIA - FAMIGLIA siano i principi della tua esistenza.
    2. Se dai la tua parola, sia essa come Vangelo. Non accettare compromessi e non sarai compromesso.
    3. Difendi la Patria contro qualsiasi invasore. I suoi confini sono intangibili e per essi lotta fino all'estremo sacrificio.
    4. In pace o in guerra sii leale, onesto e laborioso per sentirti fiero di essere italiano.
    5. Rispetta te stesso - Rispetta gli altri - Sarai rispettato.
    6. Non mancare di parola e non tradire. Non assalire alle spalle: morte e nemico si guardano in faccia.
    7. La disciplina ti sia di guida: saper ubbidire è saper comandare.
    8. La tua parola vola, il tuo esempio trascina.
    9. Il tuo pensiero, la tua azione, la tua volontà siano coerenti alla difesa della dignità e dell'onore della Patria.
    10. L'appartenenza alla DECIMA sia con fierezza il tuo orgoglio.


    Decalogo della Xa Flottiglia M.A.S. nella Regia Marina

    1) Stai zitto

    È indispensabile mantenere il segreto anche nei minimi particolari e con chiunque, anche con gli amici e parenti cari. Ogni indiscrezione è un tradimento perché compromette la nostra opera e può costare la vita a molti dei nostri compagni.
    2) Sii serio e modesto
    Hai promesso di comportarti da Ardito. Ti abbiamo creduto. Basta così. E' inutile far mostra della tua decisione con parenti, amici, superiori e compagni. Non si fa, di una promessa così bella, lo sgabello per la tua vanità personale. Solo i fatti parleranno.
    3) Non sollecitare ricompense
    La più bella ricompensa è la coscienza di aver portato a termine la missione che ci è affidata. Le medaglie, gli elogi, gli onori rendono fieri chi li riceve per lo spontaneo riconoscimento di chi giudica, non chi li sollecita o li mendica.
    4) Sii disciplinato
    Prima del coraggio e dell'abilità ti è richiesta la disciplina più profondamente sentita: dello spirito e del corpo. Se non saluti, se non sei educato, se non obbedisci nelle piccole cose di ogni giorno, se il servizio di caserma ti pesa e ti sembra indegno di te, se non sai adattarti a mangiare male e dormire peggio: non fai per noi.
    5) Non aver fretta di operare, non raccontare a tutti che non vedi l'ora di partire
    Potrai operare solo quando il tuo cuore, il tuo cervello e il tuo corpo saranno pronti. Se sei impaziente, non sei pronto. Devi imparare a conoscere perfettamente la tua arma e ad impiegarla in ogni contingenza in maniera perfetta. L'addestramento non è mai eccessivo. Devi appassionarti ad esso. Devi migliorarti ogni giorno. Solo chi ti comanda è giudice insindacabile delle tue possibilità.
    6) Devi avere il coraggio dei forti, non quello dei disperati
    Ti sarà richiesto uno sforzo enorme, solo al di là del quale sta il successo. Per compierlo, hai bisogno di tutte le tue energie fisiche e morali. La tua determinazione di riuscire ad ogni costo deve perciò nascere dal profondo del tuo cuore, espressione purissima del tuo amore per la Patria, e non deve essere il gesto di un disperato di un mancato o di un disilluso. La tua vita militare e privata deve essere perciò onesta , semplice e serena.
    7) La tua vita è preziosa. Ma l'obbiettivo è di più prezioso
    Devi ricordartelo nel momento dell'azione. Ripetilo a te stesso cento volte al giorno e giura che non fallirai la prova.
    8) Non dare informazioni al nemico
    Non devi far catturare le armi ed il materiale a te affidato. Se dopo aver operato cadi prigioniero, ricordati che al nemico devi comunicare solo le tue generalità e il tuo grado.
    9) Se prigioniero, sii sempre fiero di essere italiano, sii dignitoso
    Non ostentare la tua appartenenza ai Mezzi d'Assalto. Cerca, nelle tue lettere ai familiari, di comunicare come meglio potrai e saprai, tutto quanto conosci dell'azione a cui hai partecipato e sul nemico in genere. Cerca sempre, se possibile, di fuggire.
    10) Se cadrai mille altri ti seguiranno; da gregario diventerai un capo, una guida, un esempio.
      
    "Non posso lasciarti né obliarti: / il mondo perderebbe i colori / ammutolirebbero per sempre nel buio della notte / le canzoni pazze, le favole pazze". (V. Solov'ev)

  2. #2
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    96,514

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS

    Grandioso. Onore alla Decima MAS!
      

  3. #3
    Ritorno a Strapaese
    Data Registrazione
    21 May 2009
    Messaggi
    4,775

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS

    Citazione Originariamente Scritto da Giò91 Visualizza Messaggio
    Grandioso. Onore alla Decima MAS!
    Sempre!
      
    "Non posso lasciarti né obliarti: / il mondo perderebbe i colori / ammutolirebbero per sempre nel buio della notte / le canzoni pazze, le favole pazze". (V. Solov'ev)

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    ZOG
    Messaggi
    3,280

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS

    Qualora venisse riutilizzato è certo il mio arruolamento.
      
    .

  5. #5
    franco-giudice
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    13,178

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS

    Facile parlare, difficile esser degni. Un gesto vale più di mille proclami ed elucubrazioni intellettuali.

    Rispettoso -sacro- silenzio. E basta.
      
    Ultima modifica di Orco Bisorco; 25-11-09 alle 01:54
    Cantere un vol cantere, mangere un vol mangere, o che uccellaccio ere?

  6. #6
    ---
    Data Registrazione
    04 Jun 2009
    Messaggi
    6,038

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS


    Dopo 65 anni ancora un fremito di orgoglio, * Gli ideali non muoiono mai !



    DECIMA !
      

  7. #7
    E pluribus unum
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    42,192

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS

    Citazione Originariamente Scritto da Enea Visualizza Messaggio
    Qualora venisse riutilizzato è certo il mio arruolamento.
    Il ComSubIn è spesso definito, soprattutto da veterani della X MAS e del Mariassalto, il degno erede.
      
    «70. Le grandi imprese non si compiono da sobri». (Hagakure)
    «Fecisti patriam diversis gentibus unam; profuit iniustis te dominante capi; dumque offers victis propii consortia iuris, urbem fecisti, quod prius orbis erat».


  8. #8
    Destra Apocalittica
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    2,235

    Predefinito Rif: Decalogo della X Flottiglia MAS

    Spettacolare.
      

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-12-04, 21:43
  2. Decalogo della globalizzazione
    Di Harm Wulf nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-06-02, 14:22
  3. Decalogo della globalizzazione
    Di Harm Wulf nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-06-02, 14:21
  4. Decalogo della globalizzazione
    Di Harm Wulf nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-06-02, 14:17
  5. Decalogo della globalizzazione
    Di Harm Wulf nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-06-02, 14:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Forum & Hosting Managed By NEXTODIGITAL
Nextodigital




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214