User Tag List

Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 112
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Ciociaria Felix Chiamami al 348-3406101
    Messaggi
    29,654
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati

    Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati

    Che per due giorni non si sarebbe dormito, con le famiglie tappate in casa, le linee degli autobus deviate, la musica a tutto spiano, i muri imbrattati di graffiti, i cittadini di Bologna lo avevano messo in conto, ormai rassegnati. Che alla Street Rave Parade, la «festa antiproibizionista» che ha tenuto banco nella città delle Due Torri sabato e domenica, ci sarebbe stato il festival della droga, era scontato. Meno scontato era che si arrivasse a issare striscioni blasfemi e con bestemmie in una manifestazione pubblica che ha avuto il benevolo sostegno della giunta Cofferati e della sinistra al governo della città. Ma è esattamente quello che è accaduto.
    Oltre al consumo e allo spaccio di stupefacenti, come mostra il reportage fotografico di cui è venuto in possesso Il Giornale, che ha scelto di pubblicarne solo una parte, gli antiproibizionisti hanno portato in bella mostra i cartelli con sopra scritto «Papa boys - Gruppo Porco D...» attraverso tutta la città, sono passati per i giardini Margherita, sotto Porta Castiglione, da viale Pepoli, per via Stalingrado e fino al Parco Nord. Facendo un doppio danno in un colpo solo: hanno ferito chi crede e hanno oltraggiato la memoria di una persona, Papa Giovanni Paolo II, da poco defunta.
    Forza Italia e Alleanza nazionale hanno duramente attaccato il sindaco Sergio Cofferati. «È un fatto intollerabile della più assoluta inciviltà» dice l'avvocato Lorenzo Tomassini, consigliere azzurro in Comune: «Ed è inaccettabile che la manifestazione sia stata autorizzata dalla questura, con il placet della amministrazione comunale, e che nessuno sia intervenuto per reprimere le violazioni non solo della legge ma anche di ogni principio di civiltà.
    Ognuno si dovrà prendere le sue responsabilità». La tempesta si sta addensando anche su prefettura e questura. L'onorevole Fabio Gragnani di Forza Italia ieri ha depositato un'interpellanza urgente per il ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu.
    Come è evidente dalle fotografie scattate la Street Rave Parade si è trasformato in uno «sballo» collettivo e all'aperto. Il fotografo ha immortalato l'offerta di hashish. Hanno avuto libera circolazione anche le cosiddette droghe pesanti, come mostra l'immagine di una ragazza che sniffa. Gli spinelli sono comparsi ovunque. Oltre ai livelli assordanti della musica, i cittadini hanno subito l'inevitabile degrado. Tra i cumuli di immondizia c'è chi intontito dalla droga è crollato a dormire per terra. L'anno scorso solo per ripulire scritte e graffiti lasciati dal passaggio del «rave» il Comune ha speso 150 mila euro.
    La manifestazione, che è arrivata alla nona edizione, è organizzata da Livello 57, un'associazione ritenuta vicina a Rifondazione comunista. Un anno fa si è svolta anche sotto la giunta di Giorgio Guazzaloca, ma non si sono raggiunti questi eccessi.
    «Il sindaco Cofferati che durante la Street Parade si è voluto recare di persona a piedi per vedere quanto stava accadendo, ha detto che non è successo niente» incalza Lorenzo Tomassini. «Ha ammesso però che nessuna licenza amministrativa è stata concessa per la vendita di bevande durante la manifestazione».
    Già, perché il «rave» oltre che blasfemo è stato un business colossale. Le foto che Il Giornale pubblica sono eloquenti: dai camion lungo il corteo sono state scaricate migliaia di lattine e bottiglie e fiumi di bevande alcoliche e no.
    E a prezzi decisamente poco proletari: 4 euro per un cocktail, 3 euro e 50 per una birra alla spina. «Non è più ammissibile che i danni siano a spese della collettività e che gli organizzatori privatizzino gli utili», dice ancora l'avvocato Lorenzo Tomassini: «Da anni questa parata viene autorizzata in quanto manifestazione politica. Ma non ha nulla di politico, l'unico intento è quello di massimizzare gli utili, incassando fior di quattrini in modo abusivo e illecito».
    I consiglieri comunali di Forza Italia e An hanno annunciato che presenteranno un esposto per chiedere che la Guardia di finanza faccia tutti gli accertamenti sulle attività illecite svolte durante il «rave», su introiti e beneficiari, partendo dalle targhe dei camion che hanno «irrorato» di alcol la manifestazione.

    Il Giornale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Nov 2003
    Messaggi
    4,895
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati

    In Origine Postato da Dottor Zoidberg
    Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati

    Che per due giorni non si sarebbe dormito, con le famiglie tappate in casa, le linee degli autobus deviate, la musica a tutto spiano, i muri imbrattati di graffiti, i cittadini di Bologna lo avevano messo in conto, ormai rassegnati.
    .................................................. ....................................
    2 parole:

    SEMPLICEMENTE....... VERGOGNOSO

  3. #3
    Super Troll
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,135
    Mentioned
    921 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito

    Tutto vero però è altrettanto vero che Cofferati da un po' di tempo ha scoperto l'importanza della legalità anche contro le occupazioni abusive e i clandestini(meglio tardi che mai. )ed era fortemente contrario a questa manifestazione rave anche se non ha avuto il coraggio di proibirla.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Nkosi sikeleli Afrika
    Messaggi
    12,879
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Lo stesso rave si teneva nello stesso modo nel 2001 e nel 2002, e nel 2003 con Guazzaloca. Non ricordo cosa scrisse allora il Giornale. Forse il suo direttore era distratto.


  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Nkosi sikeleli Afrika
    Messaggi
    12,879
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quando l'articolo dice che con Guazzaloca non c'erano gli stessi eccessi, evidentemente, il direttore era proprio distratto, o non è mai stato a un rave!


  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Ciociaria Felix Chiamami al 348-3406101
    Messaggi
    29,654
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Nelson
    Lo stesso rave si teneva nello stesso modo nel 2001 e nel 2002, e nel 2003 con Guazzaloca. Non ricordo cosa scrisse allora il Giornale. Forse il suo direttore era distratto.

    Quindi se io oggi ammazzo una persona e nessun giornale scrive un articolo di condanna domani posso ammazzarne un'altra, dopodomani un'altra ancora, ad libitum


  7. #7
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati

    In Origine Postato da Dottor Zoidberg
    Bestemmie, alcol e droga al «rave» di Cofferati
    Azz, me la sono persa...

  8. #8
    BENESSERE&OZIOXTUTTI
    Data Registrazione
    14 Apr 2002
    Località
    prov di CO
    Messaggi
    2,527
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La malafede de Il Giornale è senza limiti.
    La giunta Cofferati è stata la prima a mettere i bastoni fra le ruote alla Street. Ne ha deviato il percorso, ha emesso un'ordinanza per vietare le vendita di alcoolici dopo le 21, ha esigito l'autorizzazione della questura contanto di percorso indicato da rispettare e si è recato alla stessa certo non per divertirsi o darne il beneplacito, bensì per controllare. Ha persino rifiutati un bicchiere di limoncello offertogli precisando "non sono qui per salutare, ma per vedere che cosa succede". E da quanto ho potuto leggere su giornali (area a cui la tua fonte non appartiene) non ne ha ricavato buone impressioni.

    I miei amici che vi si sono recati si sono divertiti assai.
    TUTTO IL POTERE AI SOVIET!

  9. #9
    Super Troll
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,135
    Mentioned
    921 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da soviet999
    La malafede de Il Giornale è senza limiti.
    La giunta Cofferati è stata la prima a mettere i bastoni fra le ruote alla Street. Ne ha deviato il percorso, ha emesso un'ordinanza per vietare le vendita di alcoolici dopo le 21, ha esigito l'autorizzazione della questura contanto di percorso indicato da rispettare e si è recato alla stessa certo non per divertirsi o darne il beneplacito, bensì per controllare. Ha persino rifiutati un bicchiere di limoncello offertogli precisando "non sono qui per salutare, ma per vedere che cosa succede". E da quanto ho potuto leggere su giornali (area a cui la tua fonte non appartiene) non ne ha ricavato buone impressioni.

    I miei amici che vi si sono recati si sono divertiti assai.
    Quindi tu disapprovi la svolta legalitaria di Cofferati giusto?

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    07 Mar 2004
    Messaggi
    42,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bestemmie,droghe e alcol: c'è qualcosa di male?

 

 
Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 24-10-13, 19:26
  2. Ne uccide più l’alcol che la droga
    Di 100% Antikomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 11-03-11, 10:41
  3. Bologna: Cofferati, NO corteo rave
    Di King Z. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 85
    Ultimo Messaggio: 06-05-06, 11:18
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 04-07-05, 00:12
  5. Alcol e droga la passione dei giovani di Bolzano
    Di Asteroids nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-01-03, 01:10

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226