User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Istat: povertà assoluta per 2,5 milioni in Italia

    Milano - L'ultimo dato diffuso dall'Istat è impressionante. In Italia circa due milioni e mezzo di persone vivono in povertà assoluta. Sono i "poveri fra i poveri". A trovarsi in questa condizione di estrema difficoltà sono 975 mila famiglie, il 4,1% dei nuclei familiari. L’Istat ha presentato un rapporto raccogliendo i dati del 2007, Dati che, rispetto al 2005, non sono cambiati: "la povertà assoluta è rimasta stabile e sostanzialmente immutata". Il fenomeno è concentrato al Sud dove la povertà assoluta arriva a 5,8%; il Nord si attesta al 3,5 e il Centro al 2,9.

    Più colpite le famiglie numerose La povertà incide di più sulle famiglie numerose (con un solo figlio minore è del 3,1%, sale al 3,8% e al 10,5% se i figli sono rispettivamente due o più di due); dove vivono anziani (5,4%); se il capofamiglia è donna (4,9%). Con il rapporto odierno, l’Istat introduce una nuova metodologia: stima la soglia della povertà assoluta tenendo conto della spesa mensile minima necessaria per acquisire un determinato paniere di beni e servizi considerati essenziali per vivere.

    Quali sono le soglie di povertà Questa soglia cambia a seconda dell’età, della composizione della famiglia, del luogo di residenza. Ad esempio, per una famiglia formata da una sola persona, fra i 18 e 59 anni, se vive in un’area metropolitana del nord la soglia è di 724,29 euro, se invece vive in un piccolo comune è 650,04 euro. Se la stessa persona vive in un grande comune del mezzogiorno la soglia scende a 520,18 euro.

    Famiglia con tre componenti Consideriamo una famiglia composta da padre, madre e figlio, con età sotto i 59 anni: la soglia di povertà assoluta è stabilita in 1.158,71 euro se vive in un’area metropolitana nelle regioni centrali, mentre è a 966,20 euro se risiede nelle regioni settentrionali. L’intensità della povertà, ossia la percentuale di quanto la spesa mensile delle famiglie assolutamente povere si colloca al di sotto della soglia di povertà, risulta pari al 16,3% e raggiunge il 18,2% tra le famiglie residenti al meridione.
    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=345779

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Cyborg nazzysta teleguidato da Casaleggio
    Messaggi
    26,848
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Istat: povertà assoluta per 2,5 milioni in Italia

    Ma almeno c'è un commento che la colpa è dei komunisti e della sinistra?

    Non si puo' riportare queste cose vere cosi' sul Giornale di famiglia...cribbio...
    Vuoi una soluzione VERA alla Crisi Finanziaria ed al Debito Pubblico?

    NUOVA VERSIONE COMPLETATA :
    http://lukell.altervista.org/Unasolu...risiEsiste.pdf




  3. #3
    17N
    17N è offline
    M, ti va?
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Κυψέλη-Αθήνα99-Ελλάς
    Messaggi
    9,406
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Istat: povertà assoluta per 2,5 milioni in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Fuori_schema Visualizza Messaggio
    Ma almeno c'è un commento che la colpa è dei komunisti e della sinistra?

    Non si puo' riportare queste cose vere cosi' sul Giornale di famiglia...cribbio...
    Come si spiega?
    "Non ho dubbi che anche questo forum sia pieno di poliziotti infiltrati costretti da qualche magistrato comunista a prendere nota di tutti quelli che parlano bene di Silvio." by noto forumista 100% certificato :sofico:

  4. #4
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Istat: povertà assoluta per 2,5 milioni in Italia

    non ho capito come le hanno rilevate

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    8,275
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Istat: povertà assoluta per 2,5 milioni in Italia

    Beh, la crisi che sta attanagliando praticamente tutto il mondo, non facilita di certo le cose.....ovviamente in uno scenario del genere i soliti ipocriti vorrebbero che accogliessimo tutti diseredati del mondo, peccato che non spieghino come mantenerli poi.....

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-07-09, 15:52
  2. In Italia 2,5 milioni in povertà assoluta
    Di Starbuck nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 24-04-09, 15:18
  3. Rapporto Istat; in Italia ci sono 7,5 milioni di poveri
    Di robertoguidi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-08, 00:42
  4. 72 milioni di europei (11 in Italia) a rischio povertà
    Di marcejap nel forum Politica Europea
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-10-05, 22:49
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-04, 01:09

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226