User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Il Sud evade il triplo del Nord

    Il quadro dell'evasione e del sommerso che il Tesoro inserirà nel Dpef
    Il lavoro irregolare raggiunge quota 13,4%
    La mappa dell'Italia che non paga
    il Sud evade il triplo del Nord
    Ogni 100 euro dichiarati, 46 nascosti. Nel piano del governo
    chi perde la causa pagherà di più. Torna l'elenco clienti
    di ROBERTO PETRINI

    ROMA - Un popolo di evasori? Se anche il presidente del Consiglio Berlusconi lancia l'allarme c'è da essere preoccupati. Il fenomeno c'è, anche se si tende a parlarne poco e stavolta il ministro dell'Economia Siniscalco ha voluto metterlo nero su bianco tracciando una geografia del lavoro irregolare, che altro non è che uno degli indicatori dell'evasione fiscale e contributiva. La mappa finirà nel Documento di programmazione 2006-2009 mentre per la Finanziaria è pronto un pacchetto di misure anti-evasione che prevedono una stretta sulla politica degli accertamenti, il ritorno di incombenze per il popolo delle partite Iva come l'obbligo dell'elenco fornitori-clienti, più forza per lo Stato nelle cause fiscali con obbligo di pagare di più dopo il primo e secondo grado di giudizio, percentuali agli enti locali per il recupero di evasione e la riforma del sistema di esattori con la creazione della "Riscossione spa".

    Tornado alla mappa del Dpef, la media del lavoro irregolare in Italia è del 13,4 per cento del totale degli occupati, come dire che circa un lavoratore su dieci è sconosciuto all'Agenzia delle entrate, alla Guardia di Finanza e all'Inps. La cartina del Belpaese, annunciata ieri da Siniscalco durante il vertice con la parti sociali a Palazzo Chigi, descrive così uno scenario aggiornato (i dati sono del 2003 e gli ultimi dell'Istat erano del 2002) e preoccupante della "shadow economy" italiana.

    Le regioni del Sud, dove l'evasione è il triplo del Nord, sono quelle maggiormente interessate dal fenomeno: in alcune zone della Sicilia, della Calabria, della Puglia e della Sardegna il tasso di lavoro irregolare arriva fino al 33 per cento. Ma anche province del Centro e del "profondo Nord" non scherzano: ad Aosta, Spezia, Livorno, Pesaro, l'Aquila e Viterbo il tasso di lavoro irregolare raggiunge anche il 19,3%.

    Se si va a guardare la mappa dell'Italia dei servizi il campanello d'allarme squilla più forte: la media del "nero" è del 18,7 per cento e il fenomeno si spalma sull'intera penisola. Nuovi mestieri, baby sitter, assistenza per i computer, ma soprattutto riparazione domestiche e automobilistiche: sono questi i settori che il Dpef non cita ma che una serie di analisi degli ultimi anni hanno portato alla ribalta come protagonisti della nuova economia in nero. In questo caso, oltre che nelle regioni del Sud dove da Napoli in giù il tasso di lavoro irregolare non scende mai sotto il 22,4 per cento, anche nel Nord a macchia di leopardo avanza l'evasione fiscale e contributiva nonostante il piano anti-sommerso del governo che risale al pacchetto dei 100 giorni dell'autunno del 2001. In alcune province del Nord Est si raggiungono tassi del 42,9 per cento mentre anche il Centro ha le sue colpe: in alcune zone dell'Umbria, del Lazio, della Tosca e delle Marche si arriva al 22,4 per cento.

    Pagare tasse e contributi è un optional? Per sapere con precisione a quanto ammonta l'evasione fiscale in Italia bisogna rifarsi all'ultima analisi disponibile: quella dell'Agenzia delle entrate del 1998. Nel complesso, per ogni 100 euro di imponibile dichiarato, gli italiani nascondono al fisco altri 46 euro, Nell'insieme sfuggono alla tassazione oltre 200 miliardi di euro cioè 400 mila miliardi di vecchie lire. Chi evade di più? Un sondaggio Swg-L'Espresso del dicembre del 2004 ha posto questa domanda ad un campione di 700 italiani. Risposta: per il 43 per cento i liberi professionisti, per il 21 per cento gli imprenditori, per il 12 per cento i commercianti e per l'11 gli artigiani. Ma non finisce qui: non è solo l'evasione la spina nel fianco dell'Italia ma anche la capacità di recupero di quanto scovato dalla Guardia di Finanza. Secondo un'indagine della Corte dei Conti del novembre del 2004, rielaborata dal Cer, l'imponibile che emerge dai controlli delle Fiamme Gialle "evapora". Su 100 controlli, solo 80 vengono trasformati in veri e propri accertamenti e di questi il 70 per cento prende la via del condono o dei vari patteggiamenti. Ma non è finita: quel poco che resta dovrebbe essere riscosso dal sistema degli esattori, ma i dati dicono che, per un motivo o per l'altro, nel 2003 su un carico di 22 miliardi di euro di crediti affidati ai concessionari nelle casse dello Stato è arrivato solo il 2,8 per cento. Come si vede la lotta all'evasione non è una strada breve.

    (15 luglio 2005)


    Non che fosse una novità, ma è sempre bene ricordarlo
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Soliti luoghi comuni di voi leghisti razzisti!

  3. #3
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da cabernet
    Soliti luoghi comuni di voi leghisti razzisti!
    Allora cosa ci stai a fare in questo forum itagliano maledetto!

    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2003
    Località
    gallia cisalpina
    Messaggi
    4,702
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE]In origine postato da cabernet
    [B]Soliti luoghi comuni di voi leghisti razzisti!

    Cabernet!

    Qui sono invitati coloro che hanno qualche idea da sviluppare o da proporre: chi come Lei non sa dare altri contributi potrebbe astenersi.
    Per intanto io avrei da sottolineare che non so spiegare come a fronte di una sostanziale tenuta dei consumi il PIL del SUD diminuisce.
    La risposta? Eè evidente;se consuma più di quantoi produce in termini di PIL significa mche o nasconde il reddito(Evade) o si fa mantenere da coloro che lo producono.
    Non esistono terze vie nemmeno con i comunisti progresisti al governo.

  5. #5
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE]In origine postato da tucidide
    [B]
    In origine postato da cabernet
    Soliti luoghi comuni di voi leghisti razzisti!

    Cabernet!

    Qui sono invitati coloro che hanno qualche idea da sviluppare o da proporre: chi come Lei non sa dare altri contributi potrebbe astenersi.
    Ero ironico...

 

 

Discussioni Simili

  1. Al Sud si evade per sopravvivenza, al Nord per arricchirsi.
    Di venetoimpenitente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 101
    Ultimo Messaggio: 25-07-11, 02:34
  2. Nord paga le tasse, il Sud evade
    Di x_alfo_x nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-06-10, 13:51
  3. Il triplo A
    Di codino nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-10-09, 14:20
  4. A PROPOSITO DI TASSE E BALZELLI è il nord che evade meno
    Di parmigiano (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-10-07, 15:44
  5. Triplo salto mortale...
    Di daca. nel forum Destra Radicale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-06-05, 18:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226