User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito 50% delle aziende nazionali appartiene a extracomunitari

    Dal sito dei DS:
    http://www.dsonline.it/aree/immigraz...p?id_doc=25368

    12 Maggio 2005
    «Chi si mette in proprio non toglie nulla ai cittadini italiani»

    Onorevole Turco, secondo Unioncamere oltre il 50% delle aziende nazionali appartiene a extracomunitari: un fenomeno che ha conosciuto un autentico boom negli ultimi quattro anni, facendo registrare una crescita addirittura del 170%. Come spiega questa elevatissima propensione degli immigrati all’imprenditorialità?
    «Gli studi eseguiti sulla comunità straniera presente nel nostro Paese dimostrano come la tendenza degli immigrati a mettersi in proprio è un modo per sottrarsi alle discriminazioni che devono subire nel mondo del lavoro. Sappiamo, infatti, che gli stranieri sono richiesti quasi esclusivamente per svolgere quei lavori che, si dice, gli italiani non vogliono più fare. Mettersi in proprio, dunque, significa mettere a frutto la propria professionalità che è generalmente più elevata di quanto non venga loro riconosciuto nell’ambito del lavoro dipendente».

    Non vede elementi di preoccupazione per la crescita delle imprese gestite da stranieri a fronte del periodo non precisamente brillante attraversato dagli imprenditori italiani?
    «Mettersi in proprio non toglie nulla agli italiani, e se gli extracomunitari vanno bene sarà perché sono più bravi...Il primo motivo che spiega la crescente tendenza degli immigrati a diventare imprenditori è, come ho detto, nella mancanza di mobilità sociale, nella pretesa di confinarli in ruoli subalterni. Ma c’è anche un altro fattore e cioè che queste attività imprenditoriali, in parte rivolte alle loro stesse comunità, rispondono a un fabbisogno su una fetta di mercato dove non esiste molta concorrenza».

    Insomma, un fenomeno positivo per gli stranieri e per il Paese che li ospita?
    «Non c’è dubbio. Basta pensare all’aspetto dell’integrazione. E bisogna rendersi conto che gli extracomunitari non sono in competizione con gli italiani, che i problemi sono altri. Cominciamo col chiederci perché nelle realtà dove c’è disoccupazione permangono italiani che comunque non fanno più certi lavori...».

    Lei cosa risponde?
    «Perchè il lavoro manuale è così poco pagato. Questo è un aspetto decisivo, visto che il salario è anche una forma di riconoscimento sociale. In ogni caso ultimamente molti giovani meridionali stanno emigrando verso il Nord in cerca di lavoro, si tratta di un fenomeno in forte ripresa».

    Visto che lo giudica un fenomeno positivo, a chi va il “merito” del boom imprenditoriale extracomunitario: alla legge Bossi-Fini o a quella che porta il suo nome?
    «La legge sull’immigrazione che porta il mio nome ha favorito le imprese serie, ma in questo caso non si possono attribuire dei meriti a nessuno, stavolta non potrei “prendermela” neppure con la Bossi-Fini. Il fatto è che le aziende di immigrati hanno saputo aiutarsi da sole, hanno fatto tutto loro».

    Allora io mi chiedo:
    1-Se gli stranieri regolari in Italia sono il 5% della popolazione, come è possibile che si possa dire che ben il 50% delle aziende presenti sul territorio italiano (appunto, quelle create da stranieri) abbiano come meta fette di mercato non coperte?

    2-A parte le sciocchezze del tipo "sono più bravi", ma come è possibile non evidenziare anche gli eventuali costi inferiori che si sobbarcano. O mi si vuol far credere che, ad esempio nel campo alimentare, importano materie a costi europei? Non parliamo poi del vendere ciò che spesso arriva di contrabbando. Allora chiunque sarebbe bravo come commerciante!

    3-Chi ci lavora? 50% è una percentuale enorme. Ci lavorano solo stranieri? (avevo già chiesto questa cosa tempo fa. Forse è il caso di informarsi per bene)

    4 (INDIRIZZATO A CHI HA A CUORE IL MONDO INDOEUROPEO E LA SUA ORGANIZZAZIONE SOCIALE E SPIRITUALE)-Se le cifre sono esatte, il fatto che gli stranieri siano così orientati al commercio, legato alla funzione "inferiore" nella società indoeuropea, indica un doppio degrado delle nostre terre, etnico-sociale e spirituale. Non solo chi viene da fuori spesso è assolutamente distante dal nostro mondo, ma si inserisce e si stabilizza secondo modi di vita che altro non fanno che perpetuare solo la funzione "bassa", che ha la sua dignità all'interno di un più vasto e organico disegno, ma su cui non si fondano popoli e non si fonda reale comunità.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Peccato che in realtà le "imprese" degli intraprendentissimi allogeni idolatrati dalla Turca, e non solo da costei, siano al 99,9% attività losche come gli onnipresenti call center, quasi sempre attività di copertura di traffici illeciti, di spaccio di droga, di ricettazione di materiali rubati, di sfruttamento della prostituzione e altre belle cose simili, oppure nel migliore dei casi piccole manifatture (quasi sempre di cinesi) che producono materiale contraffatto utilizzando veri schiavi, merce che poi viene venduta a prezzi irrisori causando la rovina dei produttori Padani. (A proposito: evviva evviva il liberismo che viver felici e contenti ci farà)

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Si...le aziende degli extracomunitari: come la famosa Siemens marocchina,la BMW egiziana o la Bayer albanese.


  4. #4
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Dragonball
    Si...le aziende degli extracomunitari: come la famosa Siemens marocchina,la BMW egiziana o la Bayer albanese.

    Da notare che nessuno dei marchi citati è italiano. E io al tuo posto riderei meno.

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Precisazione : quando si dice imprese italiane si dovrebbe leggere Padane, in quanto è risaputo che di imprese italiane non ve ne sono.


  6. #6
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by percy
    tutta invidia. gli allogeni lavorano. non sono parassiti come voi...
    In effetti si danno un gran daffare. Il 50% dei reati sono compiuti da loro.

  7. #7
    Arthur I
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by percy
    tutta invidia. gli allogeni lavorano. non sono parassiti come voi...
    Bel commento... Peccato che si debba vedere il come:

    1-Arrivano formando subito comunità di simili.

    2-Aprendo un negozio o una impresa hanno già un minimo di clietela garantita (cosa impossibile per un italiano).

    3-Vendono merce a costi inferiori, in alcuni casi perchè prodotta in maniera illegale (vedere certi fatti legati in particolare ai cinesi), oppure perchè proveniente dalle loro terre (con costi inferiori rispetto alle merci europee. Costi da sogno per gli italiani), oppure perchè contrabbandate dall'estero (ulteriori costi inferiori, impossibili per gli italiani).

    4-Arrivano, non quelli nella miseria più nera, come raccontano i mass-media, ma quelli con un minimo di istruzione alta e con possibilità economiche migliori (altrimenti non si spiegherebbe la possibilità di acquisto di tante licenze commerciali). Il risultato, dati anche i punti precedenti, è uno squilibrio tra le "forze" in campo.

    5-Il 15-20% di quello che guadagnano va all'estero. E questa ve la leggete come volete, ma alla luce dei punti precedenti...

    C'è da dire che destra e sinistra, fregandosene del senso morale e anche del fatto economico, altro non hanno da affermare che o il berlusconiano "consumate, consumate" o il sinistrorso "sono arricchimento per tutti". In entrambi i casi si tratta di vere e proprie sciocchezze.

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Arthur I
    Bel commento... Peccato che si debba vedere il come:


    5-Il 15-20% di quello che guadagnano va all'estero. E questa ve la leggete come volete, ma alla luce dei punti precedenti...


    ....il resto nelle loro tasche,non nelle nostre.

 

 

Discussioni Simili

  1. La dittatura delle ex-mogli. (dai quotidiani nazionali)
    Di rossj nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-01-12, 19:31
  2. socializzazione delle aziende
    Di alfredoibba nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-09-07, 16:53
  3. Lavoro: 11 Mila Extracomunitari In Nero In 73 Mila Aziende
    Di Tremendo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-04-06, 13:21
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-05-05, 00:10
  5. 50% delle aziende nazionali appartiene a extracomunitari
    Di Arthur I nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-05-05, 05:47

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226