User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Tutti si dovrebbero autofinanziare tranne radio radicale

    Chiedo agli amici radicali perchè tutti si dovrebbero autofinanziare (partiti, sindacati, chiesa e via discorrendo) mentre radio radicale può disinvoltamente seguitare a prendere grosse somme dallo stato ?.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    *****istrator
    Data Registrazione
    29 Mar 2009
    Messaggi
    863
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Tutti si dovrebbero autofinanziare tranne radio radicale

    Sono abbastanza d'accordo con te, ma per la verità Radio Radicale resta in vita anche grazie ad autofinanziamenti e sottoscrizioni, non solo grazie ai rimborsi statali che però, vi è una differenza fondamentale, percepisce in quanto svolge un servizio pubblico di informazione, un servizio rivolto in massima parte agli altri partiti, non ai radicali.
    Differentemente da quanto avviene per i media di partito di destra e di sinistra (giornali, ma anche TV satellitari) che si pappano il denaro pubblico solo per propagandare esclusivamente le proprie idee e per dare da lavorare a un po' di fedelissimi.
    Un po' lo stesso avviene con i rimborsi elettorali: i radicali sono gli unici a farsi rimborsare solo i soldi effettivamente spesi per le campagne elettorali, tutti gli altri partiti ci infilano dentro qualunque spesa, inclusi Tv e giornali, truffando i cittadini elettori.
    Anche in questo caso la differenza mi sembra enorme, non certo di poco conto.

    Detto questo, sono il primo ad auspicare che vengano aboliti i finti rimborsi elettorali e che i media, tutti, dalla RAI a Radio Radicale, smettano di essere finanziati col denaro pubblico.
    Ma chi svolgerebbe, allora, il compito di servizio pubblico?
    Posto che ho i miei dubbi sull'utilità del fatto che lo Stato commissioni o produca trasmissioni radiotelevisiva, dovrebbe semmai esserci un sistema nel quale i media, privati, partecipano ad una gara d'appalto per accaparrarsi, in cambio dello svolgimento del servizio pubblico, i contributi statali. Un modello, quindi, più vicino alla privata Radio Radicale (che però, de facto, non ha concorrenti, quindi non si confronta con un mercato concorrenziale) che alla parastatale RAI.

  3. #3
    repubblicano perciò di Sx
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    dove il dubbio è impossibile la certezza è sempre eguale
    Messaggi
    12,169
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Tutti si dovrebbero autofinanziare tranne radio radicale

    Citazione Originariamente Scritto da Nicola Visualizza Messaggio
    Sono abbastanza d'accordo con te, ma per la verità Radio Radicale resta in vita anche grazie ad autofinanziamenti e sottoscrizioni, non solo grazie ai rimborsi statali che però, vi è una differenza fondamentale, percepisce in quanto svolge un servizio pubblico di informazione, un servizio rivolto in massima parte agli altri partiti, non ai radicali.
    Differentemente da quanto avviene per i media di partito di destra e di sinistra (giornali, ma anche TV satellitari) che si pappano il denaro pubblico solo per propagandare esclusivamente le proprie idee e per dare da lavorare a un po' di fedelissimi.
    Un po' lo stesso avviene con i rimborsi elettorali: i radicali sono gli unici a farsi rimborsare solo i soldi effettivamente spesi per le campagne elettorali, tutti gli altri partiti ci infilano dentro qualunque spesa, inclusi Tv e giornali, truffando i cittadini elettori.
    Anche in questo caso la differenza mi sembra enorme, non certo di poco conto.

    Detto questo, sono il primo ad auspicare che vengano aboliti i finti rimborsi elettorali e che i media, tutti, dalla RAI a Radio Radicale, smettano di essere finanziati col denaro pubblico.
    Ma chi svolgerebbe, allora, il compito di servizio pubblico?
    Posto che ho i miei dubbi sull'utilità del fatto che lo Stato commissioni o produca trasmissioni radiotelevisiva, dovrebbe semmai esserci un sistema nel quale i media, privati, partecipano ad una gara d'appalto per accaparrarsi, in cambio dello svolgimento del servizio pubblico, i contributi statali. Un modello, quindi, più vicino alla privata Radio Radicale (che però, de facto, non ha concorrenti, quindi non si confronta con un mercato concorrenziale) che alla parastatale RAI.
    ero presente al congresso radicale nel quale , per la prima volta , il P.R. decise di incassare il finanziamento pubblico di partito per girarlo a radio radicale; se non ricordo male furono sollevate obbiezioni dallo stesso Marco Pannella; poi si passò a finanziamenti specifici per le funzioni svolte.

  4. #4
    *****istrator
    Data Registrazione
    29 Mar 2009
    Messaggi
    863
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Tutti si dovrebbero autofinanziare tranne radio radicale

    Sì, confermo, infatti mi riferivo alla situazione attuale e di questi ultimi anni.

  5. #5
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Tutti si dovrebbero autofinanziare tranne radio radicale

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    Chiedo agli amici radicali perchè tutti si dovrebbero autofinanziare (partiti, sindacati, chiesa e via discorrendo) mentre radio radicale può disinvoltamente seguitare a prendere grosse somme dallo stato ?.
    anche il partito più serio rimane pur sempre un partito.

    c'è da dire che nonostante la schifezza di tale scelta il finanzimanto di radio radicale rimane una delle poche cose buone che un tale finanzimento poteva fare...
    ma siamo sempre lì, questa rapina è sacrosanta rapina, anzi rapina giustificata.

  6. #6
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Tutti si dovrebbero autofinanziare tranne radio radicale

    Citazione Originariamente Scritto da Domenico Letizia Visualizza Messaggio
    anche il partito più serio rimane pur sempre un partito.

    c'è da dire che nonostante la schifezza di tale scelta il finanzimanto di radio radicale rimane una delle poche cose buone che un tale finanzimento poteva fare...
    ma siamo sempre lì, questa rapina è sacrosanta rapina, anzi rapina giustificata.
    Ti straquoto !.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Finanziamento alla Chiesa? Buuuuu. Finanziamento a Radio Radicale? Yeeees!

    Radio radicale prende ben 10mln di euro all'anno di finanziamento pubblico. Per criticare chi prende un finanziamento pubblico.

    Perfetto. iaociao:

  8. #8
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi trovi pienamente d'accordo. Recentemente ho aperto un 3d sul forum dei radicali in cui chiedevo il motivo per il quale a loro avviso tutti dovrebbero autofinanziarsi (partiti, chiesa, sindacati...) tranne radio radicale.

  9. #9
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    34,177
    Mentioned
    234 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Finanziamento alla Chiesa? Buuuuu. Finanziamento a Radio Radicale? Yeeee

    Citazione Originariamente Scritto da Soldato del Re Visualizza Messaggio
    Oltre tutto i radicali sono finanziati dalla CIA, da Israle, dagli ebrei e dalla massoneria.
    Marco Pannella e' iscritto allaloggia massonica Giordano Bruno che si riunisce nella sede dei radicali.
    Pure da topolino se non erro.
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  10. #10
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Supermario Visualizza Messaggio
    Pure da topolino se non erro.
    :mmm: :gratgrat: repapelle:

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Vi ricordate "Radio Parolaccia" su Radio Radicale ???
    Di Zed nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 07-05-12, 09:50
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-05-12, 00:47
  3. Tutti...tranne uno
    Di ConteMax nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-12-08, 11:16
  4. Radio Vaticana: quello che i cittadini dovrebbero sapere
    Di Thomas Aquinas nel forum Cattolici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-10-05, 13:22
  5. Per tutti (tranne per O'Rei)
    Di Österreicher nel forum Fondoscala
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-07-02, 14:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226