User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Appello Urgente Informazione Alle Future Mamme

    Invito i moderatori a mettere in evidenza questo 3d fino alla data che decideranno loro più opportuna.....aiutiamo queste donne.......aiutiamo questi bambini.....

    Uno spot tv di 30 secondi per far conoscere alle madri le possibilità offerte dalla legge

    Quei neonati nei cassonetti
    «Ritrovato solo uno su dieci»

    Per arginare la tragedia parte l'iniziativa della Fism che punta a sensibilizzare l'opinione pubblicaLe associazioni lanciano l’allarme. Gli infanticidi sono molto più numerosi di quanto si dica nei dati ufficiali.

    Il 90 per cento dei piccoli abbandonati nei rifiuti finirebbe poi nelle discariche

    Da Roma Giulia Rocchi

    www.avvenire.it

    Un occhio. Una manina. Un piede. Particolari di un bambolotto senza vita. Ma, attenzione. A ben guardare è un bimbo vero, appena nato. E non può essere gettato via come un giocattolo vecchio. Non deve finire in un cassonetto.


    Sono le immagini dello spot realizzato dalla Federazione italiana scuole materne (Fism), da trent'anni impegnata in favore dell'infanzia, in collaborazione con Comunicazione Sociale Mediaset. Trenta secondi di immagini, parole, e musica per spiegare che, in Italia, grazie al decreto 396 del 2000, è possibile per chi lo vuole partorire in ospedale in assoluto anonimato, senza alcuna conseguenza legale.

    E in questo caso, come stabilisce la legge sull'adozione, la 184, il Tribunale dei minori dichiara il bambino immediatamente adottabile. Non c'è alcuna «necessità», dunque, di buttare un bambino in un cassonetto dei rifiuti, e condannarlo a morte quasi certa.

    È un gesto crudele e, come ricorda lo spot, assolutamente inutile. Anche per quelle madri che vogliono tenere segreta la propria identità. Madri spesso minorenni, che non conoscono i propri diritti. O immigrate, anche clandestine, che temono il rimpatrio.

    Lo spot si rivolge a tutte loro. E conclude: «Pensaci».
    Frasi concise, per un messaggio facilmente comprensibile. Poche parole per cercare di fermare una strage sconosciuta, che si consuma all'insaputa dell'opinione pubblica.

    La cronaca racconta solo i pochi casi di bambini ritrovati tra i rifiuti, quasi sempre già morti. Ma i dati ufficiali sono gravemente carenti. Secondo le associazioni che operano nel settore, probabilmente viene ritrovato solo un neonato su dieci. Nove muoiono senza che nessuno lo venga a sapere. Soffocati in un sacchetto di plastica, oppure uccisi nella macchina tritarifiuti. Per i loro poveri resti nessuna bara bianca. Ad accoglierli solo la desolazione di una discarica.


    Eppure basterebbe poco per fermare l'eccidio. «Abbandonare un neonato è sempre un gesto disperato - afferma Luigi Morgano, segretario nazionale d ella Fism - che forse potrebbe essere evitato se ci fosse maggiore informazione».


    La campagna della Fism è, infatti, prima di tutto informativa e di prevenzione. In tal modo, spiega ancora Morgano, si potrà «offrire un aiuto concreto a quelle madri che vivono una situazione di difficoltà e insieme contribuire a dare una opportunità di vita, altrimenti negata, a quei neonati».


    Il messaggio andrà in onda su Canale 5, Italia 1 e Rete 4, da lunedì 27 giugno fino a domenica 3 luglio, con quattro passaggi al giorno su ciascuna rete televisiva. Lo spot arriverà anche su internet, su TgCom, e sarà trasmesso sui canali tematici del gruppo Mediaset Duel Tv, Mt Channel, Happy Channel, e Italian Teen Television. Ma la Fism rivolge un appello a tutte le reti televisive, nazionali e locali, perché prendano a cuore il problema, e informino le future madri.

    *******************
    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Rilievo sia.

  3. #3
    INNAMORARSI DELLA CHIESA
    Data Registrazione
    25 Apr 2005
    Località
    Varese
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..a nome di queste vite spezzate...e a nome delle mamme disperate vittime della disinformazione....Grazie
    Fraternamente Caterina
    Laica Domenicana

 

 

Discussioni Simili

  1. MMT spiegato alle mamme
    Di Gianky nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-12, 10:39
  2. Informazione quasi urgente
    Di s@chertonino nel forum Fondoscala
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-10-07, 16:05
  3. Richiesta informazione urgente
    Di Zarco nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-04-04, 02:41
  4. Informazione urgente
    Di AZ1774 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-02-04, 18:21
  5. Auguri alle mamme glu glu ><(((°>
    Di ><(((°> nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-05-03, 17:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226