User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Jun 2004
    Messaggi
    2,020
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ieri sera ho visto..."La Caduta"

    Gran bel film.

    Bruno Ganz, a mio avviso, magistrale.

    L'atmosfera tetra, claustrofobica, degli ultimi giorni nel bunker di una Berlino ormai devastata è resa molto bene, senza risparmiare quasi niente: il declino fisico di Hitler, il non accettare una sconfitta prossima, cercando chissà quali divisioni con cui lanciare impossibili contrattacchi, il morbo di parkinson che ormai gli devastava il braccio sinistro (causa anche il famoso attentato nella "Tana del Lupo"), e soprattutto il voler cercare a tutti i costi (e questo, per inciso, è uno degli aspetti di Hitler che non capirò mai) un finale wagneriano per lui, la Germania, e il suo popolo, stile "Crepuscolo degli Dei", con alla fine un fuoco che divampa e distrugge.
    Un popolo del quale non si vuole un futuro, ma solo la fine, perchè sconfitto, anche se noi tutti sappiamo con grande onore, perchè ci può essere una sconfitta con onore.
    Toccante e raccapricciante al tempo stesso la scena in cui Magda Goebbels prima addormenta, poi avvelena, tutti i suoi figli prima di essere uccisa dal marito che a sua volta rivolge contro se stesso l'arma.

    Da vedere.

    P.s. unico appunto che mi è piaciuto poco: il riferimento alla solita cifra dei 6 milioni di ebrei uccisi, nei titoli di coda, stima alla quale ormai non si vuole più rinunciare...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    La Via del Matto
    Data Registrazione
    24 Mar 2005
    Località
    Assiria
    Messaggi
    715
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ieri sera ho visto..."La Caduta"

    In origine postato da Sothis

    P.s. unico appunto che mi è piaciuto poco: il riferimento alla solita cifra dei 6 milioni di ebrei uccisi, nei titoli di coda, stima alla quale ormai non si vuole più rinunciare...
    Eh, vabbeh.. un po' alla volta e vedrai che presto si farà chiarezza anche su questo.. Basti pensare che fino a qualche anno fa, un film del genere sarebbe stato improponibile..

    Comunque, lo chiedo sottovoce: qualcuno ha disponibile questo film in un formato da scaricare per il pc?

  3. #3
    TORINO E' GRANATA
    Data Registrazione
    26 Mar 2004
    Località
    BOUGIA NEN autentico, cioè come per l'Esercito Piemontese, io NON ARRETRO MAI !!
    Messaggi
    16,463
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non vedo l'ora che esca in dvd......anche perchè nel cinema non si fuma...ed io dopo un po mi scogliono.....

  4. #4
    Volksgemeinschaft
    Data Registrazione
    24 Mar 2004
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,625
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Direi che indubbiamente merita di essere visto!!!

    il cappello introduttivo iniziale e le considerazioni finali, sono il pegno pagato al politically correct... senza il quale il film non si sarebbe potuto vedere...

    comunque direi fatto molto bene, in Italia un film così sul fascismo ce lo scordiamo....

    Una considerazione: mi sembra che la componente femminile ne esca con uno spessore morale addirittura superiore a quello maschile, che in molti casi ha dei cedimenti. Le figure di Magda Goebbels, di Eva Braun, come la stessa segretaria (la narratrice) ma anche la crocerossina, le donne soldato e non ultima la famosa aviatrice (pilota dell'ultimo aereo che riuscì ad atterrare e a ripartire da Berlino ormai ridotta ad un anello di pochi km quadrati) sono figure altissime, al confronto delle quali taluni dei grandi gerarchi appaiono piccoli piccoli.

    E' questo secondo me un aspetto bellissimo del film, l'esser riusciti a evidenziare l'eroismo di un popolo, della gente comune, del soldato semplice, dei ragazzi giovanissimi che si battono eroicamente fino all'ultimo, armati dalla fede e dalla consapevolezza di battersi per la sopravvivenza di una civiltà.

    E' questa anche la risposta agli interrogativi di Sothis:
    il voler cercare a tutti i costi (e questo, per inciso, è uno degli aspetti di Hitler che non capirò mai) un finale wagneriano per lui, la Germania, e il suo popolo, stile "Crepuscolo degli Dei", con alla fine un fuoco che divampa e distrugge.
    Un popolo del quale non si vuole un futuro, ma solo la fine, perchè sconfitto, anche se noi tutti sappiamo con grande onore, perchè ci può essere una sconfitta con onore.
    La lettera di Magda Gobbels al figlio (peraltro autentica..) ne riassume benissimo lo spirito: in un mondo senza più Nazionalsocialismo che senso ha continuare a sopravvivere?
    e questa consapevolezza non era propria solo del Fuhrer, ma di gran parte del popolo tedesco.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Jun 2004
    Messaggi
    2,020
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Wandervogel
    E' questa anche la risposta agli interrogativi di Sothis:

    La lettera di Magda Gobbels al figlio (peraltro autentica..) ne riassume benissimo lo spirito: in un mondo senza più Nazionalsocialismo che senso ha continuare a sopravvivere?
    e questa consapevolezza non era propria solo del Fuhrer, ma di gran parte del popolo tedesco.
    E' sicuramente un grandissimo atto di coraggio morire per ciò in cui si crede.
    L'esperienza del nazionalsocialismo poteva essere conclusa, ma pur nell'onorevole sconfitta, c'è sempre la possibilità, un domani, di una nuova esaltante esperienza, diversa nei modi, magari, consapevole degli errori commessi, ma con lo stesso spirito di sempre.

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Apr 2002
    Messaggi
    191
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ETTORE MUTI
    non vedo l'ora che esca in dvd......anche perchè nel cinema non si fuma...ed io dopo un po mi scogliono.....
    Io pure e quindi aspetterò di trovarlo craccato in qualche store illecito.

    PAOLONE UOMO BISCIO

  7. #7
    Sempre Avanti
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    74,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Sothis
    E' sicuramente un grandissimo atto di coraggio morire per ciò in cui si crede.
    L'esperienza del nazionalsocialismo poteva essere conclusa, ma pur nell'onorevole sconfitta, c'è sempre la possibilità, un domani, di una nuova esaltante esperienza, diversa nei modi, magari, consapevole degli errori commessi, ma con lo stesso spirito di sempre.
    Io invece in parte lo capisco, sai? Quanti camerati, negli anni 70 ed oltre, a decenni dalla fine della guerra, sono morti per l'idea? A maggior ragione, capisco il desiderio di non continuare a vivere di chi l'idea l'ha vissuta in prima persona, nel momento in cui la vede cadere. E' come vedersi crollare davanti il mondo, ciò per cui si è vissuta tutta la vita...
    Riaffiorano i ricordi degli anni di passione
    ritorna il vecchio sogno per la rivoluzione.
    Racconti senza fine di gente che ha pagato
    non puoi mollare adesso la lotta a questo stato.
    La rivoluzione è come il vento, la rivoluzione è come il vento.

  8. #8
    Iscritto
    Data Registrazione
    12 Mar 2005
    Località
    Apvlia
    Messaggi
    123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ma dai......

    In origine postato da Giullare
    Eh, vabbeh.. un po' alla volta e vedrai che presto si farà chiarezza anche su questo.. Basti pensare che fino a qualche anno fa, un film del genere sarebbe stato improponibile..

    Comunque, lo chiedo sottovoce: qualcuno ha disponibile questo film in un formato da scaricare per il pc?
    dai ma cosa dici, scaricare film è reato non lo sai ?!?!?!? dai aspetta che esce il dvd... così in rete lo trovi pure a qualità ottima ))))))) ora la qualità è bassa hehehehe cmq a parte le cazzate io sto cercando anche con il titolo originale, der untergang, magari qualche smanettone del pc prende il video ottimodel dvd tedesco uscito da un anno circa, e ci mette l'audio italiano preso da qualche parte....
    non vuole essere una istigazione solo una dimostrazione della potenza della tecnologia a disposizione

  9. #9
    Paul Atreides
    Ospite

    Predefinito

    L'ho visto anch'io ieri sera.

    Film notevole, escludendo le due concessioni ad inizio e fine pellicola. L'argomento poteva facilmente essere stravolto in parodia o macchiettismo, ma è stato trattato con grande equilibrio e soprattutto con grande fedeltà. La resa dell'atmosfera del bunker ha sfiorato la perfezione. Gigantesca l'interpretazione di Bruno Ganz. Concordo sullo spessore di tutti i personaggi femminili. Eva Braun resa benissimo, un misto di leggerezza surreale e totale accettazione del proprio destino.

  10. #10
    SimonSS
    Ospite

    Predefinito Re: Re: Ieri sera ho visto..."La Caduta"

    In origine postato da Giullare
    ..

    Comunque, lo chiedo sottovoce: qualcuno ha disponibile questo film in un formato da scaricare per il pc?
    hai un privato "sottovoce"

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Chi ha visto ieri sera il docu-film "Zone Xtreme" su La 7 ?
    Di Rasputin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 09-07-10, 18:28
  2. Domani sera su Rai 1 "Der Untergang/La Caduta"
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 118
    Ultimo Messaggio: 22-01-07, 13:08
  3. Chi ha visto ieri sera:"I misteri del comunismo"?
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 04-11-06, 20:04
  4. OT: ieri sera su Rai Tre uno speciale sul caso "Sigonella"
    Di Trapani_Birgi nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-10-04, 15:48
  5. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 15-09-02, 02:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226