Chiedo scusa per l'intrusione in quello che ha fama di essere un forum molto rigido in materia di moderazione.

Volevo buttar lì una provocazione.

Dato che ormai la maggioranza di Governo è entrata nel classico giochino dei ricatti, riflettevo che l'arma più grossa che ha in mano la Lega è il fatto di essere determinante nella Regione Lombardia.

In parole povere, se Formigoni medita di succedere a Berlusconi (ed è il manovratore dietro alcune delle manovre di questi giorni), la Lega ha da giocare la carta molto grossa di poterlo affondare a piacimento.