LA MEMORIA E LA STORIA


SECONDO UN ANTICO DETTO INDIANO, UNA COSA VIVE SOLO FINCHÈ VIVE L’ULTIMA PERSONA CHE LA RICORDA.
IL MIO POPOLO SI FIDA PIÙ DELLA MEMORIA CHE DELLA STORIA; LA MEMORIA, COME IL FUOCO È RADIANTE E IMMUTABILE, MENTRE LA STORIA SERVE SOLO A QUELLI CHE SI SFORZANO DI CONTROLLARLA, QUELLI CHE VORREBBERO ESTINGUERE IL PERICOLOSO FUOCO DELLA VERITÀ.
ATTENTI A QUESTI UOMINI, PERCHÈ SONO PERICOLOSI ED INCAUTI; LA LORO FALSA STORIA È SCRITTA CON IL SANGUE DI COLORO CHE POTREBBERO RICORDARE E DI COLORO CHE CERCANO LA VERITÀ.

ANTICO PENSIERO NAVAJO