User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: banca pop italiana

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Apr 2005
    Località
    bassa insubria
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito banca pop italiana

    La banca popolare di lodi ha da poco cambiato nome in banca popolare italiana.
    Così gli ingenui azionisti della credieuronord si trovano ad essere soci di una holding controllata dalla Banca popolare ITALIANA!!!!

    OLTRE AL DANNO LA BEFFA!!!!!

    Stamattina ero nella ex filiale della banca per sistemare i libretti di risparmio dei miei bambini (sich!) e ho sentito che già rispondono così al telefono.......ho avuto un mancamento!!!

    Un'altra considerazione è che ora l'ipoteca su via bellerio e sul parto di pontida sono in mano a una banca italiana anche di nome!
    Ma se i rapporti erano così stretti con Fiorani dal '93 perchè Bossi non ci ha chiesto di diventare soci della banca pop di lodi? Avremmo avuto un pezzetto di quella banca controllata da padani, in quegli anni molti imprenditori facoltosi appoggiavano la lega, avremmo potuto contare.


    Inoltre Fiorani sta tendando di acquisire la Ambroveneto per allargarsi in veneto dove non ha sportelli. Ma pensa di aver fatto un'operazione che invoglierà i veneti ad investire nella sua banca o una buona parte dei veneti scapperranno a sentir parlare di Banca popolare italiana?

    Altra considerazione finanziaria: ieri la Padania parlava bene di Ricucci con tanto di foto.......dove andremo a finire?

    saluti forumisti!
    ermenelinda

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In effetti pare che Maroni abbia dichiarato: quel Ricucci mi piace ( gli piacciono lesue prese di posizione ndr) ,vorrei incontrarlo!
    Viene veramente da mettersi le mani nei capelli ma forse non vale la pena.
    Oggi su RPL un noto deputato leghista ,sottosegretario o qualcosa di simile,ha sbraitato per circa un'ora sulla politica immigratoria del governo e sulla gestione del ministero degli interni oltre che sul probabile fallimento delle riforme; dopo un'ora ha concluso che per la prossima legislatura manterremo l'alleanza con la spazzatura attuale.
    Capisco che dall'altra parte non ci sono prospettive ma per non combinare niente , svendere a prezzo di realizzo la propria linea politica tanto vale andare da soli e se dobbiamo crepare creperemo in piedi e non zerbinati a forza mafia ed alle ignobili comparse che fanno da sfondo.
    Credo che la chiave di tutto sia in una fidejussione firmata che tiene per il collo la Lega e nel conseguente dolce abbandono nei meandri romani della dirigenza ( che in fondo lì non sta così malaccio ).
    Credo che, costi quelche costi, la questione vada risolta una volta per tutte.
    E che vada rinnovata la sfera dirigenziale della Lega.
    TIOCH FAID AR LA'

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Jun 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,297
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [i]
    Credo che la chiave di tutto sia in una fidejussione firmata che tiene per il collo la Lega [/B]
    Qs sarebbe interessante approfondire !!! hai notizie in dettaglio ?

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Da tempo la Banca Popolare di Lodi era molto "banca" e poco lodigiana. Il fatto che abbia mutato nome in Banca popolare italiana non sorprende, anzi:è in linea con la sua strategia di annullamento e umiliazione dei valori territoriali del suo sistema di credito. Un esempio su tutti: qui in Liguria esisteva un istituto bancario storico, fortemente legato al territorio, ovvero il Banco di Chiavari e della Riviera Ligure. Per i rivieraschi, ma anche per molti genovesi, era naturale rivolgersi a questo istituto che affiancava l'altra banca storica, la CA.RI.GE. Era naturale e anche "doveroso", sotto certi aspetti, visto l'impegno profuso a favore del territorio anche dopo l'ingresso in gruppi di più ampio respiro. Acquisito da Fiorani, la dicitura "Chiavari e Riviera Ligure" è stata cancellata, permanendo solo sulle insegne all'esterno delle filiali (chissà come mai, eh?...), i centri dirigenziali spostati da Genova a Milano, il cliente sempre meno soddisfatto fino al culmine delle "spese amministrative e postelegrafoniche" denunciate da Striscia la Notizia, forse utili a creare liquidità per la scalata all'Antonveneta. Per quanto mi è riguardato, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Credo che i lodigiani possano essere felici del cambio di nome, che li priva di un fardello pesante a livello di immagine e che faceva percepire una città gloriosa come il centro di un'impresa colonizzatrice e lontana da qualsivoglia visione etica del proprio ruolo. Almeno, quando scoppierà qualche scandalo, sotto le forche non andrà "la Lodi", ma "la italiana".

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da ZENA
    Credo che i lodigiani possano essere felici del cambio di nome, che li priva di un fardello pesante a livello di immagine e che faceva percepire una città gloriosa come il centro di un'impresa colonizzatrice e lontana da qualsivoglia visione etica del proprio ruolo. Almeno, quando scoppierà qualche scandalo, sotto le forche non andrà "la Lodi", ma "la italiana".
    applausi

  6. #6
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Delaware
    Qs sarebbe interessante approfondire !!! hai notizie in dettaglio ?
    Linea di credito aperta alla cariplo di Milano da F.I. in favore della Lega. Ha fatto da garante in attesa dei rimborsi elettorali.Se poi nonostante i rimborsi elettorali la Lega non ce l'ha fatta a colmare la fidejussione,la linea di credito può essere trasformata in ipoteche immobiliari.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Zingano
    Linea di credito aperta alla cariplo di Milano da F.I. in favore della Lega. Ha fatto da garante in attesa dei rimborsi elettorali.Se poi nonostante i rimborsi elettorali la Lega non ce l'ha fatta a colmare la fidejussione,la linea di credito può essere trasformata in ipoteche immobiliari.
    hanno anche confermato pubblicamente a suo tempo sui giornali...

 

 

Discussioni Simili

  1. La più importante banca italiana...
    Di Lucio nel forum Fondoscala
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-10-13, 14:53
  2. Risposte: 110
    Ultimo Messaggio: 28-05-13, 09:29
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-01-13, 17:27
  4. Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 30-09-08, 15:16
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-11-05, 09:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226