User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Codigoro (Ferrara)
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito 24 Aprile - San Fedele da Sigmaringen, Martire







    24 Aprile

    San Fedele da Sigmaringen, Martire




    Sigmaringen, Germania, 1577/8 - Seewis, Svizzera, 24 aprile 1622



    Marco Reyd - il futuro Cappuccino Fra Fedele - nato a Sigmaringen, in Germania, nel 1578, si era Laureato in Filosofia e in Diritto all'Università di Friburgo in Svizzera, e aveva intrapreso la carriera Forense a Colmar in Alsazia. Accolse con entusiasmo l'invito del Conte di Stotzingen, che gli affidava i figli e un gruppo di giovani perché li avviasse agli Studi. Soggiornando per ben sei anni nelle diverse Città dell'Italia, della Spagna e della Francia, impartì ai giovani e Nobili allievi ammaestramenti che lo fecero ribattezzare col nome di "Filosofo Cristiano". Poi all'età di 34 anni, abbandonò ogni cosa e tornò a Friburgo, stavolta al Convento dei Cappuccini. Fu Guardiano al Convento di Weltkirchen. Dalla Congregazione di Propaganda Fide ebbe l'incarico di recarsi poi nella Rezia, in piena crisi Protestante. Le Conversioni furono numerose, ma attorno al Santo Predicatore si creò un'ondata di ostilità. Nel 1622, a Séwis, durante la Predica, si udì qualche sparo. Fra Fedele portò ugualmente a termine la Predica e poi si riavviò verso casa. All'improvviso gli si fecero attorno una ventina di soldati. Gli intimarono di rinnegare quanto aveva Predicato poco prima e, al suo rifiuto, lo uccisero con le spade. (Avvenire)



    Etimologia: Fedele = fidato, devoto, dal latino


    Emblema: Palma



    Lo chiamavano "l'Avvocato dei poveri" perché difendeva gratuitamente coloro che non avevano denaro a sufficienza per pagarsi un Avvocato. Marco Reyd - il futuro Cappuccino Fra Fedele - nato a Sigmaringen, in Germania, nel 1578, si era Laureato brillantemente in Filosofia e in Diritto all'Università di Friburgo in Svizzera, e aveva intrapreso la carriera Forense a Colmar in Alsazia. Più portato ai severi Studi Filosofici che alle arringhe in Tribunale, Marco Reyd accolse con entusiasmo l'invito del Conte di Stotzingen, che gli affidava i figli e un gruppo di giovani promettenti perché li avviasse agli Studi e alla conoscenza dei problemi del mondo contemporaneo.


    Soggiornando per ben sei anni nelle diverse Città dell'Italia, della Spagna e della Francia, impartì ai giovani e Nobili allievi anche utili ammaestramenti che lo fecero ribattezzare col nome di "Filosofo Cristiano".


    Poi all'età di 34 anni, abbandonò ogni cosa e tornò a Friburgo, stavolta al Convento dei Cappuccini e indossò l'umile Saio di San Francesco. Preposto per la sua Saggezza alla guida di vari Conventi, mentre ricopriva l'incarico di Guardiano al Convento di Weltkirchen gli abitanti della Regione ebbero modo di ammirare la sua straordinaria Carità e coraggio nell'assistenza ai colpiti dalla peste.


    Dalla Congregazione di Propaganda Fide ebbe l'incarico di recarsi nella Rezia, in piena crisi Protestante. Le Conversioni furono numerose, ma l'intolleranza di molti finì per creare attorno al Santo Predicatore una vera ondata di ostilità, soprattutto da parte dei contadini Calvinisti del Cantone Svizzero dei Grigioni, scesi in guerra contro l'Imperatore d'Austria. Più che scontata quindi l'accusa mossa a Fra Fedele d'essere un agente al servizio dell'Imperatore Cattolico.


    Il Santo Frate continuava impavido la sua Missione, recandosi di Città in Città a tenere Corsi di Predicazione. "Se mi uccidono - disse ai Confratelli, partendo per Séwis - accetterò con gioia la morte per Amore di Nostro Signore Gesù Cristo. La riterrò una Grande Grazia". Era poco meno d'una Profezia. A Séwis, durante la Predica, si udì qualche sparo. Fra Fedele portò ugualmente a termine la Predica e poi si riavviò verso casa. All'improvviso gli si fecero attorno una ventina di soldati, capeggiati da un Ministro, che in seguito si sarebbe Convertito. Gli intimarono di rinnegare quanto aveva Predicato poco prima. "Non posso, è la Fede dei vostri avi. Darei volentieri la mia vita perché voi tornaste a questa Fede". Colpito pesantemente al capo, ebbe appena il tempo di pronunciare parole di Perdono, prima di essere abbattuto a colpi di spada. Era il 24 aprile 1622. Fu Canonizzato nel 1746 da Sua Santità Papa Benedetto XIV.



    Autore: Piero Bargellini
    _______________________
    Tratto dal sito: www.santiebeati.it
    Succi Leonelli Marco (IL VANDEANO)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    IPERURANIO INTERIORE
    Messaggi
    3,939
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Lightbulb Re: 24 Aprile - San Fedele da Sigmaringen, Martire

    24 APRILE 2019: MERCOLEDÌ DI PASQUA; SAN FEDELE DI SIGMARINGA, MARTIRE…



    «24 APRILE SAN FEDELE DI SIGMARINGA, MARTIRE»
    Guéranger, L'anno liturgico - 24 aprile. San Fedele di Sigmaringa, Martire
    http://www.unavoce-ve.it/pg-24apr.htm





    San Fedele da Sigmaringa - Sodalitium
    http://www.sodalitium.biz/san-fedele-sigmaringa/
    «24 aprile, San Fedele da Sigmaringa, Martire (1577 – 1622 ), Protomartire dell’Ordine dei Minori Cappuccini e della S. Congregazione di Propaganda Fide.
    “A Sevis, nella Svizzera, san Fedele da Sigmaringa, Sacerdote dell’Ordine dei Minori Cappuccini e Martire, il quale, mandato là a predicare la fede cattolica, nello stesso luogo, ucciso dagli eretici, compì il martirio, e dal Papa Benedetto decimoquarto fu annoverato fra i santi Martiri”.»
    http://www.sodalitium.biz/wp-content/uploads/fedele.jpg






    "Sante Messe - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/

    "Torino - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/torino/

    "Modena - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/modena/

    "Rimini - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/rimini/

    "Pescara - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/pescara/

    "Potenza - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/potenza/

    "Roma - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/roma/

    "S. Messa in provincia di Verona - Sodalitium"
    http://www.sodalitium.biz/s-messa-provincia-verona/

    “Sodalitium - IMBC.”
    https://www.youtube.com/user/sodalitium

    “Omelie dell'I.M.B.C. a Ferrara.”
    https://www.facebook.com/OmelieIMBCFerrara/

    http://www.oratoriosantambrogiombc.it/
    “Oratorio Sant'Ambrogio, Milano - Offertur Oblatio Munda (Malachia 1, 11).”





    «Don Floriano Abrahamowicz - Domus Marcel Lefebvre.
    http://www.domusmarcellefebvre.it/
    Lunedì Pasqua - dell' Angelo (Santa Messa)
    https://www.youtube.com/watch?v=wPkpeDbQdo8
    Santa Pasqua (Santa Messa)
    https://www.youtube.com/watch?v=G-lviMz3pWY
    Santa Pasqua 2019 - (Omelia)
    https://www.youtube.com/watch?v=lwCe33a3TUo
    Sabato Santo (Veglia Pasquale)
    https://www.youtube.com/watch?v=jphVO0FHUMw
    Venerdì Santo
    https://www.youtube.com/watch?v=6v8gLX5hNW0
    Giovedi Santo
    https://www.youtube.com/watch?v=80W3peGsC9I
    domusmarcellefebvre110815
    https://www.youtube.com/user/florianoabrahamowicz
    http://www.domusmarcellefebvre.it/santa-messa-1.php
    La Santa Messa tutte le domeniche alle ore 10.30 a Paese, Treviso.».







    https://www.facebook.com/catholictradition2016/
    «MARTIROLOGIO ROMANO, 1955. Sancti et Sanctae Dei, orate pro nobis.»
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...45&oe=5D40ADF3






    Tradidi quod et accepi
    http://tradidiaccepi.blogspot.com/

    https://tradidiaccepi.blogspot.com/2...rtire.html?m=1
    “MERCOLEDÌ DI PASQUA.

    Stazione a San Lorenzo fuori le mura.
    Semidoppio.
    Paramenti bianchi.
    La Chiesa annunzia ancora e senza stancarsi la Resurrezione del Signore. Lo fa per bocca dell’Apostolo san Pietro, testimone oculare del grande evento sia da solo sia assieme a tutti gli Apostoli presso il lago di Teberiade. La scena evangelica ci faccia imitare l'amore che spinge l'Apostolo a gettarsi in acqua per raggiungere il Maestro Risorto a riva. Anche noi con lo stesso slancio dobbiamo abbandonare il peccatore, morire ad esso e risorgere a nuova vita nella grazia di Dio.
    • Commemorazione di San Fedele da Sigmaringa, Martire.

    Fedele, al secolo Marcus Rey, nato a Sigmaringen (Germania) il 1°ottobre 1578, dopo aver esercitato l'avvocatura, nel 1612, si arruolò nell'Ordine Cappuccino e fu ordinato sacerdote. Ilustre per la santità, nel 1622 la neonata Congregazione de Propaganda Fide, lo prepose alle missioni nei Grigioni. Convertiti molti eretici al Cattolicesimo Romano, fece nutrire non piccola speranza di riconciliare a Gesù Cristo e alla sua Chiesa tutta quella gente traviata dalla superbia dei novatori. Dotato del dono di profezia, predisse più volte la morte che gli avrebbero fatta subire gli eretici: «Se mi uccidono accetterò con gioia la morte per amore di Nostro Signore. La riterrò una grande grazia». Il 23 aprile si portò a Sewis, dove il giorno dopo avrebbe predicato a quei calvinisti la necessità del ritorno alla Fede Cattolica. Cantata la messa si portò sul pulpito e, in mezzo al tumulto e agli spari, egli, con sacerdotale fermezza, completò il suo commento al passo paolino “Unus Dominus, una fides, unum baptisma” (Ef. IV, 5). Sulla via di casa, all'improvviso gli si fecero attorno una ventina di soldati, capeggiati da un ministro, che in seguito si sarebbe convertito. Gli intimarono di rinnegare quanto aveva predicato poco prima: «Non posso - disse - è la fede dei vostri avi. Darei volentieri la mia vita perché voi tornaste a questa fede». A tale risposta gli si avventarono addosso e furiosamente lo bastonarono. Col capo spaccato l’Araldo della Fede Romana portò a pieno compimento la sua missione e consacrò col proprio sangue le primizie dei Martiri della sunnominata Congregazione. Fu beatificato da Benedetto XIII il 24 marzo 1729 e canonizzato da Benedetto XIV il 29 giugno del 1746. Il 16 febbraio del 1771 Clemente XIV, anch’egli figlio di san Francesco, prescrisse la celebrazione della sua festa a tutta la Chiesa Latina.”
    https://1.bp.blogspot.com/-HXHcnvKe-..._01_Fregio.jpg
    https://4.bp.blogspot.com/-dVvmguj1g...59077807_n.jpg










    https://tradidiaccepi.blogspot.com/2...nedizione.html
    «Mercoledì di Pasqua : La benedizione degli Agnus Dei.

    Il mercoledì dell’Ottava di Pasqua il Papa benediceva gli Agnus Dei: un potentissimo sacramentale oggi dimenticato. Di seguito riportiamo un articolo di don Mauro Tranquillo FSSPX che descrive il sacramentale e la cerimonia del suo confezionamento e della sua benedizione. Accludiamo inoltre anche la formula di benedizione che veniva usata.»
    https://4.bp.blogspot.com/-iNqw4EH3l...i-wax-disk.jpg





    https://sardiniatridentina.blogspot.com/







    https://www.sursumcorda.cloud/
    https://www.facebook.com/CdpSursumCorda/
    «Carlo Di Pietro - Sursum Corda.»
    https://www.sursumcorda.cloud/tags/numero-157.html
    https://www.sursumcorda.cloud/preghi...ina-caeli.html

    «Dizionario di teologia dommatica. La Risurrezione di Cristo.»
    https://www.sursumcorda.cloud/artico...di-cristo.html
    «L’importanza della Risurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo.»
    https://www.sursumcorda.cloud/artico...su-cristo.html
    «La storicità della Risurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo.»
    https://www.sursumcorda.cloud/artico...su-cristo.html

    «"Instaurare omnia in Christo", restaurare la società al cattolicesimo integrale e contro ogni forma di ecumenismo e laicità. Questa è la risposta di San Pio X agli uomini politici che si dicono cristiani e che intendono governare secondo l'ordine di Dio.
    Non esistono altre soluzioni, non esistono compromessi.»

    https://www.sursumcorda.cloud/sostienici/libri.html
    https://www.sursumcorda.cloud/massim...a-eretico.html
    “Per affrontare, con dati oggettivi e senza compromessi, il problema del Vaticano Secondo e dei modernisti che occupano la maggior parte delle nostre chiese --> La questione del cosiddetto "papa eretico" ed il problema dell'autorità nella Chiesa -->
    Appunti sulla questione del cosiddetto «papa eretico»”
    https://www.sursumcorda.cloud/massim...esa-stato.html
    https://www.sursumcorda.cloud/massim...cumenismo.html

    https://www.sursumcorda.cloud/preghi...vera-fede.html
    “Preghiera di San Pietro Canisio per conservare la vera fede”
    https://www.sursumcorda.cloud/preghiere/





    «Il 24 aprile si ricorda (o meglio, si dovrebbe ricordare, ma alcuni hanno la memoria a targhe alterne), il genocidio di 1.500.000 Armeni sterminati dai Turchi nel 1915. Molti, ahimè, non erano in comunione con la Chiesa Romana, altri invece erano fedeli a Cristo e alla Sua Chiesa. Raccomandiamo al Signore le anime di tutte le vittime. L'immagine si riferisce a padre Salvatore da Cappadocia, martirizzato in Cilicia nelle persecuzioni del 1895.
    dalla bacheca di don Ugo Carandino.»
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...92&oe=5D3BD842






    Il genocidio armeno - Centro Studi Giuseppe Federici
    «Il genocidio armeno. Centro studi Giuseppe Federici - Per una nuova insorgenza. Comunicato n. 35/19 del 24 aprile 2019, San Fedele da Sigmaringa.
    Ricordiamo l’anniversaio del genocidio armeno del 1915 con il testo di una celebre canzone di Charles Aznavour e con i link ai nostri comunicati degli ultimi anni.


    Ils sont tombés
    Ils sont tombés, sans trop savoir pourquoi
    Hommes, femmes, et enfants qui ne voulaient que vivre
    Avec des gestes lourds comme des hommes ivres
    Mutilés, massacrés, les yeux ouverts d’effroi.

    Ils sont tombés en invoquant leur Dieu
    Au seuil de leur église ou au pas de leur porte
    En troupeau de désert, titubant, en cohorte
    Terrassés par la soif, la faim, le fer, le feu.

    Nul n’éleva la voix dans un monde euphorique
    Tandis que croupissait un peuple dans son sang
    L’Europe découvrait le jazz et sa musique
    Les plaintes des trompettes couvraient les cris d’enfants.

    Ils sont tombés pudiquement, sans bruit,
    Par milliers, par millions, sans que le monde bouge,
    Devenant un instant, minuscules fleurs rouges
    Recouverts par un vent de sable et puis d’oubli.

    Ils sont tombés, les yeux pleins de soleil,
    Comme un oiseau qu’en vol une balle fracasse
    Pour mourir n’importe où et sans laisser de traces,
    Ignorés, oubliés dans leur dernier sommeil.

    Ils sont tombés en croyant, ingénus,
    Que leurs enfants pourraient continuer leur enfance,
    Qu’un jour ils fouleraient des terres d’espérance
    Dans des pays ouverts d’hommes aux mains tendues.

    Moi je suis de ce peuple qui dort sans sépulture
    Qui choisit de mourir sans abdiquer sa foi,
    Qui n’a jamais baisser la tête sous l’injure,
    Qui survit malgré tout et qui ne se plaint pas.

    Ils sont tombés pour entrer dans la nuit
    Eternelle des temps, au bout de leur courage
    La mort les a frappés sans demander leur âge
    Puisqu’ils étaient fautifs d’être enfants d’Arménie.


    Sono caduti
    Sono caduti, senza sapere veramente il perché
    Uomini, donne e bambini che volevano solo vivere
    con gesti pesanti come gli uomini ubriachi
    mutilati, massacrati, con gli occhi spalancati dallo spavento.

    Sono caduti invocando Iddio
    sulla soglia della Chiesa o della loro porta
    a greggi da deserto, titubando, a coorti
    stremati dalla sete, la fame, il ferro, il fuoco.

    Nessuno alzo' la voce in un mondo euforico
    mentre un popolo ristagnava nel proprio sangue
    L'Europa scopriva il jazz con la sua musica
    i lamenti delle trombe coprivano le grida dei fanciulli.

    Sono caduti pudichi, senza rumore,
    a migliaia, a milioni, senza che nessuno si movesse,
    diventando per un istante, minuscoli fiori rossi
    ricoperti da un vento di sabbia e di oblio.

    Sono caduti, con gli occhi pieni di sole,
    come un uccello che una pallottola trafigge in volo
    per morire in un qualunque posto e senza lasciare nessuna traccia
    ignorati, dimenticati nel loro ultimo sonno.

    Sono caduti credendo con ingenuità
    che l'infanzia dei propri figli sarebbe potuta continuare,
    che un giorno avrebbero calcato terre di speranza
    in paesi aperti di uomini dalle mani tese.

    Io sono di questo popolo che dorme senza sepoltura
    che sceglie di morire senza abdicare la propria fede,
    che non ha mai abbassato la testa sotto l'ingiura,
    che sopravvive nonostante tutto e non si lamenta.

    Sono caduti per entrare nella notte
    etterna dei tempi, agli estremi del loro coraggio
    la morte li ha colpiti senza chiedere loro l'età
    poiché erano colpevoli di essere figli di Armenia.

    Negazionismo israeliano
    Negazionismo israeliano - Centro Studi Giuseppe Federici
    http://www.centrostudifederici.org/n...mo-israeliano/

    I “giovani turchi”, la massoneria, gli armeni. Le ragioni dell’odio
    Il centenario del genocidio armeno - Centro Studi Giuseppe Federici
    http://www.centrostudifederici.org/i...ocidio-armeno/

    Genocidio armeno: un dettaglio della storia?
    Genocidio armeno: un dettaglio della storia? - Centro Studi Giuseppe Federici
    http://www.centrostudifederici.org/g...-della-storia/

    Genocidio armeno e sionismo
    Genocidio armeno e sionismo - Centro Studi Giuseppe Federici
    http://www.centrostudifederici.org/g...no-e-sionismo/

    Quando i negazionisti sono gli israeliani
    Quando i negazionisti sono israeliani - Centro Studi Giuseppe Federici
    http://www.centrostudifederici.org/q...no-israeliani/ »
    http://www.centrostudifederici.org/w...25-520x325.jpg







    “24 aprile - San Fedele di Sigmaringen, martire.”
    https://forum.termometropolitico.it/...n-martire.html
    “24 aprile - S. Fedele di Sigmaringen, cappuccino martire.”
    https://forum.termometropolitico.it/...o-martire.html







    «Radio Spada è un sito di controinformazione cattolico http://www.radiospada.org e una casa editrice http://www.edizioniradiospada.com
    https://www.facebook.com/radiospadasocial/ »

    “24 aprile 2019: MERCOLEDÌ DI PASQUA.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...b1&oe=5D73CA23





    “24 APRILE 2019: SAN FEDELE DI SIGMARINGA, MARTIRE.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...c7&oe=5D6B42F9






    «Il 24 aprile 1585 Papa Sisto V Peretti, dell'Ordine dei Minori Conventuali, veniva esaltato al Supremo Pontificato.
    Convintissimo repressore dell'eresia in ogni dove, fu molto amico e collaboratore di san Pio V, appoggiò la Lega Cattolica in Francia contro gli Ugonotti; nel 1587, a seguito dell'assassino di Maria Sturda, scomunicò nuovamente Elisabetta Tudor e, l'anno dopo, appoggiò, anche finanziariamente, il progetto, poi fallito, di Filippo II di invadere l'Inghilterra. Il suo regno "severo" sarà ricordato per il buon governo e della Chiesa e dei suoi Stati.»
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...aa&oe=5D2D3241










    www.agerecontra.it | Sito del Circolo Cattolico "Christus Rex"
    http://www.agerecontra.it/

    C"entro Studi Giuseppe Federici - sito ufficiale"
    http://www.centrostudifederici.org/

    "sito dedicato alla crisi dottrinale nella chiesa cattolica"
    http://www.crisinellachiesa.it/

    "Sito ufficiale del Centro Culturale San Giorgio, tratta di messaggi subliminali, rock satanico, occultismo, massoneria"
    http://www.centrosangiorgio.com/






    https://www.truerestoration.org/


    https://novusordowatch.org/


    ": Quidlibet : ? A Traditionalist Miscellany — By the Rev. Anthony Cekada"
    http://www.fathercekada.com/

    "Home | Traditional Latin Mass Resources"
    http://www.traditionalmass.org/




    "Como ovejas sin Pastor"
    http://sicutoves.blogspot.com/


    https://moimunanblog.com/





    “Pro Fide Catholica | Le site de Laurent Glauzy”
    https://profidecatholica.com/


    https://johanlivernette.wordpress.com/


    https://lacontrerevolution.wordpress.com/


    https://sedevacantisme.wordpress.com/


    "Sede Vacante -"
    http://www.catholique-sedevacantiste.fr/


    "Le CatholicaPedia Blog | CatholicaPedia, une mémoire de la Tradition? en toute liberté"
    http://wordpress.catholicapedia.net/


    https://fidecatholica.wordpress.com/


    https://militesvirginismariae.wordpress.com/




    Ligue Saint Amédée
    http://liguesaintamedee.ch/
    https://www.facebook.com/SaintAmedee/
    «Intransigeants sur la doctrine ; charitables dans l'évangélisation [Non Una Cum].»
    “Mieux vaut une petite œuvre dans la Vérité, qu’une grande dans l’erreur.”


    Messes :: Ligue Saint Amédée
    http://liguesaintamedee.ch/messes

    24 avril : Saint Fidèle de Sigmaringen, Capucin, Martyr (1577-1622) :: Ligue Saint Amédée
    “24 avril : Saint Fidèle de Sigmaringen, Capucin, Martyr (1577-1622).”
    http://liguesaintamedee.ch/applicati...igmaringen.jpg







    Lodato sempre sia il Santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria!!!
    Christus vincit! Christus regnat! Christus imperat!
    Luca, Sursum Corda – Habemus Ad Dominum!!!
    ADDIO GIUSEPPE, amico mio, sono LUCA e nel mio CUORE sarai sempre PRESENTE!
    «Réquiem aetérnam dona ei, Dómine, et lux perpétua lúceat ei. Requiéscat in pace. Amen.»

    SURSUM CORDA - HABEMUS AD DOMINUM!!! A.M.D.G.!!!

 

 

Discussioni Simili

  1. 29 aprile (6 aprile) - S. Pietro da Verona martire
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 30-04-19, 00:25
  2. 24 aprile - S. Fedele di Sigmaringen, cappuccino martire
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-04-19, 00:59
  3. 23 aprile - S. Giorgio martire
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 23-04-19, 23:44
  4. 13 aprile - S. Ermenegildo martire
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-04-19, 00:57
  5. Itaglia serva fedele..pardon..alleata fedele
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-03-03, 16:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226