User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Segno dei tempi...

  1. #1
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito Segno dei tempi...

    Debutto in Giappone. Una banca punta a piazzare 5 milioni di tecno-carte Bancomat antitruffa, legge vene della mano Un nuovo sistema di identificazione con scanner biometrici STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO
    Vuoi i tuoi soldi? Fatti leggere la mano. Succede in Giappone. E non in una fiera di cartomanzia, ma negli avveniristici bancomat appena installati. Capaci di scrutare sottopelle il reticolo di vene della mano e di controllare se chi tenta il prelievo è davvero il titolare del conto corrente. Il cliente si avvicina alla cassa automatica, inserisce la sua tessera e poi, invece che digitare un codice, porge al computer la sua mano. Solo se la lettura coincide con quella fatta all’apertura del conto (e archiviata su un chip inserito nella tessera), la macchina sputa i soldi richiesti. Nell’ultimo anno la crescita di prelievi illeciti dalle casse automatiche del Sol Levante è stata così forte da spaventare i risparmiatori.
    Le banche sono corse ai ripari rivolgendosi agli esperti di quella che è chiamata biometria. Ovvero la scienza che usa il digitale per identificare le persone attraverso le caratteristiche fisiche: impronte digitali, voce, volto, iride dell’occhio. Tecnologie non proprio all’ordine del giorno, ma con cui la gente comincia a familiarizzare: dall’anno scorso, anche gli italiani che viaggiano negli Stati Uniti devono sottoporsi a procedure di identificazione biometrica entrando nel Paese. Ma mentre a Washington si accontentano dell’immagine della faccia e del dito indice, i tipi del gruppo finanziario Mitsubishi Tokyo si sono spinti più in là.
    Affidandosi a un nuovo scanner biometrico di Fujitsu capace di leggere l’«impronta vascolare». Un dato biologico considerato dagli esperti unico e inalterabile. Molto più sicuro delle impronte digitali, che possono subire modifiche dovute a sostanze chimiche. Migliore, perché più preciso, anche della scansione di iride o volto. La macchina combina tecnologia e principi fisici del corpo umano. Raggi infrarossi colpiscono il palmo della mano. L’emoglobina nei vasi sanguigni assorbe questi raggi (innocui) e non li riflette. Le vene vengono così viste dal computer come un reticolo nero. Ognuno ha il suo proprio «disegno», unico e irripetibile. Garantita una precisione della lettura quasi assoluta. E benché equipaggiare un bancomat non sia proprio a buon mercato (circa 2.500 euro), i giapponesi credono talmente nelle carte biometriche da puntare a diffonderne 5 milioni entro il 2008.
    Anche in Italia si ragiona su questa frontiera tecnologica, ma con cautela. «E’ un sistema del futuro - dice un portavoce di Unicredit -, ma ci sono indicazioni del Garante su problemi di privacy di cui tenere conto. Non sarà l’unico mezzo su cui puntare». E Ari Juels, guru di Rsa Security, uno dei marchi storici della sicurezza informatica, ricorda come i dati biometrici - vene incluse - abbiano dei limiti: «Intanto non è possibile cambiarli. E’ una password perenne, non modificabile. E poi è una chiave non segreta né privata, perché ognuno se la porta dietro tutti i giorni. Chi vuole più sicurezza dovrà usarle non al posto di un codice o di una password, ma insieme ad essi».
    Paolo Ottolina

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito


 

 

Discussioni Simili

  1. Sparisce il nome di Berlusconi... Segno dei tempi?
    Di fla nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10-10-11, 20:23
  2. Il segno dei tempi
    Di Perseo nel forum Fondoscala
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 08-05-11, 21:14
  3. Un segno dei tempi
    Di paolida nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-07-08, 03:30
  4. Un segno dei tempi
    Di paolida nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-07-08, 19:52
  5. il segno dei tempi
    Di Politikon nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-07-03, 15:18

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226