M.G.P. FRIULI CONTRO IL SUNSPLASH


Ciao amici,

Si è da pochi giorni concluso ad Osoppo, in provincia di Udine, il festival
reggae "Rototom Sunsplash", il più grande raduno reggae d'Europa, che noi
friulani abbiamo la "fortuna" di ospitare.
Quest'anno la festa si è realizzata anche grazie al sostegno economico della
giunta regionale di centro-sinistra (oltre 140.000 euri, soldi dei
contribuenti friulani); anche quest'anno il bilancio della festa dal punto
di vista della droga è stato pesantissimo: 35 arresti per spaccio, di cui 32
extracomunitari di colore, oltre 5 kg. di stupefacenti sequestrati,
centinaia di giovani segnalati per consumo di sostanze stupefacenti.

In risposta a ciò vi posto un nostro intervento riguardante la nostra
posizione politica sull'avvenimento, pubblicato anche sul quotidiano "Il
Gazzettino" al link
http://www.gazzettino.it/VisualizzaA...Pagina=LETTERE

Grazie per l'attenzione, mandi a tutti !!

Umberto Riva
Coordinatore nazionale
M.G.P. Friuli Venezia Giulia

************************************************** *****************************

I GIOVANI PADANI CONTRO I FINANZIAMENTI REGIONALI AL SUNSPLASH

L'assessorato regionale alla cultura sostiene eventi in cui l'illegalità è
manifesta.

Puntualmente la manifestazione reggae "Rototom Sunsplash" si è chiusa con il
bilancio delle forze dell'ordine riguardante l'azione di contrasto allo
spaccio di sostanze stupefacenti all'interno della festa stessa.
Ed anche quest'anno il quantitativo di sostanze sequestrate ed il numero di
persone arrestate, in stragrande maggioranza extracomunitari di colore, è
aumentato, consolidando il trend negativo degli ultimi anni e dimostrando
ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, che il Sunsplash, dietro il
paravento della musica, promuove il consumo e lo spaccio di droghe.
La cosa più scandalosa è la copertura politica dell’attuale giunta regionale
di sinistra a questo tipo di manifestazioni, che vedono l'assessorato alla
cultura tra i primi promotori e finanziatori dell’evento.
Vergognosa è stata infatti la levata di scudi dell’ assessore regionale
Antonaz e di altri esponenti di spicco della sinistra regionale quando, lo
scorso autunno, fu paventato lo spostamento del Sunsplash in altre regioni
d'Italia.
Con la scusa che “non si poteva perdere una così grande opportunità per il
nostro territorio di arricchirsi confrontandosi con le altre culture del
pianeta” questi esponenti politici si sono impegnati a distrarre fondi della
comunità per finanziarlo, trattenendolo così sul nostro territorio.
Siamo però ancora in attesa di capire quale arricchimento culturale possa
esserci nel consumo e nello spaccio di droghe; sicuramente c'è stato quello
economico degli organizzatori dell’evento, i quali grazie alla copertura
politica della sinistra, si sono arricchiti creando una zona protetta a
pagamento dove l’illegalità diffusa era permessa in nome della pace e della
musica.
La cultura reggae ed hippy promossa al parco Rivellino di Osoppo è agli
antipodi di quella friulana, soprattutto in una zona come quella pedemontana
in cui la gente ha nel proprio dna il lavoro, la fatica ed i sani principi
della famiglia contrapposti proprio alla trasgressione, all’ozio ed ai ritmi
festaioli dei frequentatori del Sunsplash.
Come giovani padani non possiamo quindi che ritenere eventi di questo genere
altamente diseducativi per le giovani generazioni proprio in un momento in
cui occorrerebbe valorizzare quanto di positivo ci offrono la nostra cultura
e le nostre tradizioni in contrapposizione al relativismo culturale
imperante.

Movimento Giovani Padani
Friuli Venezia Giulia

__________________________________________________ _______________
Mai più file persi con Windows Desktop Search http://desktop.msn.it





To Post a message, send it to: [email protected]
Per mandare un messaggio, invialo a : [email protected]

To Unsubscribe, send a blank message to: [email protected]
Per disinscriverti, manda un messaggio vuoto ( privo cioè di oggetto e testo ) a : [email protected]

Visita il sito www.giovanipadani.com
Il nostro forum è www.giovanipadani.com/forum