User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Villepin: "Puniamo i disoccupati pigri"

    Notizia tratta da www.lastampa.it


    VILLEPIN: PUNIAMO I DISOCCUPATI PIGRI

    LA NORMA SCATTERA’ SE INGIUSTIFICATAMENTE SI RIFIUTA UN LAVORO


    PARIGI. L’«ordinanza» governativa francese è spiccia e va dritta: se il disoccupato «senza motivo legittimo» rifiuta un’offerta di lavoro «compatibile con la sua professionalità o formazione, e retribuita a un tasso salariale normale in quella specialità o regione, o rifiuta un contratto di apprendistato o di formazione», viene escluso dalle liste del collocamento per 15 giorni e il suo sussidio (concesso per 23 mesi e che corrisponde al 75 per cento dell'ultimo salario medio giornaliero percepito) è ridotto del 20 per cento da 2 a 6 mesi. Se insiste nel rifiuto, la radiazione si prolunga fino a 6 mesi e il taglio del sussidio sale fino alla metà. Stesse sanzioni se rifiuta una visita medica o un accertamento sulla sua attitudine al lavoro. Il controllo dei disoccupati è una sfida che generazioni di ministeri prudenti hanno evitato con accuratezza. Il primo ministro De Villepin invece non se l'è fatta sfuggire. A convincerlo ha certo contribuito anche un sondaggio: i francesi contrari a concedere, senza condizioni o controlli, l’indennità ai disoccupati hanno superato i favorevoli. Anzi, l'84 per cento ritiene doveroso che, prima di versare il sussidio, si valutino le capacità professionali del disoccupato. E il 72 per cento risponde che bisogna sospendere il pagamento non appena si rifiuta un lavoro meno qualificato o pagato. Un sterzata che i sindacati hanno subito avvertito, con un brivido: «Qui si tenta di dare la colpa della crisi economica ai lavoratori, presentandoli come succhiatori del sistema, si vuole trasformare insomma le vittime in colpevoli». In Francia il 10,2 per cento è senza lavoro, 2,7 milioni di esclusi che le coregrafiche sbandierate dell'Airbus o del reattore nucleare di Cadarach non riescono a cancellare.



    Spesso nelle lezioni di economia del Paglia, si parla dei disoccupati del sud che, con i sussidi che prendono, rifiutano lavori offerti (e a questi bisognerebbe ridurre o togliere tale sussidio), magari arrotondando il tutto con qualche lavoretto in nero. In Francia qualcosa forse sta cambiando.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    De Villepin fa una proposta molto sensata. Se il lavoro e' compatibile con la formazione e la retribuzione e' sulla media, non esiste veramente nesun motivo per fare i parassiti.

    Non so se a tutti e' risultato chiaro su che basi si fonda il "welfare" francese: 35 mesi di indennita' di disoccupazione pari al 75% dell' ultima retribuzione. Nell' articolo non e' scritto, ma so per certo che, trascorsi infruttuopsamente i 35 mesi, si percepisce cimunque un reddito di ultima istanza, che permette la sopravvivenza.

    Quello francese e' un sistema sociale estremamente civile, che quindi ha tutto il diritto di pretendere qualcosa da chi ne usufruisce.

    Confrontatelo con quello italiano da bingo-bongo! Gli italici affamatori dei disoccupati possono solo essere contenti se non hanno fatto la fine di Biagi. Il giorno in cui la maggioranza qui sara' islamica, li processeranno tutti retroattivamente applicando la Sharja.

  3. #3
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Mitteleuropeo
    Confrontatelo con quello italiano da bingo-bongo! Gli italici affamatori dei disoccupati possono solo essere contenti se non hanno fatto la fine di Biagi. Il giorno in cui la maggioranza qui sara' islamica, li processeranno tutti retroattivamente applicando la Sharja.
    Non manca tanto a questa data...soprattutto se alle prossime elezioni vince prodi e soprattutto se alle prox elezioni la Lega sarà fuori dai giochi.
    Saluti Padani

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Wyatt Earp
    Non manca tanto a questa data...soprattutto se alle prossime elezioni vince prodi e soprattutto se alle prox elezioni la Lega sarà fuori dai giochi.
    Saluti Padani
    Si, così invece che metterle gli islamici le bombe toccherà metterle noi
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per me cassaintegrati e disoccupati con sussidio vanno
    utilizzati nei lavori pubblici, tipo bonifiche del territorio,
    raccolta immondizie sparse, pulizia dei boschi e quant'altro
    sia di pubblica utilità.

  6. #6
    lsu
    lsu è offline
    ora ltd poi lti
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Siamo vivi. Siamo il popolo, la gente, che sopravvive a tutto. Nessuno può distruggerci. Nessuno può fermarci. Noi andiamo sempre avanti.
    Messaggi
    4,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Mitteleuropeo
    De Villepin fa una proposta molto sensata. Se il lavoro e' compatibile con la formazione e la retribuzione e' sulla media, non esiste veramente nesun motivo per fare i parassiti.

    Non so se a tutti e' risultato chiaro su che basi si fonda il "welfare" francese: 35 mesi di indennita' di disoccupazione pari al 75% dell' ultima retribuzione. Nell' articolo non e' scritto, ma so per certo che, trascorsi infruttuopsamente i 35 mesi, si percepisce cimunque un reddito di ultima istanza, che permette la sopravvivenza.

    Quello francese e' un sistema sociale estremamente civile, che quindi ha tutto il diritto di pretendere qualcosa da chi ne usufruisce.

    ...
    Perfettamente daccordo.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito si può farlo senza dirlo

    così i lavoratori socialmente utili e i cassintegrati di lungo corso invece di spaventarsi vengono messi di fronte al fatto compiuto.

  8. #8
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Se applicassero questo criterio anche in italia, al sud scoppierebbe la rivoluzione...

  9. #9
    lsu
    lsu è offline
    ora ltd poi lti
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Siamo vivi. Siamo il popolo, la gente, che sopravvive a tutto. Nessuno può distruggerci. Nessuno può fermarci. Noi andiamo sempre avanti.
    Messaggi
    4,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: si può farlo senza dirlo

    In origine postato da dime can
    così i lavoratori socialmente utili e i cassintegrati di lungo corso invece di spaventarsi vengono messi di fronte al fatto compiuto.
    Can, non hai capito.
    Ma fa lo stesso.

  10. #10
    lsu
    lsu è offline
    ora ltd poi lti
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Siamo vivi. Siamo il popolo, la gente, che sopravvive a tutto. Nessuno può distruggerci. Nessuno può fermarci. Noi andiamo sempre avanti.
    Messaggi
    4,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da il merovingio
    Se applicassero questo criterio anche in italia, al sud scoppierebbe la rivoluzione...
    Non possono applicarlo. Se sei disoccupato NON percepisci nulla. Forse ti confondi con la Francia o la Germania.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 08-08-11, 00:31
  2. Immigrati/ Spagna "paga" 9mila disoccupati per tornare a casa
    Di dedelind nel forum Politica Europea
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 16-11-09, 14:40
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-09, 13:27
  4. Napoli: Bertinotti incontra disoccupati,"Sono Emozionato"
    Di Guido Keller nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 28-02-06, 20:51
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-10-04, 12:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226