User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27
  1. #1
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gli italiani contrari al federalismo

    Ieri nonstante si votasse è stato divulgato questo demenziale sondaggio da un'emittente news sul satellite (non ricordo se era sky24 o rai 24)
    nessuna inidcazione sulla differente risposta in differenti aree del paese ovviamente, altrimenti sarebbe chiara la necessità di portare avanti la secessione al posto del federalismo....


    Gli italiani contrari al federalismo
    - da Cléante 12/01/2005 @ 150



    Superata la soglia dei 1000 voti pubblichiamo, come promesso, i risultati finali del nostro sondaggio online sul federalismo. Con questo chiudiamo la serie di tre polls sull'argomento.

    A conferma di quanto emerso nel sondaggio "Il federalismo 2" di ottobre, ben il 57% degli italiani giudica negativamente il federalismo. Una percentuale in netta crescita rispetto al sondaggio di giugno 2004 ("Il federalismo 1"). La valutazione è in realtà ancora più negativa se consideriamo che per un ulteriore 18% dei partecipanti la conseguenza principale sarà una maggiore ricchezza al Nord, conseguenza che sarebbe ovviamente positiva solo se non fosse la principale.

    Resta quindi un 25% di pareri incondizionatamente posititivi. Un po' poco per una riforma voluta (in forma diversa ma sostanzialmente convergente) da tutti i partiti politici. Un consenso trasversale che non trova riscontro nell'elettorato. Su questo apetto rimandiamo al commento su "Il federalismo 1" di giugno dell'anno scorso.

    Riteniamo che un'approfondita ricerca di mercato sull'argomento sarebbe opportuna, quanto probabilmente inutile. A meno che i mass media...

    Quale sarà la conseguenza principale del federalismo?
    Italia più divisa
    26.8%
    (276 voti)

    Più ricchezza per tutti
    19.22%
    (198 voti)

    Più ricchezza al Nord
    18.35%
    (189 voti)

    Meno ricchezza al Sud
    10.87%
    (112 voti)

    Più tasse per tutti
    10%
    (103 voti)

    Meno ricchezza per tutti
    9.32%
    (96 voti)

    Meno tasse per tutti
    3.59%
    (37 voti)

    Italia più solidale
    1.65%
    (17 voti)

    Meno ricchezza al Nord
    0.1%
    (1 voti)

    Più ricchezza al Sud
    0.1%
    (1 voti)


    Numero voti: 1030 voti.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mi ricorda i sondaggi "online2 che faceva il comune di milano per conto dell'albertina...quelli che se i risultati sono come vogliono loro allora sono affidabili da pubblicare ecc. ecc, poi se succede invece che ci fanno la figura da pirla (come era stato il caso del "gemellaggio" voluto da albertina con roma, sonoramente bocciato a suon di centinaia di messaggi in quel sondaggio) allora magari è colpa degli "hacker"

  3. #3
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Nanths
    mi ricorda i sondaggi "online2 che faceva il comune di milano per conto dell'albertina...quelli che se i risultati sono come vogliono loro allora sono affidabili da pubblicare ecc. ecc, poi se succede invece che ci fanno la figura da pirla (come era stato il caso del "gemellaggio" voluto da albertina con roma, sonoramente bocciato a suon di centinaia di messaggi in quel sondaggio) allora magari è colpa degli "hacker"
    Bisogna dire poi, che le conclusioni che hanno tratto da questo sondaggio sono assolutamente personali, io ad esempio vedo come positiva uan risposta che dice "italia più divisa"....

    Se avessero posto una domanda tipo "il federalismo è positivo o negativo?" allora accetterei l'interpretazione data ma così....

    è un vergognoso tentativo di spostare l'elettroato proprio durante delle consultazioni degno del peggiore regime antidemocratico quale è quello italiano.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    681
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito NORD

    MA QUANTI AL NORD SONO FAVOREVOLI AL FEDERALISMO?

  5. #5
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: NORD

    In origine postato da grande roberto
    MA QUANTI AL NORD SONO FAVOREVOLI AL FEDERALISMO?

    Si sono guardati bene dal pubblicare i dati per aree geografiche...

    Il campione era di 1000 persone prese "a caso" tra nord centro e sud....

  6. #6
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Questo invece arriva da ansa.it

    Qualcosa mi dice che stanno tentando di affossare la devolution...


    P.A.: 62% ITALIANI TEME FEDERALISMO, RISCHIO DISUGUAGLIANZA
    ROMA - Agli italiani non piace la riorganizzazione in senso federalista dello Stato. E' quanto emerge da un' indagine effettuata dall' Ipsos, per conto del Forum P.A., dal titolo ''Il ruolo della P.A. tra federalismo e fiscalita'''. Secondo il 62% del campione il federalismo e' negativo in quanto ''accentua le differenze e rischia di creare disuguaglianze'', mentre per il 38% ''valorizza le ricchezze presenti nel Paese''.

    Anche sulla riorganizzazione federalista dello Stato gli italiani si sono mostrati critici; la maggior parte ha notato solo pochi effetti, mentre quelli che vedono dei mutamenti li ritengono principalmente negativi. In particolare, per il 44% il federalismo ha influito negativamente sul fisco; altri settori danneggiati dalla riforma, secondo gli italiani, sono il lavoro e lo sviluppo economico (34%), la burocrazia e le procedure amministrative (33%), e la possibilita' di controllare l'operato della pubblica amministrazione (27%).

    L' insoddisfazione emersa dal sondaggio si puo' spiegare in parte con il tradizionale scontento degli italiani verso la P.A.: per il 70% del campione, essa e' ''un apparato lento e burocratico, che impone troppi vincoli e limiti ai cittadini''. Ma anche con il fatto che il federalismo e' piuttosto estraneo alla mentalita' degli italiani, che mostrano una forte identita' ''localista'': per il 26% del campione l' ambito territoriale cui si sente maggiormente di appartenere e' il Comune di residenza, e per il 17% e' la propria Regione. Il 48% degli intervistati, inoltre, si sente piu' affine alle persone che abitano nella propria zona, anche se svolgono lavori e stili di vita diversi.

    E infatti, tornando alla pubblica amministrazione, per l' 82% essa deve svolgere un' azione di coesione sociale fra le diverse zone dell' Italia; il 78% ritiene importante che garantisca servizi uniformi ai cittadini su tutto il territorio nazionale, mentre solo il restante 22% pensa che la P.A. debba adattarsi ai contesti locali, anche a costo di creare forti difformita' di trattamento.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito deprimente

    anche questi sondaggi, per artigianali che siano, accrescono l'impressione di impossibilità di convivenza con questa itaglia.

  8. #8
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io credo che una domanda che potrebbe realmente fare luce sulle condizioni dell'italia sarebbe:

    Preferisce la secessione, il federalismo o lo stato centralista e assistenzialista?

    sicuramente tra le tre opzioni il federalismo avrebbe più adesioni, ma secessione e stato centralista sarebbero quasi pari tra loro con la secessione al nord e lo stato centralista al sud..

    comunque come sondaggio no è poi così artigianale, la società che lo ha fatto non è un apiccola aziendina...

    Quello che mi lascia perplesso sono le conclusioni, dire che la maggioranza degli italiani pensa che ci sarà una maggiore divisione del paese non è automaticamente un giudizio negativo...

    dipende da i punti di vista....

  9. #9
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito altro sondaggio..

    Sondaggio Adnkronos Salute al Forum P.A.
    Sanità, sindacati e istituzioni locali bocciano la devolution
    Un 44% delle amministrazioni non vede bene il trasferimento dei poteri dallo Stato, un 19% lo condivide abbastanza e 'solo' il 37% dice sì. Tra sindacati e associazioni mediche ok appena dal 17%
    Roma, 9 mag. (Adnkronos) - Non piace il federalismo all'italiana in sanita'. La bocciatura arriva da sindacati medici e associazioni scientifiche. Ma a esprimere un giudizio negativo sono anche, a sorpresa, le stesse istituzioni locali, che sentono di non avere gli strumenti necessari per realizzare i cambiamenti richiesti dalla devoluzione. E' quanto emerge da un'indagine condotta da Adnkronos Salute, in occasione del Forum della Pubblica amministrazione, in corso da oggi a Roma. Alla ricerca, basata su due diversi questionari, hanno partecipato la quasi totalita' dei sindacati e della associazioni mediche e, inoltre, Regioni, province e aziende sanitarie locali. Il 37% delle Istituzioni locali intervistate condivide il trasferimento dei poteri dallo Stato alle istituzioni locali, previsto dalla devolution in sanita', contro un 19% che lo condivide abbastanza e un 44% che, invece, non e' d'accordo. Ancora di piu' i contrari fra sindacati e associazioni mediche: il 37% non condivide la devolution in sanita', il 46% e' d'accordo solo in parte. I favorevoli si fermano al 17%.

    La maggioranza di Regioni, province e Asl (57%) ritiene di non avere gli strumenti necessari per realizzare in cambiamenti richiesti dalla devolution. Il 25% si sente ''abbastanza'' in grado di farlo, solo il 18% si considera davvero pronto ad attuare questi cambiamenti. Anche fra sindacati e associazioni mediche, la maggior parte (64%) e' convinta che le Regioni italiane non siano pronte ad assumersi il carico gestionale e amministrativo che il processo di devoluzione in sanita' comporta. A promuovere le Regioni e' uno scarso 9% fra i camici bianchi, mentre il 27% le considera abbastanza in grado di gestire la devolution. Infine, il 53% di Regioni, province e Asl considera il ticket uno strumento utile per contenere la spesa sanitaria, a fronte di un 47% di contrari. Dal canto loro, la quasi totalita' di sindacati e associazioni mediche ritiene la contrattazione decentrata uno strumento utile alla categoria.


    sento che dobbiamo preoccuparci... c'è forse quelcuno che vuole ricostituire la DC e affossare le riforme?

    mah...

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ma nooooooooooooo

    paiono tutti d'accordo.
    bene. prendiamone atto.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. contrari 82% italiani....
    Di testadiprazzo nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 08-04-07, 03:02
  2. Ghisleri: italiani contrari all'indulto, vola Di Pietro nei sondaggi
    Di FalcoConservatore nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 08-08-06, 10:02
  3. ISPO: italiani contrari alla permanenza in Iraq
    Di brunik nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-04-04, 16:12
  4. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 16-04-04, 12:12
  5. Gli italiani contrari al federalismo sanitario
    Di Jan Hus nel forum Repubblicani
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-07-02, 19:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226