User Tag List

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 910
Risultati da 91 a 96 di 96
  1. #91
    Aghori
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    9,732
     Likes dati
    2,070
     Like avuti
    870
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Diffusione libraria "La Comune"

    Gli Arya seggono ancora al picco dell'avvoltoio.

  2. #92
    Banda Müntzer-Epifanio
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Messaggi
    7,806
     Likes dati
    0
     Like avuti
    7
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Diffusione libraria "La Comune"

    Citazione Originariamente Scritto da Aristocle Visualizza Messaggio
    L'indirizzo è giusto. Io ho già avvertito Muntzer e gli altri. Qualunque sia il disguido verrà risolto presto.

  3. #93
    Forumista senior
    Data Registrazione
    13 Jun 2009
    Località
    Munster(Westfalia)
    Messaggi
    1,452
     Likes dati
    2
     Like avuti
    91
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Diffusione libraria "La Comune"

    "Solo nella comunità diventa dunque possibile la libertà personale" Marx-Engels


    Piano piano stiamo tornando operativi, intanto vi informiamo che è tornato disponibile



    lacomune-roma@libero.it
    Muntzer il Sopravvissuto

  4. #94
    Forumista senior
    Data Registrazione
    13 Jun 2009
    Località
    Munster(Westfalia)
    Messaggi
    1,452
     Likes dati
    2
     Like avuti
    91
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Diffusione libraria "La Comune"

    "Solo nella comunità diventa dunque possibile la libertà personale" Marx-Engels

    Eugenio Orso

    Alienazioni e uomo precario. Prefazione di Costanzo Preve. In Appendice: Costanzo Preve, Introduzione ai “Manosciritti economico-filofici del 1844” di Karl Marx




    Quarta di copertina:

    «L’alienazione umana, come si intende in questa sede, non è certo un parto letterario di filosofi, pensatori e intellettuali in cerca di affermazione personale e di lustro, ma rappresenta un male profondo, frutto di violenza, che nasce dall’ineguaglianza reale e dalla natura dei rapporti sociali e di produzione che tale ineguaglianza fra gli uomini riflette, segnando la vita umana attraverso i secoli».

    Così recita un passaggio importante di questo libro, che è dedicato alle nuove forme di alienazione dell’uomo indotte dal capitalismo contemporaneo.

    La premessa è che stiamo vivendo un passaggio storico importante, un vero e proprio “cambio di Evo” rispetto al secolo precedente.

    Lo stesso autore, che sostiene questa impegnativa tesi di fondo, mostra di esserne ben consapevole, al punto che si spinge ad ipotizzare quanto segue: la trasforma*zione in atto non è riconducibile ad un mero cambiamento di fase capitalistica, pur importante e doloroso sul piano sociale, ma rappresenta un «periodo storico di graduale, ancorché rapido, passaggio dal vecchio modo di produzione ad un nuovo modo di produzione sociale, caratterizzato da un cambiamento culturale epocale, da un cambiamento antropologico ugualmente rilevante, e da nuovi paradigmi in via di affermazione».

    In tale contesto di cambiamenti, che non riguardano soltanto le condizioni del lavoro capitalistico nello spazio globale, si inserisce il discorso su un tema de*licato e controverso come quello dell’alienazione.

    Lasciamo un’ultima volta la parola all’autore, certi di rendere il senso della ricerca che sta alla base della presente opera, tutta tesa a stabilire un preciso nesso fra l’alienazione umana e la costruzione sociale dell’uomo precario:

    «Un vero e proprio “esperimento” di ingegneria sociale è in atto ed avrà come esito la completa precarizzazione/ flessibilizzazione delle masse, espropriandole di ogni sapere, dei diritti residui e della possibilità effettiva di partecipare alla decisione politico-strategica.

    In tale contesto, l’alienazione assume nuove forme che convivono con quelle del passato, mai estinte, e lo sfruttamento non dovrebbe esser visto soltanto nella dimensione economica – come fecero molti marxisti in relazione all’estrazione del plusvalore – ma in ogni aspetto della vita sociale e di relazione, riguardando la persona nella sua totalità».



    lacomune-roma@libero.it
    Muntzer il Sopravvissuto

  5. #95
    Forumista senior
    Data Registrazione
    13 Jun 2009
    Località
    Munster(Westfalia)
    Messaggi
    1,452
     Likes dati
    2
     Like avuti
    91
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Diffusione libraria "La Comune"

    "Solo nella comunità diventa dunque possibile la libertà personale" Marx-Engels

    OTTO STRASSER. HITLER SEGRETO



    lacomune-roma@libero.it
    Muntzer il Sopravvissuto

  6. #96
    Tringeadeuroppa
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    8,351
     Likes dati
    1
     Like avuti
    35
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Diffusione libraria "La Comune"

    Citazione Originariamente Scritto da Sandinista Visualizza Messaggio
    Scusa a che indirizzo mail hai mandato la richiesta? Te lo dico perché mi pare strano che nessuno ti abbia risposto quando quotidianamente noi ci teniamo in contatto via mail.

    Comunque ora provvederò ad informare della cosa Muntzer. Se è capitato a te può essere capitato ad altra gente.
    Stessa cosa è successa a me: ho ordinato diversi mesi fa una copia del libro di Preve e Lagrassa, ma non ho mai ricevuto il testo e, soprattutto, nessuna risposta.

 

 
Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 910

Discussioni Simili

  1. Distribuzione Libraria "La Comune"
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 229
    Ultimo Messaggio: 17-12-08, 17:24
  2. Il Garante: "Illegittima diffusione sul web dei redditi"
    Di ItaliaLibera (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 07-05-08, 00:15
  3. la PADANIA a diffusione "nazionale", chiuderà!
    Di Genyo nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 15-12-05, 22:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •