UE: LUSSEMBURGO, MANTENERE REFERENDUM SU COSTITUZIONE IL 10 LUGLIO
DOMANI LA RIUNIONE DEL PARLAMENTO CUI SPETTA LA DECISIONE FINALE
Lussemburgo, 20 giu. - (Adnkronos) - Il governo del Lussemburgo intende confermare il referendum sulla Costituzione europea fissato per il prossimo 10 luglio, nonostante la grave crisi politica in corso nell'Unione, dopo il 'no' di Francia e Olanda al Trattato e il mancato accordo sulle prospettive finanziarie per il periodo 2007-2013. Lo hanno reso noto fonti comunitarie, citando il ministro dell'Agricoltura del Granducato, Fernand Boden, che ha annunciato l'intenzione del governo di proseguire come previsto con il referendum a margine del Consiglio dei ministri dell'Agricoltura e della Pesca dell'Ue.


Per fortuna c'è chi ha più coraggio dei quattro conigli itaglioni.