User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito chiesa cattolica ed ecumene

    copio ed incollo pure qui un post che ho scritto in risposta all'amico Vincenzo (ortodosso vecchio calend.) sul forum di orthodixia. Prima sintetizzo uno spaccato della struttura della Chiesa Cattolica e poi immaggino come potrebbe essere una chiesa ecumenica futura... alcune cose forse sono sensa senso fuori dal complesso del discorso tra noi 2 ma nel complesso si capisce... spero
    Voi che ne pensate? Prima leggete:


    Author: catholikos
    Date: 07-14-05 18:41

    Vincenzo, per quato riesca a sintetizzare provero' a fare uno spaccato della Chiesa in cui io sono immerso e parte attiva.
    Quello di dire che la chiesa e' il Papa oltre ad essere un'estremizzazione oserei dire che e' un'eresia, in quanto tutti sappiamo che la Chiesa e' la comunita' dei credenti. Il Papa e' per tutti noi il successore di Pietro e questo lo rende autorevole non autoritario. Io umilmente cerco di seguire la chiesa particolare e cioe' il mio parroco che pero' accetta i miei consigli e non impone le cose dall'alto ma comunque e' una guida autorevole per la fede, nella loro missione i parroci oobbediscono ad i loro vescovi non con un obbedienza imposta e forzata ma a causa dell'autorevolezza del ruolo spirituale che il vescovo ricopre. Ogni vescovo ha giurisdizione sulla propria diocesi e non e' guidato dal Vaticano... il vescovo pero' non puo' dire cio' che vuole ma deve essere coerente col Vangelo e con la tradizione dei padri pena la caduta in errore.
    Non esistono cariche piu' alte del vescovo e gli altri titoli quali cardinale, papa sono titoli onorifici.
    Cardinali nel medio evo erano coloro che piu' si inpegnavano nella difesa della fede fino al sacrificio della vita e potevano anche essere laici. Oggi essi sono scelti tra i diaconi, i sacerdoti ma principalmente tra i vescovi allo scopo di eleggere il Papa. Il papa e' un vescovo come gli altri primo tra pari.... e' cioe' il decano che governa la chiesa come una sorta di presidente e che ci rimanda alla figura unitaria di Pietro e da lui di Cristo.
    Egli non e' Cristo in terra ma un uomo come gli altri... anzi per divenire santo viene sottoposto ad un lungo processo di canonizzazione, indice che egli puo' compiere errori, anche in tema di morale a livello personale.
    Riguardo ai monaci gli ordini cattolici sono molteplici perche' molteplici sono i carismi umani tutti egualmente santi. Si va dall'ascesi e dall'eremitaggio certosino fino all'essere servizio nel mondo come le suore del Cottolengo o di Madre Teresa oppure all'attivita' educativa dei Salesiani. La varieta' e' una ricchezza non un pericolo per la vera fede.
    Io ammiro molto la spiritualita' delle Chiese d'oriente e molti sono quasi stregati da questo fascino. Tuttavia non capisco, ed e' il solo difetto che rimprovero all'ortodossia (ma anche ai cattolici molte volte) perche' non bisogna accettare che vive la propria spiritualita' e la propria fede in modo diverso dal nostro magari seguendo la sua cultura. Mi spiego meglio. Oggi mi trovo in Germania ed andando a messa mi sembrava di stare tra luterani, tutti schematici, che si alzavano a cantare, che si muovevano ordinati... se vado in brasile mi aspetto un'atmosfera totalmente diversa... sono stato in grecia e la messa era impratica una funzione indistinguibile da quella di voi ortodossi. Se vado nella savana dello Zimbabwe non mi aspetto che le tribu' Zulu cantino i canti gregoriani a Pasqua ma probabilmente suoneranno i tamburi e balleranno Per mostrare la loro gioia etc...
    quello di cui sono pienamente convinto e' che in una chiesa cosmopolita ogni cultura si rispecchia anche nella liturgia. Certo, bisogna controllare che non si cada in eresia ma neppure condannare. (fine parentesi)
    tornando al Papa, i cattolici hanno continuato a nominare patriarchi vista l'impossibilita' nel medio evo di governare una regione vastissima ed il primato petrino resta appunto quello del riconoscere una unica figura come il successore di Pietro per evitare di smembrare la chiesa. Oggi si intende il Papa come le III secolo lo si intendeva.
    Un dogma, al pari di una scomunica puo' essere sempre rivisto inoltre una tradizione fondata non sui vangeli ma di natura ecclesiologica puo' essere anche rivista e l'organizzazione della chiesa cambiata come e' cambiata in passato. E questo un grande concilio ecumenico avrebbe non l'autorita' ma l'autorevolezza per farlo.
    Non si tratta qui che il patriarchi ortodossi ed il patriarca latino di Roma si mettono d'accordo per cancellare che so... la chiesa del vecchio calendario e la sua spiritualita' rimasta pura' per millenni, si tratta di poter, in un achiesa santa e veramente unica e cattolica professare tutti la nostra fede in Cristo, il nostro credo (togliendo il filioque) ciascuno secondo la propria cultura ed attitudine e ciascun ordine seguendo il proprio carisma. Con dei patriarchi ed una opportuna congregazione per salvaguardare l'ortodossia in quello che altrimenti diverrebbe un calderone in cui ognuno potrebbe dire cio' che vuole e generare confusione (come oggi avviene per l'ortodossia in Italia senza una guida ben precisa). Il vescovo di Roma, che chiaramente potrebbe essere pure un greco o un russo etc... sarebbe primo tra pari e successore unico di Pietro come e' sempre stato, sarebbe il simbolo dell'unita' della Chiesa federazione, presiederebbe i concili ecumenici (il rito di apertura etc..).
    Comprendo come i meedia oggi amplifichino troppo la figura del Papa come uomo, anzi dicono e' progressista, e' conservatore, quasi fosse un politico... se il Papa mi condice a Cristo bene, altrimenti per me non serve adularlo come persona e cio' vale per Padre Pio e tutto il Resto. Anche se un Papa sbaglia e' il valore della sua figura non lui ca cui bisogna guardare e che tiene unita la Chiesa.
    Alighier parlando del suo nemico Papa Bonifacio VIII, che pose all'inferno, commemorando lo schiaffo di Anagni dice addolorato pressappoco: "veggio in Alagna intrar lo Fiordaliso, veggiolo ancora esser anciso...". Egli condanna la violenza sul Papa perche', anche se cattivo come uomo, egli occupava la cattedra di Pietro e come istituzione rappresentava Cristo.
    Ok mi sono dilungato ....
    magari posto queto pure su POL sul forum dei cattolici cosi' magari mi gettano sul rogo...
    ciao!
    UT UNUM SINT!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    lo state preparando il rogo...?
    UT UNUM SINT!

  3. #3
    memoria storica
    Data Registrazione
    17 Feb 2005
    Messaggi
    2,680
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mi sembra tutto un pò un'insalata.

  4. #4
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by uva bianca
    mi sembra tutto un pò un'insalata.
    Infatti lo e' perche' scritta di getto e qui presentata pure fuori dal contesto della discussione.
    Tuttavia, specie per la prima parte, vi chiederei di aiutarmi a capire se ho commesso errori nella descrizione della Chiesa Cattolica.
    UT UNUM SINT!

  5. #5
    Brutto, sporco e cattivo
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    Nato a Catania - vivo a Firenze
    Messaggi
    611
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: chiesa cattolica ed ecumene

    Originally posted by catholikos
    copio ed incollo pure qui un post che ho scritto in risposta all'amico Vincenzo (ortodosso vecchio calend.) sul forum di orthodixia.
    La mia opinione dovresti conoscerla.
    Scrivo solo per puntualzzare che l'"amico Vincenzo" a cui ti riferisci non è un vecchiocalendarista, ma, al contrario, un neocalendarista del Patriarcato di Costantinopoli.

    p. Daniele

    PS E con questa sono due colpi bassi.. per stasera può bastare
    p. Daniele Marletta
    www.orthodoxia.it

  6. #6
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ah mamma... mi sa che appena ripasso da Bivongi devo fare una bella chiacchierata con qualcuno
    UT UNUM SINT!

  7. #7
    Brutto, sporco e cattivo
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    Nato a Catania - vivo a Firenze
    Messaggi
    611
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by catholikos
    ah mamma... mi sa che appena ripasso da Bivongi devo fare una bella chiacchierata con qualcuno
    Forse il superiore del Monastero di Bivongi sarà a Pistoia (al Monastero degli "ortodossi cattivi") ad Agosto (scene di ecumenismo interortodosso)...
    Di' la verità, ti sto distruggendo un mito...
    p. Daniele Marletta
    www.orthodoxia.it

  8. #8
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    tornando seri... sono solo felice se tra voi greci ortodossi ritrovate il dialogo... personalmente ritengo futili i motivi del vostro scisma ma tant'e' non sono che un occidentale...
    poi si dialoga meglio quando la controparte e' unita no?
    UT UNUM SINT!

  9. #9
    Brutto, sporco e cattivo
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    Nato a Catania - vivo a Firenze
    Messaggi
    611
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by catholikos
    tornando seri... sono solo felice se tra voi greci ortodossi ritrovate il dialogo... personalmente ritengo futili i motivi del vostro scisma ma tant'e' non sono che un occidentale...
    poi si dialoga meglio quando la controparte e' unita no?
    Io non sono un greco ortodosso, ma un italiano ortodosso..
    Quanto al dialogo, tra persone serie c'è sempre stato. Poi non mi risulta neanche che quelli di Bivongi siano poi tanto "ecumenisti"... qualche anno fa' riuscirono anche a fare imbestialire il vescovo cattolico della zona, che li accusò a più riprese di fare proselitismo tra i suoi fedeli.

    p. Daniele
    p. Daniele Marletta
    www.orthodoxia.it

  10. #10
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il vescovo Bregantini? Mi pare strano conoscendolo...
    e poi che c'e' di male a fare proselitismo... magari si convertissero tutti nella zona... e sapessi che zona...
    UT UNUM SINT!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-02-11, 10:15
  2. Dentro la Chiesa Cattolica, la Chiesa Cattolica.
    Di merello nel forum Cattolici
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08-09-08, 09:07
  3. Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 02-03-08, 12:20
  4. Basta finanziamenti alla Chiesa cattolica, la Chiesa deve essere povera...
    Di Ichthys nel forum La Filosofia e il Pensiero Occidentale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-01-04, 22:58
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-11-02, 00:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226