User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Berlusconi: ''Su Schengen non seguiremo la strada della Francia''

    Maroni: ''Domani in cdm chiedermo di chiudere le frontiere''
    Berlusconi: ''Su Schengen non seguiremo la strada della Francia''
    Frattini. ''Rispettiamo la decisione francese, ma dobbiamo garantire libera circolazione alle frontiere''. Fassino: ''E' un arretramento''.
    Roma, 14 lug. (Adnkronos/Ign) - ''Su Schengen non seguiremo la strada della Francia. Lo afferma il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, precisando che domani approderà in Cdm il pacchetto di misure antiterrorismo messo a punto dal ministro dell'Interno Beppe Pisanu. Oggi il ministro del Welfare Robarto Maroni ha annunciato che la Lega domani avrebbe chiesto di valutare la sospensione dell'accordo di Schengen. Secondo Maroni ''la Francia ha fatto bene a chiudere le frontiere''. E ''se Francia e Olanda che sono tra i Paesi fondatori dell'Europa l'hanno fatto - argomenta l'esponente del Carroccio - non solo è una cosa che anche noi possiamo fare, ma vuol dire che per la Francia esiste la possibilità che i terroristi rientrino in Europa''. Ma il ministro della Giustizia Roberto Castelli corregge il tiro: ''Noi non abbiamo mai detto che vogliamo sospendere Schengen - precisa il Guardasigilli - Abbiamo detto un'altra cosa: che non si può escludere a priori. Perché farlo?''. ''Sono tutte questioni - aggiunge il ministro leghista - che vanno valutate attentamente, serenamente, approfonditamente e soprattutto sono decisioni che non devono essere prese da questo o quel ministro, ma dal Consiglio dei ministri nella sua collegialità''.

    Da parte sua il ministro degli Esteri Gianfranco Fini da Istanbul 'stoppa' il Carroccio: ''Non credo che in questo momento ci siano le condizioni anche per l'Italia per sospendere Schengen''. ''Personalmente - ha detto il titolare della Farnesina - condivido ciò che ha detto il ministro Pisanu'', osservando inoltre che tra l'altro una sospensione ''soltanto per un mese mi sembra piu' una iniziativa volta a dare una risposta emotiva alla pubblica opinione che finalizzata ad obiettivo concreto''. ''Ovviamente Pisanu - ha ancora rilevato il capo della diplomazia italiana - è stato molto chiaro, il governo è impegnatissimo per un maggior controllo di quella che è l'immigrazione clandestina, per una capillare azione sul territorio, per fare in modo che gli italiani sappiano che si sta facendo tutto quello che e' in nostro potere per garantire la sicurezza''.

    Di parere contrario alla Lega si dice anche Franco Frattini, vicepresidente della Commissione europea. Pur ''rispettando la decisione della Francia'' di sospendere momentaneamente gli accordi di Schengen, Frattini ribadisce infatti ''il grande successo'' dello spazio di sicurezza interno all'Ue che garantisce la libera circolazione. Anche perché, ha sottolineato, l'accordo ''garantisce una libertà di circolazione piena dentro le frontiere esterne e rafforza la sicurezza di quelle interne'', pertanto ''non può essere arrestato''.

    Una posizione, questa, condivisa dal ministro per le Politiche comunitarie Giorgio La Malfa. ''Sospendere gli accordi di Schengen - dice - non è risolutivo rispetto al terrorismo'', tanto che ''l'Inghilterra non è in Schengen''. Dunque, rimarca La Malfa, ''è un segnale che si può dare, ma non è una misura risolutiva''. Secco no al 'congelamento' di Schengen è anche la linea del ministro dei Beni culturali, Rocco Buttiglione. ''Comprendiamo - spiega- le preoccupazioni dei nostri amici francesi, ma pensiamo che la misura sia sbagliata. Abbiamo bisogno di più collaborazione europea, i ministri degli Interni accettino le proposte a suo tempo delineate dal commissario Frattini per una difesa comune dei confini europei''. E l'esponente dell'Udc mette in chiaro: ''L'Italia non sospende gli accordi di Schengen, esiste una posizione molto chiara del ministro Pisanu che ha il mio appoggio incondizionato''. Quanto all'atteggiamento della Lega, 'Buttiglione precisa: 'Abbiamo discusso, parlato e alla fine abbiamo trovato soluzioni. Vogliamo perseguire tutti i colpevoli, e non colpire gli innocenti: la politica di Pisanu è la politica della protezione dei diritti degli innocenti''.

    Ma nella maggioranza la proposta di Maroni trova sponda in An, che con Giampaolo Landi di Chiavenna, capogruppo della commissione Bicamerale Schengen, spiega: ''E' necessario prendere atto che il 70% della clandestinità in Italia e in Europa si forma per ingressi via terra con visti di turismo e soggiorno scaduti''. ''Gli attentatori di Londra - aggiunge l'esponente del partito di via della Scrofa - seconda generazione di immigrati pakistani, avevano ottenuto la cittadinanza inglese e potevano quindi circolare in piena libertà su tutto il territorio dell'Unione in forza delle disposizioni del Trattato di Schengen''. ''Non deve quindi destare scandalo - continua Landi - se in un clima di emergenza terrorismo si adotta il provvedimento di una maggiore tutela e controllo delle frontiere''.

    In casa del centrosinistra, invece, Piero Fassino fa sapere che la decisione di sospendere Schengen è ''una misura figlia dell'inquietudine e della preoccupazione che agitano la società europea dopo Londra, un tentativo di rassicurare i cittadini - sottolinea il segretario dei Ds - ma è un arretramento''. ''Si tratta di una decisione che auspico di breve durata - insiste il leader della Quercia - che deve spingere i Paesi europei a prendere misure che consentano di rassicurare l'opinione pubblica senza arretrare sulle grandi libertà e sulla serenità dei cittadini''.

    Gli fa eco il presidente della Margherita Francesco Rutelli, per il quale Roma, ''quello della Francia è un provvedimento bizzarro''. ''E' ridicolo immaginare - spiega che il leader dielle - che il terrorismo ha bisogno di Schengen per colpire''. Il presidente della Margherita critica anche con decisione la posizione che ha assunto il partito di Bossi sulla vicenda delle risposte da dare all'emergenza terrorismo. ''Se la Lega fosse all'opposizione - fa notare Rutelli - farebbe il suo mestiere di partito populista ed estremista, ma è al governo, quindi il problema è tutto di Berlusconi: come fa a governare con gente così sconclusionata, ormai è una vicenda patetica''.

    Massa di imbecilli.Coglioni patentati prestati alla politica che credono di aver ricevuto dagli elettori il plebiscito monarchico. A che cazzo serve il trattato se a rispettarlo rimangono in pochi?
    La lega come al solito che fa? lo zerbino di Berlusconi.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    ''Se la Lega fosse all'opposizione - fa notare Rutelli - farebbe il suo mestiere di partito populista ed estremista, ma è al governo, quindi il problema è tutto di Berlusconi: come fa a governare con gente così sconclusionata, ormai è una vicenda patetica''.


    Ha ragione Rutelli, il 96,1 degli itagliani sono con lui e berlusconi.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Comunque sia è penosa la posizione di pisanu e dei suoi sodali.
    L'Europa si sta squagliando come neve al sole e questi vogliono fare i giapponesi............
    Ne vedremo delle belle quando sarà lanciato il "si salvi chi può" ufficiale e contemporaneamente saranno buttati in discarica euro, frontiere aperte, diritto di invasione........


  4. #4
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,490
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Maxadhego
    Comunque sia è penosa la posizione di pisanu e dei suoi sodali.
    L'Europa si sta squagliando come neve al sole e questi vogliono fare i giapponesi............
    Ne vedremo delle belle quando sarà lanciato il "si salvi chi può" ufficiale e contemporaneamente saranno buttati in discarica euro, frontiere aperte, diritto di invasione........

    Che bello vero, vedere fallire 50 anni di lavoro di persone oneste, che hanno voluto costruire qualcosa di positivo per il loro popolo.

    Solo una mandria di incoscienti può gioire di un fatto del genere.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    21 May 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    283
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    TROVO VERAMENTE SCANDALOSO, INCONCEPIBILE E INGIUSTIFICABILE CHE UNO STATO COSI' ESPOSTO E A RISCHIO ATTENTATI DI MATRICE ISLAMICA-FONDAMENTALISTA COM'E' L'ITALIA, NON ABBIA ADOTTATO LA SOLUZIONE CHIRAC DI CHIUDERE LE FRONTIERE.


    Viviamo in un paese di pazzi, il buonismo e il lassismo sono il cancro dell'odierna società italiana.
    Il migliore dei mondi possibili non arriverà MAI!

  6. #6
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,490
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Il Prigioniero
    TROVO VERAMENTE SCANDALOSO, INCONCEPIBILE E INGIUSTIFICABILE CHE UNO STATO COSI' ESPOSTO E A RISCHIO ATTENTATI DI MATRICE ISLAMICA-FONDAMENTALISTA COM'E' L'ITALIA, NON ABBIA ADOTTATO LA SOLUZIONE CHIRAC DI CHIUDERE LE FRONTIERE.


    Viviamo in un paese di pazzi, il buonismo e il lassismo sono il cancro dell'odierna società italiana.
    I soliti italioti della peggior specie, si prendono impegni e poi alla prima richiesta da parte del popolo ignorante, si calano le braghe.

    E' risaputo che il pericolo islamico viene dall'Austria....

    Io personalmente ho piacere a viaggiare libero sul territorio nazionale, tutto, inclusa la Finlandia.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  7. #7
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,490
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Notare come cambiate idea facilmente: fino all'altro ieri i nemici erano quelli del sud, oggi quelli del sud sono amicissimi, con i quali le frontiere dovrebbero restare aperte, i nemici sono gli austriaci.

    Ma andate a zappare.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  8. #8
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un bel nobel alla scienza politica.Ogni tanto compare un babbeo senza casa che pensa di costruirsela sul terreno altrui.Complimenti.

  9. #9
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Oli
    Che bello vero, vedere fallire 50 anni di lavoro di persone oneste, che hanno voluto costruire qualcosa di positivo per il loro popolo.

    Solo una mandria di incoscienti può gioire di un fatto del genere.
    quale popolo?50 anni di coglionate i cui costi sono ricaduti su persone impotenti a decisioni di regime.50 anni per costruire il disastro socio economico che nessuno vuole.Solo un poveraccio che possiede metà del cervello di chi non ne ha,poteva ergersi a paladino dei mone.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Oli
    Che bello vero, vedere fallire 50 anni di lavoro di persone oneste, che hanno voluto costruire qualcosa di positivo per il loro popolo.

    Solo una mandria di incoscienti può gioire di un fatto del genere.
    Positivo per chi?
    Quando hanno chiesto ai cittadini cosa ne pensassero del baraccone messo su dalle oligarchie apolidi, hai visto come è andata a finire......

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. G20, Francia sospende Schengen con Italia
    Di dedelind nel forum Politica Europea
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-10-11, 12:32
  2. Dove va la Francia, visto che la seguiremo?
    Di Squalo nel forum Politica Estera
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 03-04-06, 21:42
  3. Dove va la Francia, visto che la seguiremo?
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-06, 15:21
  4. Francia e Olanda sospendono Schengen
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-07-05, 10:41
  5. Terrorismo: Francia E Olanda Sospendono Schengen
    Di Dottor Zoidberg nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-05, 17:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226