In origine postato da Bèrghem
«Storicamente e culturalmente la Turchia ha poche cose in comune con l'Europa. Per questo motivo sarebbe un grande errore incorporare la Turchia nell'Unione europea. Essa ha un fondamento islamico ed è perciò molto diversa dall'Europa, che è una collettività di stati secolari con fondamenti cristiani. Per tale motivo l'ingresso della Turchia nell'Unione europea sarebbe antistorico.»

Discorso pastorale di Joseph Ratzinger, 18 settembre 2004.



Staremo a vedere...

Beh se non altro politicamente ha davvero le idee chiare...
è proprio la persona che ci voleva....
speriamo duri più di quello che dicono....

non mi piacerebbe essere chiamato "di transizione" con sulle spalle un incarico a vita... porta un tantino rogna...direi..

Mi piace l'idea del Pastore Tedesco....