Il Presidente Ceco attribuisce al multiculturalismo le responsabilita’ degli atti terroristici

Vaclav Klaus ha infatti recentemente affermato dalle colonne di un giornale Ceco (il Mdala Fronta Dnes) che “Il multiculturalismo è un tragico errore dell’attuale civilizzazione occidentale che tutti paghiamo a caro prezzo", mentre il Primo Ministro, membro del partito Social Democratico, si dichiara in completo disaccordo.

Il Primo Ministro Jiri Paroubek (CSSD) ha oggi pubblicamente rigettato l’opinione espressa sabato da Vaclav Klaus, secondo la quale la principale causa del terrorismo sia da ricercare nel multiculturalismo.

“Il fatto é che i terroristi possono semplicemente volare a bordo di aerei, ed è davvero così che capita nella maggioranza dei casi", ha affermato Paroubek intervistato dai giornalisti, dal suo cottage nella campagna presso la zona di Jireske Mountains.

Ma Klaus controbatte che l’eccessiva apertura dell’ occidente nei confronti degli immigrati provenienti da altri scenari culturali - e dunque la loro diretta ed istantanea esposizione alla “nostra” societa’ - ha contribuito in maniera massiccia alla crescita del disprezzo e dell’incomprensione che spesso sfocia nel radicalismo islamico.

L’approccio paternalista dei nostri governanti ha reso possibile l’apertura di luoghi di culto e di aggregazione che sono divenuti ormai incontrollabili, sia per le ovvie problematiche linguistiche, che per l’ignoranza nei confronti del mondo islamico.

Novopress Italia



it.novopress.info