User Tag List

Pagina 5 di 11 PrimaPrima ... 456 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 110
  1. #41
    Giu' la maschera!
    Data Registrazione
    14 Dec 2002
    Località
    Il Capitale
    Messaggi
    7,438
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da proteus
    Noto un INCONCEPIBILE progresso nelle tue idee:
    la tua condanna del liberismo.

    Prendo atto...
    ma da questa condanna (pur parziale)
    ne deriva la condanna di tutto il capitalismo
    del Wall Street Journal.

    Sarebbe bello sì un capitalismo (alla Falck)
    dal volto umano.

    Ma poco c'è di umano negli organismi che dirigono
    commercio ed economia mondiali (WTO e FMI).

    Non confondermi damps...io non condanno il liberismo ed il WSJ continua ad essere il mio quotidiano preferito

    Quello che pero' apprezzo ad ogni fenomeno e' un movimento contrario a mo' di impedire completo dominio/dittatura.
    Ed in questo i alcuni new global contribuiscono (eccetto i pezzenti che sfasciano citta' o gli ignoranti che mai hanno aperto un testo d'economia). Mi riferisco ad organizzazioni tipo, che so, Oxfam
    Mr. Hyde


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #42
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Apr 2009
    Messaggi
    15,823
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Mr. Hyde
    (eccetto i pezzenti che sfasciano citta' o gli ignoranti che mai hanno aperto un testo d'economia).
    vedi che quando vuoi riesci a dire cose sensate? adesso il prossimo passo è capire che i black block stanno sulle balle a tutto il Movimento



    Paolo

  3. #43
    Individuals have rights
    Data Registrazione
    26 Aug 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,524
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Mr. Hyde
    Mi riferisco ad organizzazioni tipo, che so, Oxfam
    Non la conosco, di che si tratta?

  4. #44
    Giu' la maschera!
    Data Registrazione
    14 Dec 2002
    Località
    Il Capitale
    Messaggi
    7,438
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Lizard
    Non la conosco, di che si tratta?
    e' una delle maggiori organizzazioni "non profit", fa una ricerca su google. sono molto sinistreggianti pero' non hanno tutti i torti su certe cause
    mo' devo andare a riposare che domani ho le mie belle 12 ore in ufficio
    Mr. Hyde


  5. #45
    Individuals have rights
    Data Registrazione
    26 Aug 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,524
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Kowalsky
    vedi che quando vuoi riesci a dire cose sensate? adesso il prossimo passo è capire che i black block stanno sulle balle a tutto il Movimento



    Paolo
    Paolo, questo io non l'ho mai messo in dubbio. Però l'incongruenza che noto è nella tendenza da parte dei sedicenti No Global a parlare di economia senza saperne nulla. E' questo che manda in bestia chi la studia!

    Non si può parlare di povertà e diseguaglianza tra paesi senza avere mai letto un testo di economia internazionale o qualcosa sulla distribuzione dei redditi o di teoria della crescita e convergenza.

  6. #46
    remedios
    Ospite

    Predefinito Re: Stessi slogan e stessi nemici...

    In Origine Postato da Blue Jay
    I noglobal, i neonazi, i katto-kom e i black block sono probabilmente pagati anche da bin-Laden.
    e io sono jennifer lopez


  7. #47
    proteus
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da Mr. Hyde
    Non confondermi damps...io non condanno il liberismo ed il WSJ continua ad essere il mio quotidiano preferito

    Quello che pero' apprezzo ad ogni fenomeno e' un movimento contrario a mo' di impedire completo dominio/dittatura.
    Ed in questo i alcuni new global contribuiscono (eccetto i pezzenti che sfasciano citta' o gli ignoranti che mai hanno aperto un testo d'economia). Mi riferisco ad organizzazioni tipo, che so, Oxfam
    Dire che tu condanni il liberismo
    forse è stato eccessivo da parte mia.

    Ma prendo atto CON SODDISFAZIONE
    delle tue critiche al liberismo di certo capitalismo.

    Per te è un INCONCEPIBILE passo in avanti
    verso l'umanizzazione tua e del capitalismo stesso.

  8. #48
    Registered User
    Data Registrazione
    30 Jun 2005
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comunque siano finanziati c'e' una enorme falla nell óperato dei noglobal.

    Mentre si attaccano a delle istanze gia super mediatizzate come i G8 che sono poi un teatrino di burattini, nulla e'fatto per fare pressioni sulle vere istanze decisionali.

    Il G8 infatti non conta niente, ci sono riunioni molto ma molto piu importanti.
    Per esempio le riunioni dei Bilderberger e simili , e in genere tutti quei cosidetti seminari di studi culturali-politico-strategici dove l'alta finanza invita militari, industriali politici, giornalisti, e i vari pensatori alla tommaso schioppa, e in cui, mantenendo una struttura decisionale a cerchi concentrici, si decidono le linee strategiche
    che poi guarda caso sono fedelmente seguite da una manovalanza qualificata ( manovalanza rispetto al cerchio interiore, per noi comuni mortali viaggiano in astronave )

    Insomma quando si arriva al G8 tutto e'deciso, e quindi e'possibile che le azioni dei no-global siano, loro malgrado, un'operazione di diversione, oppure di pressione sui politici.
    Psicologicamente se io politico non so che pesci pigliare ( a parte fare un teatrino di litigatine e battutine con gli avversari ) mi buttero nelle braccia dell'alta finanza che mi prepara su un piatto di argento scelte e politiche con tanto di studi e grafici.
    Se poi mi venisse voglia di consultarmi col popolo eccole li la associazione non governamentali che fanno rumore e mi impediscono di uscire dalla trappola.

    Un po come si fa rumore per fare entrare il coniglio nella gabbia, o i pesci nella rete

  9. #49
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Apr 2009
    Messaggi
    15,823
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Lizard
    Paolo, questo io non l'ho mai messo in dubbio. Però l'incongruenza che noto è nella tendenza da parte dei sedicenti No Global a parlare di economia senza saperne nulla. E' questo che manda in bestia chi la studia!
    Non sono un economista, ma semplicemente constato che l'ordine mondiale è ingiusto, e che qualcuno ha moltissimo e molti quasi niente... ma non vogli inerpicarmi in una discussione che potrebbe durare in eterno, di economia so quello che ho fatto a scuola e tento di arrangiarmi informamndomi

    Paolo

  10. #50
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Nov 2003
    Messaggi
    4,895
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi finanzia i Noglobal?

    In Origine Postato da ivanhoe
    Decine di migliaia di militanti che si spostano continuamente nel mondo, con spettacoli, concerti, conferenze; ospiti d'onore invitati da ogni parte del pianeta... richiedono immensi capitali. Ma da dove proviene tutto questo spreco di denaro?

    Ebbene, tra le fonti più o meno occulte di finanziamento citiamo innanzi tutto l'International Global Forum, con sede a San Francisco e che agisce come una finanziaria fornendo i capitali iniziali per il lancio di gruppi noglobal in tutto il mondo. Tale organizzazione è finanziata dal miliardario Douglas Tompkins il quale è il padrone della Esprit Clothing Co., una multinazionale dell'abbigliamento giovanile.

    Un altro finanziatore miliardario è George Soros, diventato famoso per le sue speculazioni contro la lira. Soros finanzia decine di fondazioni come il Lindesmith Center e l'Human Right Watch che promuovono l'eutanasia, la droga libera ed il tentativo di controllare in senso antidemocratico i Paesi dell'Est.

    Altro denaro arriva da Theodore (Teddy) Goldsmith, speculatore mondiale in metalli preziosi; suo figlio, Zac Goldsmith, che si è distinto per la sua particolare violenza durante le manifestazioni, è il leader del gruppo anarchico 'Reclaim the Streeet', molto vicino ai Black Bloc; durante gli scontri di Genova, egli era in Italia a gustarsi la guerriglia urbana dalla sua lussuosissima villa di Siena. Nel 1994 Teddy Goldsmith e suo fratello James lanciarono un progetto chiamato 'EUROTOPIA' , che aveva come fine quello di frantumare l'Europa in 75 macro-regioni prive di sovranità. Un'Europa così configurata sarebbe stata più facile preda da parte di gruppi terroristici (e similari) miranti ad esercitare il pieno dominio su di essa.

    E' importante notare, dunque, come certe organizzazioni che sembravano essere nate spontaneamente dal basso, siano in realtà il prodotto di un ben preciso disegno politico voluto da personaggi senza scrupoli e che dispongono d'immense ricchezze. E di tali ricchezze mai nulla è giunto ai poveri, ma tutto è servito soltanto per la propaganda, l'organizzazione ed il consolidamento di un'ipocrita e pericolosa struttura di potere multinazionale.

    Dietro i noglobal, dunque, si nascondono grossi interessi di natura economica, politica e militare. Non è un caso che queste organizzazioni noglobal-pacifiste (a senso unico) abbiano nel loro mirino sempre e unicamente i Paesi democratici, mentre non attaccano mai quelli a regime dittatoriale come ad esempio Cuba, Vietnam, Corea del Nord, Cina…. Con la scusa della pace, i dirigenti noglobal sono riusciti a plagiare, ingannare e sedurre tanti bravi ragazzi, che in questi valori hanno creduto realmente .

    (Approfondimenti: Wall Street Journal del 13 agosto 2001)
    Aggiungerei anche i nostri quattrini a questi distruttori disfattisti; infatti oltre a d essere disfattisti che indicono manidfestazioni con i nostri soldi sfascaino anche vetrine, bruciano bandiere di nazioni che in quel momento non gli piacciono e cosi' via

 

 
Pagina 5 di 11 PrimaPrima ... 456 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. AN e noglobal
    Di Yankee nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-02-04, 09:15
  2. Noglobal o Newglobal?
    Di Padanik (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-12-02, 17:51
  3. Noglobal o Newglobal?
    Di Padanik (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 17-12-02, 10:21
  4. Chi paga i noglobal?
    Di Balilla Pc nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 23-07-02, 10:23
  5. ma che noglobal
    Di cameratamarco nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 17-06-02, 21:57

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226