User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    Napoléon I
    Ospite

    Predefinito I tradizionalisti cattolici affermano il falso sul Matrimonio cattolico

    Mi è capitato di riprendere un tradizionalista su false e provocatrici affermazioni sul matrimonio cattolico. in particolare questo affermava che la Chiesa "conciliare" intenda il matrimonio principalmente come una unione di due persone che hanno come fine l'amarsi (sostenersi) e non di due persone che hanno come fine principale la procreazione, il dare figli a Dio.

    Ebbene, rispondo a queste villane e stupide falsità, dicendo :

    Can. 1055 - § 1. Il patto matrimoniale con cui l'uomo e la donna stabiliscono tra loro la comunità di tutta la vita, per sua natura ordinata al bene dei coniugi e alla procreazione e educazione della prole, tra battezzati è stato elevato da Cristo Signore alla dignità di sacramento.


    La dottrina ha volutamente evitato di parlare di "amore", come si apprende ad esempio dalla lettura del "Manuale di diritto canonico" di Musselli. Il Bonum Coniugum, assieme al bonum sacramenti e al bonum prolis, costituisce una delle finalità del sacramento. In esso non si intende affatto l'amore, bensì si sottolinea l'azione della grazia sacramentale, propria del matrimonio, che è appunto, quella di produrre il bene dei coniugi, nella fedeltà, della procreazione, mantenimento ed educazione della prole, e in via secondaria nel rimedio agli appetiti della carne.

    Sarebbe bene che correggessero le loro eresie. Purtroppo non sempre la Chiesa "massonica" fa quello che nel loro cervello credono che faccia....O perlomeno cerchino di non occultare le prove, specialmente eliminando dissensi, testimonianze, ecc................

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie per averci documentato l'ennesima calunnia tradizionalista.

    Purtroppo i tradizionalisti sono soliti accomodare, distorcere, modificare la dottrina della Chiesa per avere buon gioco nel tentare le loro folli confutazioni.

  3. #3
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Una puntualizzazione

    La fedeltà, il c.d. bonum fidei (non il bonum sacramenti che è l'indissolubilità), almeno secondo il Codice (e diversamente da Agostino), non è una finalità del matrimonio, non è un fine a cui lo stesso deve tendere, ma una proprietà essenziale (cfr. can. 1056), assieme, appunto, all'indissolubilità (cfr. Giovanni Paolo II, Discorso ai giudici della Rota, 21 gennaio 2000). L'amore è ahimè un'interpretazione assai oggi in voga e che è stata rilanciata da qualche sentenza rotale quale finalità del matrimonio, in particolar modo di Mons. Serrano Ruiz, che parla spesso di "bonum consortii vitae et amoris coniugalis" o più semplicemente di "bonum familiae" (ricavandolo dal can. 1152). E posso dire che quel generale modo di sentire non è affatto isolato nei giudici ecclesiastici. Purtroppo.

  4. #4
    noblesse oblige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Regno d'Italia
    Messaggi
    245
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Una puntualizzazione

    Originally posted by Augustinus
    La fedeltà, il c.d. bonum fidei (non il bonum sacramenti che è l'indissolubilità), almeno secondo il Codice (e diversamente da Agostino), non è una finalità del matrimonio, non è un fine a cui lo stesso deve tendere, ma una proprietà essenziale (cfr. can. 1056), assieme, appunto, all'indissolubilità (cfr. Giovanni Paolo II, Discorso ai giudici della Rota, 21 gennaio 2000). L'amore è ahimè un'interpretazione assai oggi in voga e che è stata rilanciata da qualche sentenza rotale quale finalità del matrimonio, in particolar modo di Mons. Serrano Ruiz, che parla spesso di "bonum consortii vitae et amoris coniugalis" o più semplicemente di "bonum familiae" (ricavandolo dal can. 1152). E posso dire che quel generale modo di sentire non è affatto isolato nei giudici ecclesiastici. Purtroppo.
    Per questo motivo il papa Giovanni Paolo II di f.m. nn ha nominato Mons. Serrano decano della Rota Romana: un vero papa cattolico.

  5. #5
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Una puntualizzazione

    Originally posted by C de Talleyrand
    Per questo motivo il papa Giovanni Paolo II di f.m. nn ha nominato Mons. Serrano decano della Rota Romana: un vero papa cattolico.
    Però il suo pensiero è molto diffuso ed il suo corso in Rota è tra i più frequentati ... .
    Però è per sempre vice-decano. Il che è per me pure troppo.

  6. #6
    noblesse oblige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Regno d'Italia
    Messaggi
    245
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Una puntualizzazione

    Originally posted by Augustinus
    Però il suo pensiero è molto diffuso ed il suo corso in Rota è tra i più frequentati ... .
    Però è per sempre vice-decano. Il che è per me pure troppo.
    In Rota i corsi son obbligatori, e ciascuno si becca il professore che il direttore dello Studio stabilisce.

    Forse queste cose sono poco note presso le università STATALI...

  7. #7
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Una puntualizzazione

    Originally posted by C de Talleyrand
    In Rota i corsi son obbligatori, e ciascuno si becca il professore che il direttore dello Studio stabilisce.

    Forse queste cose sono poco note presso le università STATALI...
    Giusto, ma molti fanno di tutto per transitare da un corso all'altro, giacché vi è la nomea che quel corso sia più facile ... anche nelle prove e meno faticoso. Ed in effetti, a quanto mi è stato raccontato dalla mia ex, i frequentati il suo corso sono in numero maggiore rispetto agli altri.

  8. #8
    Alessandra
    Ospite

    Predefinito

    Ma perchè l'amore vi schifa così tanto?

  9. #9
    noblesse oblige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Regno d'Italia
    Messaggi
    245
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Una puntualizzazione

    Originally posted by Augustinus
    Giusto, ma molti fanno di tutto per transitare da un corso all'altro, giacché vi è la nomea che quel corso sia più facile ... anche nelle prove e meno faticoso. Ed in effetti, a quanto mi è stato raccontato dalla mia ex, i frequentati il suo corso sono in numero maggiore rispetto agli altri.
    comincio a roitenere che la sua ex l'abbia ingannata.
    infatti, i corsi, quando il numero è troppo elevato, vengono divisi in base alla lettera iniziale dell'alfabeto: non c'è possibilità di scelta.
    Un altro discrimen, per deontologia, è costituito dal fatto di essere chierici o meno.
    Lo studio Rotale (di cui mi glorio di essere stato alunno) ha regole rigide, non è come una facoltà statale, dove uno se vuole segue un prof. piuttosto che un altro.
    Lo Studium ha corsi e docenti prestabiliti.
    E' sicuro che la sua ex frequentasse lo Studium? Non era magari un pretesto per vacanze romane?

  10. #10
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Re: Re: Re: Una puntualizzazione

    Originally posted by C de Talleyrand
    comincio a roitenere che la sua ex l'abbia ingannata.
    infatti, i corsi, quando il numero è troppo elevato, vengono divisi in base alla lettera iniziale dell'alfabeto: non c'è possibilità di scelta.
    Un altro discrimen, per deontologia, è costituito dal fatto di essere chierici o meno.
    Lo studio Rotale (di cui mi glorio di essere stato alunno) ha regole rigide, non è come una facoltà statale, dove uno se vuole segue un prof. piuttosto che un altro.
    Lo Studium ha corsi e docenti prestabiliti.
    E' sicuro che la sua ex frequentasse lo Studium? Non era magari un pretesto per vacanze romane?
    Guardi che lo Studium lo sta frequentando quest'anno. E quindi penso di aver notizie di prima mano. La rigidità poi è relativa, nè penso che per le opzioni non si possa scegliere il corso.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Matrimonio cattolico per non cattolici
    Di Alvise nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 20-03-06, 00:03
  2. tradizionalisti & tradizionalisti cattolici: che ne pensate?
    Di halexandra nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 06-09-05, 14:11
  3. Chi sono i tradizionalisti cattolici......
    Di Gianmario nel forum Destra Radicale
    Risposte: 110
    Ultimo Messaggio: 20-06-05, 13:29
  4. ''Contributi'' cattolico-tradizionalisti
    Di Paul Atreides nel forum Destra Radicale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 02-05-03, 13:02
  5. che ne pensano i tradizionalisti cattolici di ..
    Di Shambler nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-10-02, 17:04

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226