User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 68
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gli svizzeri dicono "no" ai minareti

    La Svizzera dice no ai minareti. "Un referendum per fermare l´Islam"

    Christoph Blocher : " Vogliamo fermare l´islamizzazione della Svizzera "


    LUGANO - Il minareto è l´emblema di "un imperialismo religioso" che la destra nazionalista elvetica intende contrastare. Per impedirne la costruzione, sul territorio della Confederazione, tra il maggio 2007 e il luglio 2008 oltre 114 mila cittadini hanno sottoscritto un´iniziativa popolare che porterà l´elettorato al referendum il prossimo novembre.
    Il Parlamento si è già espresso, a larga maggioranza, per il «no» e la ministra degli Esteri, Micheline Calmy Rey, ha messo in guardia dal rischio che la Svizzera diventi «un obbiettivo del terrorismo islamico». Eppure la possibilità che, nell´urna, gli svizzeri vogliano mandare un segnale fin troppo preciso ai circa 350 mila musulmani, residenti nel Paese, non è remota. Pochi sono pronti a scommettere che al referendum vincano i «sì», tuttavia se dovessero perdere con un margine esiguo di voti il problema non potrebbe dirsi risolto. Oggi, secondo i sondaggi, i cittadini pronti a proibire i minareti sarebbero circa il 43%. I promotori dell´iniziativa, in buona parte esponenti dell´Udc, l´Unione Democratica di Centro del leader populista Christoph Blocher, premono sull´acceleratore: "Vogliamo fermare l´islamizzazione della Svizzera", è la loro parola d´ordine.
    «Anche se non le giustifico, in parte posso anche capire le loro paure» ha dichiarato Sakib Halilovic, imam della comunità slavo-musulmana di Zurigo, al giornale online Swissinfo. «I promotori sono pienamente consapevoli della consistente presenza di musulmani in Svizzera. Proibendo i minareti vogliono, per cosi dire, impedire che ciò diventi fisicamente visibile». In realtà già oggi, come ha constatato anche un reportage della Bbc, in Svizzera già oggi esistono solo due minareti, uno a Ginevra e l´altro a Zurigo, mentre la moschea di Berna si trova in un ex-parcheggio sotterraneo. Oscar Freysinger, deputato dell´Udc, insiste: «Non vogliamo i minareti perché sono il simbolo di un Islam politico e aggressivo. Nel momento stesso in cui svetteranno in Europa, allora vorrà dire che gli islamici avranno vinto», tuona il parlamentare.
    Il teorema di Freysinger è stato fatto proprio dai cittadini di Langenthal, vicino Berna, dove la comunità islamica voleva aggiungere, alla locale moschea, un minareto di 5 metri ed una sala da te. Una raffica di obiezioni ha indotto, però, le autorità, a non concedere la licenza edilizia. «Pensano che siamo tutti criminali o terroristi», dice rassegnato Mutalip Karaademi, rappresentante della comunità musulmana.

    Grotesque: Svizzera


    carlomartello
    Ultima modifica di carlomartello; 09-08-09 alle 03:13

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Svizzera dice no ai minareti. "Un referendum per fermare l´Islam"

    Già in Carinzia fu adottato lo stesso provvedimento, Jörg Haider propose una «normativa a livello nazionale per regolamentare la costruzione di moschee, minareti e centri islamici» che proibiva l'innalzamento di minareti.

    Austria: legge anti minareti in Carinzia Illuminato Butindaro




    carlomartello

  3. #3
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,371
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Svizzera dice no ai minareti. "Un referendum per fermare l´Islam"

    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

  4. #4
    Cancellato
    Data Registrazione
    10 Apr 2009
    Località
    Africa Orientale Italiana
    Messaggi
    8,885
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La Svizzera dice no ai minareti. "Un referendum per fermare l´Islam"

    Abbiamo vinto a Lepanto, Poitiers e Vienna; vinceremo ancora!

  5. #5
    Iterum rudit leo
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,661
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gli svizzeri dicono "no" ai minareti

    Gli svizzeri dicono "no" ai nuovi minareti
    di Redazione

    Ginevra - Gli svizzeri avrebbero accettato l'iniziativa contro la costruzione di minareti con il 59% di voti a favore, stando alle prime prime tendenza rilevate dall'istituto Gfs.Berna per conto della Televisione svizzera. I sondaggi prevedevano una sconfitta dell'iniziativa promossa dalla destra nazional-conservatrice ed osteggiata dal governo. L'altra iniziativa in votazione sul divieto contro l'esportazione di materiale bellico dovrebbe invece essere bocciata come previsto. Stando alle prime proiezioni la quota dei "no" è attorno al 68%.

    Il no ai minareti, non è un no al diritto di preghiera per i musulmani, ha affermato il parlamentare Oskar Freysinger dell'Unione democratica di centro (Udc), tra i principali promotori del referendum per il divieto di costruzione di nuovi minareti. "Il divieto dei minareti non cambierà niente per i musulmani che potranno continuare a praticare la loro religione, a pregare e a riunirsi. Si tratta di un messaggio, la società civile vuole mettere un freno agli aspetti politico-giuridici dell'Islam", ha detto Freysinger alla televisione svizzera.

    Gli svizzeri dicono "no" ai nuovi minareti - Esteri - ilGiornale.it del 29-11-2009
    Ultima modifica di krentak the Arising!; 29-11-09 alle 15:31
    La mente del sapiente si dirige a destra
    e quella dello stolto a sinistra.
    (Ecclesiaste 10, 2)


    Totus Tuus Network ~ FattiSentire ~ Totus Tuus Forum

  6. #6
    Iterum rudit leo
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,661
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Gli svizzeri dicono "no" ai minareti

    La Svizzera non vuole minareti

    A grande sorpresa, contro ogni previsione dei sondaggi, il 59 per cento degli elettori svizzeri sarebbe favorevole ad aggiungere all'articolo della costituzione che riguarda la pace religiosa, il riferimento al divieto di costruire moschee sul territorio della confederazione. E' il risultato paradossale dell'ultimo referendum svizzero. Governo, Consiglio federale e assemblea federale raccomandavano di dire no. Gli svizzeri, invece, mossi dal timore di un'islamizzazione crescente, (a front di circa 350 mila musulmani, pari a meno del 5 % su una popolazione di circa 8 milioni di abitanti) avrebbero dato retta al primitivo buon senso.

    © 2009 - FOGLIO QUOTIDIANO
    di Marina Valensise

    La Svizzera non vuole minareti - [ Il Foglio.it › La cosa mentale ]
    La mente del sapiente si dirige a destra
    e quella dello stolto a sinistra.
    (Ecclesiaste 10, 2)


    Totus Tuus Network ~ FattiSentire ~ Totus Tuus Forum

  7. #7
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,352
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Rif: Gli svizzeri dicono "no" ai minareti

    Un "no" clamoroso contro il processo di islamizzazione della Svizzera, inteso come affermazione politica e giuridica visibile, anche con i minareti, che non hanno nulla a che fare con l'identità culturale, artistica e religiosa del paese. Non si tratta (ciò sarebbe stato con ogni evidenza inaccettabile) di un divieto verso la pratica religiosa, ma di uno "stop" netto e fermo all'Islam delle scuole coraniche, della Sharia applicata in tribunali separati da quelli dello Stato, dei minareti esibiti come segno di progressiva ed arrogante conquista dell'Europa cristiana.

    Un risultato sorprendente, se si pensa che Governo, Istituzioni e partiti svizzeri si erano schierati per la bocciatura del referendum. Evidentemente, gli svizzeri non sono fessi.

  8. #8
    un gnocco contro il mondo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    829
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Gli svizzeri dicono "no" ai minareti

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    Un "no" clamoroso contro il processo di islamizzazione della Svizzera, inteso come affermazione politica e giuridica visibile, anche con i minareti, che non hanno nulla a che fare con l'identità culturale, artistica e religiosa del paese. Non si tratta (ciò sarebbe stato con ogni evidenza inaccettabile) di un divieto verso la pratica religiosa, ma di uno "stop" netto e fermo all'Islam delle scuole coraniche, della Sharia applicata in tribunali separati da quelli dello Stato, dei minareti esibiti come segno di progressiva ed arrogante conquista dell'Europa cristiana.

    Un risultato sorprendente, se si pensa che Governo, Istituzioni e partiti svizzeri si erano schierati per la bocciatura del referendum. Evidentemente, gli svizzeri non sono fessi.
    Sorprendente proprio no! Il risultato, scontatissimo per chi vive tra la gente, viene definito sorprendente, perchè si vuol spacciare per "veritiera" e aderente al sentire popolare la campagna di denigrazione nei confronti dell'iniziativa popolare.
    Tutto il mondo è paese. Anche in Svizzera, come nel resto d'Europa, le televisioni sono in mano a veri e propri nemici della Civiltà Cristiana ed Occidentale. Si è così assistito alla diffamazione di manifesti pro-iniziativa, a tavole rotonde alla Santoro, a sondaggi manipolati spudoratamente... ecc.

    Anche qui, i partiti, nel timore di perdere il voto di quella ormai troppo grande fetta di "naturalizzati", hanno fatto risuonare l'unanime coro: "democrazia, libertà, uguaglianza, tolleranza" contro l'UDC, unico partito schieratosi per l'iniziativa.

    Fosse vero che tutti quei partiti, accodati ad un governo (sempre più) irresponsabile, sono "sorpresi" dall'esito della votazione. Beh, allora si averebbe l'ulteruiore prova concreta ed indiscutibile che, anche in Svizzera, la casta vive pasciuta nei suoi privilegi, ma lontana ed inconsapevole rispettivamente, dal Popolo e dei bisogni e del sentire del Popolo.
    .

    "... c'erano i cervelli che coordinavano il lavoro e definivano la politica secondo la quale si rendeva necessario che questo frammento del passato venisse conservato, quello falsificato, quell'altro ancora cancellato dall'esistenza." G. Orwell

  9. #9
    un gnocco contro il mondo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    829
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Gli svizzeri dicono "no" ai minareti

    Spero si sia capito cosa intendo. Ripeto, la campagna anti-iniziativa presentava una Svizzera tutta a favore dei minareti. Tavole rotonde, interviste per le strade, articoli giornalistici, trasmissioni di ogni genere presentavano il Popolo Svizzero, quasi nella sua totalità, allineato nel sentimento di "tolleranza", solo confrontato con pochi "destrorsi" reazionari ed egoisti.

    Di due l'una: o la campagna era tendenziosa, menzognera ed ingannevole.... oppure il risultato è "sorprendente"!
    .

    "... c'erano i cervelli che coordinavano il lavoro e definivano la politica secondo la quale si rendeva necessario che questo frammento del passato venisse conservato, quello falsificato, quell'altro ancora cancellato dall'esistenza." G. Orwell

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,854
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Rif: La Svizzera dice no ai minareti. "Un referendum per fermare l´Islam"

    Gli svizzeri dicono "no" ai nuovi minareti



    Ginevra - Il 57,5% dei votanti svizzeri ha detto sì al divieto di costruire nuovi minareti, secondo i risultati definitivi del referendum svoltosi oggi nella Confederazione. I sondaggi prevedevano una sconfitta dell'iniziativa promossa dalla destra nazional-conservatrice ed osteggiata dal governo.

    Il governo: resta il dirittto di culto "L'odierna decisione popolare riguarda soltanto l'edificazione di nuovi minareti e non significa un rifiuto della comunità dei musulmani, della loro religione e della loro cultura. Il governo se ne fa garante", ha affermato il ministro di Giustizia e polizia, Eveline Widmer-Schlump. Il governo svizzero "rispetta" la decisione della maggioranza dei cittadini svizzeri e dei cantoni che hanno approvato oggi l'iniziativa popolare 'Contro l'edificazione di minaretì . "In Svizzera - scrive il governo in una nota - sarà quindi vietato costruire nuovi minareti". Tuttavia, "l'esito della votazione non ha effetto sui quattro minareti già esistenti e l'edificazione di moschee continua a essere possibile. Anche in futuro in Svizzera i musulmani potranno quindi coltivare il proprio credo religioso praticandolo individualmente o in comunita", precisa il governo. Per il ministro federale l'esito della votazione è espressione delle paure diffuse nella popolazione nei confronti di correnti islamiche fondamentaliste, che potrebbero rifiutare le nostre tradizioni statali e non riconoscere il nostro ordinamento giuridico. "Questi timori vanno presi sul serio e il Consiglio federale (governo) lo ha sempre fatto e continuerà a farlo. Tuttavia, il Consiglio federale riteneva che un divieto di edificare nuovi minareti non fosse uno strumento efficace nella lotta contro tendenze estremiste", ha detto citata in un comunicato reso noto a Berna.

    Protesta degli islamici La vittoria del sì secondo il presidente del Coordinamento delle organizzazioni islamiche in Svizzera (Cois), Farhad Afshar, è "indegno della Svizzera", accusando anche i partiti politici elvetici di non essersi impegnati nella campagna referendaria, di non averla "presa sul serio". Citato dal sito del giornale Tribune de Geneve (Tdg), Afshar ha detto che il voto tocca il diritto fondamentale sulla tutela delle minoranze. "La cosa per noi (musulmani) più dolorosa non è il divieto dei minareti, ma il messaggio inviato con questo voto", ha detto, aggiungendo che "i musulmani non si sentono accettati in quanto comunità religiosa". Intanto la comunità islamica di Langenthal, nel cantone di Berna, la cui domanda di costruire un minareto è bloccata da un ricorso, ha detto che se ora le autorità comunali si opporranno ancora appoggiandosi al risultato del referendum, la comunità è pronta a ricorrere alla Corte dei diritti dell'uomo di Strasburgo per difendere il suo diritto al libero esercizio della religione.

    Calderoli: segnale chiaro "Dalla Svizzera giunge un segnale chiaro: sì ai campanili no ai minareti": lo ha detto all'ANSA il ministro della Semplificazione, Roberto Calderoli, interpellato sul risultato del referendum elvetico circa la costruzione di nuovi minareti. "Quel che sembra emergere dalla scelta del popolo svizzero - spiega - è da una parte il rispetto per la libertà di religione e dall'altra la necessità di mettere un freno agli aspetti politici e propagandistici legati all'Islam". "E' una cosa che dovrebbe far riflettere anche da noi - conclude il ministro leghista - in Svizzera si mette un freno mentre in Italia si ipotizza addirittura la nascita di un partito islamico, e quindi di un partito religioso, alla luce delle proposte di diritto di cittadinanza e quindi di voto".

    Gli svizzeri dicono "no" ai nuovi minareti - Esteri - ilGiornale.it del 29-11-2009


    carlomartello

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 08-07-10, 13:34
  2. Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 10-12-09, 15:26
  3. La Svizzera dirà "no" a nuovi minareti?
    Di tojo nel forum Politica Estera
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 02-12-09, 22:33
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-12-09, 14:29
  5. Risposte: 308
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 15:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226