User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito Anche in Piemonte allarme colonizzazione

    Islam, in Piemonte sono 40mila i musulmani

    ROMA - In tutto il Piemonte vivono più di 40.000 musulmani. È quanto emerge da una ricerca appena conclusa, realizzata dal Centro Federico Peirone, un organismo dell’Arcidiocesi di Torino che si occupa di studi sull’Islam. L’inchiesta, coordinata da don Augusto Tino Negri e Silvia Scaranari, presenta uno spaccato molto ampio e approfondito sui musulmani piemontesi ed è stata condotta con il supporto di cittadini stranieri che hanno intervistato i propri connazionali. Dall’analisi delle risposte di 1.500 cittadini di fede islamica e degli imam delle 43 moschee o sale di preghiera presenti nella regione emerge che la laicità è piuttosto lontana dalle convinzioni dei musulmani piemontesi: soltanto il 3% degli intervistati vorrebbe vivere in una società in cui non venga applicata la Sharia, la legge dell’islam.
    In base a questo dato viene da sé che per il 67% dei musulmani piemontesi sarebbe importante istituire un diritto di famiglia fedele all’applicazione dei principi dell’Islam, e che al 61% di essi addirittura farebbe piacere regolare i provvedimenti penali in base a quanto prevede la tradizione del Corano. Se uno ruba o commette un adulterio dunque, per i 1.500 musulmani piemontesi dovrebbe essere punito secondo la legge dell’Islam. Ma c’è da fare una diversificazione in base alla provenienza dei musulmani intervistati: sembra infatti che i cittadini di origine albanese seguano la religione islamica in maniera meno radicale.

    In realtà, sfogliando i risultati della ricerca emerge anche un altro dato significativo, ovvero che tra questi fedeli così legati alla tradizione gli assidui praticanti sono pochi. Le analisi sulla frequentazione delle moschee sono state condotte in base all’incrocio di diversi dati: le rilevazioni dirette dei ricercatori hanno riscontrato che il venerdì il 4% del totale dei musulmani va a pregare in moschea. Secondo gli imam si tratta del 5% dei fedeli e, in base a quanto affermano i fedeli stessi, la percentuale di coloro che si recano in moschea è del 26%.

    L’Islam però è anche una religione che si pratica privatamente e le preghiere, che per il Corano devono essere quotidiane, possono rappresentare un momento in cui il fedele si trova da solo davanti al suo dio. Gli intervistati sembrano seguire abbastanza questo principio e la preghiera quotidiana è praticata dal 53% di essi, anche se la ritualità più rispettata da tutti è quella del digiuno del Ramadan, osservato rigorosamente dal 96% dei 1.500 musulmani ascoltati.

    La ricerca del Centro Federico Peirone, i cui risultati saranno presentati ufficialmente in un convegno venerdì prossimo presso l’Unione Industriale di Torino, non lascia dubbi nemmeno sul fondamentalismo di una parte dei soggetti intervistati. Il 24% dei musulmani piemontesi si dichiara vicino all’Islam radicale e all’Islam islamista: se per i seguaci dell’Islam islamista il rigore è applicato solo nelle scelte politiche, i radicali seguono rigidamente anche le pratiche religiose. I più fondamentalisti, i più radicali sono poi tutti coloro che – secondo quanto emerge sempre dall’indagine - frequentano regolarmente i luoghi di preghiera.

    Si tratta di dati che faranno discutere, dati che alimenteranno magari le tesi di coloro che additano i credenti islamici come potenziali terroristi, ma rispetto a questi argomenti i ricercatori invitano ad essere cauti e a non affrettare conclusioni: «Non tutti i musulmani sono fondamentalisti – dice Luigi Berzano, sociologo che ha curato la ricerca – e potenziali terroristi. Ma se i dati non giustificano nessuna criminalizzazione delle moschee e degli imam, devono indurre però anche chi si occupa di ordine pubblico a una certa cautela».
    (26 aprile 2005 - ore 21.37)
    http://www.ilpassaporto.kataweb.it/d...p?id=29476&s=0

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A me risulta che la colonizzazione in Piemonte sia avvenuta già molti anni fa o no ?
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  3. #3
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da Shaytan
    A me risulta che la colonizzazione in Piemonte sia avvenuta già molti anni fa o no ?
    Parli della pizza napoletana? Peccato invece che il kebab non venga offerto da solo, ma si accompagni ad altro.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Arthur I
    Parli della pizza napoletana? Peccato invece che il kebab non venga offerto da solo, ma si accompagni ad altro.
    Non solo la pizza napoletana, ma anche la camorra, ndrangheta, sacra corona unita, mafia siciliana... vado avanti ?
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  5. #5
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da Shaytan
    Non solo la pizza napoletana, ma anche la camorra, ndrangheta, sacra corona unita, mafia siciliana... vado avanti ?
    Se vuoi mettere sullo stesso piano Napoli o Palermo rispetto a Riad o Teheran, fa pure...

  6. #6
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Arthur I
    Se vuoi mettere sullo stesso piano Napoli o Palermo rispetto a Riad o Teheran, fa pure...
    La distruzione del nostro tessuto sociale da parte della colonizzazione by Napoli e Palermo è stata di gran lunga più devastante... l'altra, pericolosissima, è in espansione, ma ormai ci siamo svenduti già parecchi anni fa...
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  7. #7
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da Bèrghem
    La distruzione del nostro tessuto sociale da parte della colonizzazione by Napoli e Palermo è stata di gran lunga più devastante... l'altra, pericolosissima, è in espansione, ma ormai ci siamo svenduti già parecchi anni fa...
    E quindi che volete fare? Abbassarvi le mutande del tutto?

  8. #8
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Arthur I
    E quindi che volete fare? Abbassarvi le mutande del tutto?
    Assolutamente no.

    Ma tu avevi detto che se volevano paragonare Napoli e Palermo e Riad, potevano farlo... e io lo faccio senza problemi...



    Ciao
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  9. #9
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito

    In origine postato da Bèrghem
    Assolutamente no.
    Sul resto abbiamo punti di vista differenti (e non c'è alcunchè di male), ma l'importante è quel "no".

    Un saluto anche da parte mia.

  10. #10
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    >Assolutamente no.

    quella terronica e' piu' grave.

    Infatti la colonizzazione islamica e' basata su immigrazione
    di singoli individui (anche tanti), ma non e' un'annessione politica.
    Il parlamento itagliano non e' in nessun modo asservito
    a quello dei paesi da cui arrivano gli immigrati. Le leggi si fanno
    in itaglia.

    Invece la colonizzazione itagliana e' piu' devastante
    soprattutto perche' il potere politico e' stato sottratto
    alla Padania e trasferito a roma (e al sud in genere).
    Le regioni padane sono politicamente asservite a roma.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Allarme da Roma: "La Sanità in Piemonte del tutto fuori controllo"
    Di mirkevicius nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 19-10-12, 08:34
  2. Alla Lega anche il Piemonte?
    Di carlomartello nel forum Lega
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-10-09, 17:08
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-07-05, 20:57
  4. Anche in Lombardia allarme colonizzazione
    Di eloy nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-04-05, 15:51
  5. Lega: Piemonte, Falso Allarme Bomba A Torino
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-07-02, 18:07

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226