TERRORISMO: CASTELLI, PREFERIBILE ASSUMERE DECISIONI BEN PONDERATE
IL MINISTRO AI 'CENTO GAMES' DEL GARDA, LAVORIAMO PER LA SICUREZZA
Brescia, 17 lug. - (Adnkronos) - ''E' preferibile assumere decisioni meditate e ben ponderate, anziche' agire a tambur battente, mossi, soltanto, dalle emozioni del momento. Questo non significa temporeggiare. Ci siamo messi a ragionare e scrivere, ma non giusto per farlo''. Cosi' il ministro della Giustizia, Roberto Castelli, al Parco del Vento, tra Bogliaco e Gargnano, per partecipare alla manifestazione velica Cento Games 2005, ha risposto ai cronisti che lo interrogavano sul pacchetto anti-terrorismo che il governo e' in procinto di varare.


TERRORISMO: CALDEROLI, TRA BENE E MALE NON C'E' COMPROMESSO
RISPOSTA UNITARIA MA UNITARIETA' NON PREVALGA SU RISPOSTA
Roma, 17 lug. - (Adnkronos) - ''Domani Umberto Bossi, con la segreteria politica della Lega Nord, definira' le misure anti-terrorismo che la Lega portera' ai tavoli tecnico-politici della Casa delle Liberta' che, da martedi', lavoreranno sulle misure per prevenire e contrastare gli attacchi terroristici''.Lo afferma Roberto Calderoli, Coordinatore delle Segreterie Nazionali della Lega Nord e Ministro per le Riforme Istituzionali e la Devoluzione, convinto che ''la risposta che dovremo dare dovra' essere unitaria, ma non si potra' dare una non risposta pur di garantire l'unitarieta'.



Che cazzo parlano a fare?Affermazioni di classico stampo doroteo.Tutti impegnati a trasformarsi in moderati in vista delle elezioni.