User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Luigi Giussani

    L'istante

    Il nostro rapporto con Cristo è nell’avvenimento, cioè nella circostanza dell’istante, ora, non un minuto prima o un minuto dopo: nell’istante amare l’essere, nell’istante amare il Dio vivente, nell’istante amare Cristo. Il rapporto con Cristo è nell’istante.

    (L. Giussani, Che cos’è l’uomo perché te ne curi?, San Paolo, Cinisello Balsamo, 2002, p. 163).



    P.S.
    Con questo post inizio a proporre una serie di brevi meditazioni di Mons. Luigi Giussani, sperando che esse possano arricchire la vita cristiana di altri Cattolici Romani, come avviene per la mia.
    NB. I titoli delle meditazioni sono ideati da me.
    Gilbert

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Alessandra
    Ospite

    Arrow Rapporto vocazionale

    Quando ci si mette insieme, perché lo facciamo?
    Per strappare agli amici, e se fosse possibile a tutto il mondo, il nulla in cui ogni uomo si trova. Il nostro è un rapporto “vocazionale”.
    Il rapporto vocazionale è addirittura questo: che incontrando noi - e può essere perfino la madre, anzi, innanzitutto la madre -, una donna o un uomo, un coetaneo o uno più piccolo, uno si senta come afferrato nel profondo, riscosso dalla sua apparente nullità, debolezza, cattiveria o confusione, e si senta come d’improvviso invitato alle nozze di un principe.
    La Madonna è come l’invito del principe.



    (L. Giussani, Per che cosa ci mettiamo insieme? Per liberarci dal male! Chi ci libera è Cristo, in Tracce, 7, luglio-agosto, 2003).




    Un domani, probabilmente, si dirà che il motivo religioso dominante di questi ultimi anni, grazie a Don Giussani e a Giovanni Paolo II, è stato la Madonna. Ci sono stati periodi in cui la Madonna è apparsa ad alcune persone, Fatima, Lourdes, Medjugorie. Quello appena trascorso è stato il periodo in cui la Madonna è apparsa a tutti, tramite loro.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Attesa

    Stamattina, nel tratto trascorso da quando ci siamo svegliati, che cosa abbiamo atteso? E adesso cosa attendiamo?

    (L. Giussani, Tutta la terra desidera il Tuo volto, San Paolo, Milano, 2000, p. 69)
    Gilbert

  4. #4
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi son permesso di modificare un pochino il titolo per renderlo più chiaro. Ora riporto il 3d nell'indice.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ogni mattina


    Ci alziamo ogni mattina perché nel mondo cammini la coscienza di Cristo, cammini qualcuno in cui la coscienza di Cristo dà volto alla cose e porta affezione a tutto ciò che tocca. La Madonna era così

    L. Giussani, Tutta la terra desidera il Tuo volto, San Paolo, 2000, p. 158.

    Gilbert

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Amicizia


    Questa è l'amicizia: la strada per rinnovare quotidianamente, nel tempo, lo scopo ultimo di quello che facciamo, il destino per cui il
    cuore vive.

    L. Giussani, Avvenimento di liberà. Conversazioni con giovani universitari, Marietti, Genova, 2002, p. 74.
    Gilbert

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Senso religioso

    Qual è il senso esauriente dell'esistenza? qual è il significato ultimo della realtà? per che cosa in fondo vale la pena vivere?
    Il contenuto del senso religioso coincide con queste domande e con qualunque risposta a queste domande. Occorre notare che queste domande sono espressioni di tutti, anche di coloro che ne negano il valore teoretico e filosofico.

    L. Giussani, Il senso di Dio e l'uomo moderno, Rizzoli, Milano, 1994, pp. 11-12
    Gilbert

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Idolatria

    Un eccessivo attacamento a sé (amor proprio) tenta la ragione e la spinge a pretendere di definire il mistero, di comprendere anche l'oltre, di determinare in che consiste il senso ultimo delle cose (...) Nella corruzione del senso religioso, la ragione non può far altro che identificare il valore ultimo prematuramente e presuntuosamente con un elemento interno all'esistenza, con un aspetto della sua esistenza: ed è ciò che la Bibbia chiama idolatria (...) E' nell'idolatria la radice della guerra.

    L. Giussani, Il senso di Dio e l'uomo moderno, Rizzoli, Milano, 1994, pp. 36;37.
    Gilbert

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Apr 2005
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Incarnazione


    Il mistero dell'Incarnazione stabilisce il metodo che Dio ha creduto opportuno scegliere per aiutare l'uomo ad andare da Lui.

    L. Giussani, All'origine della pretesa cristiana, Rizzoli, Milano, 2001, p. 132
    Gilbert

  10. #10
    In medio stat virtus
    Data Registrazione
    09 May 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    278
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Gilbert
    Idolatria

    Un eccessivo attacamento a sé (amor proprio) tenta la ragione e la spinge a pretendere di definire il mistero, di comprendere anche l'oltre, di determinare in che consiste il senso ultimo delle cose (...) Nella corruzione del senso religioso, la ragione non può far altro che identificare il valore ultimo prematuramente e presuntuosamente con un elemento interno all'esistenza, con un aspetto della sua esistenza: ed è ciò che la Bibbia chiama idolatria (...) E' nell'idolatria la radice della guerra.

    L. Giussani, Il senso di Dio e l'uomo moderno, Rizzoli, Milano, 1994, pp. 36;37.
    Un'ottima risposta allo squallidissimo neo-illuminismo...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. On line tutte le opere di don LUIGI GIUSSANI
    Di tolomeo nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-03-10, 13:26
  2. Il mio don Giussani
    Di salvo.gerli nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-08-09, 22:53
  3. Luigi Giussani
    Di Dark Knight nel forum Cattolici
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 04-04-09, 14:20
  4. Meditazioni Sull'Inferno
    Di Guelfo Nero nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 04-08-08, 21:30
  5. Ricordo personale di Mons.Luigi Giussani e di CL
    Di Vandeano (POL) nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 27-02-05, 10:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226