User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: No a Ruini

  1. #1
    Ashmael
    Ospite

    Predefinito No a Ruini

    Ruini non ha più diritti di emettere diktat su cosa il Parlamento italiano può legiferare di quanti ne abbia il console di un qualsiasi Stato estero. Oltretutto abbiamo non solo l'inammissibile interferenza di questo retrogrado fossile dell'omofobia cattolica nell'attività legisativa italiana, abbiamo anche le sue difese di un individuo rivelatosi indegno di ricoprire la carica di Governatore della Banca d'Italia.
    Ormai la chiesa e la cei devono rendersi conto:
    1) Che l'Italia NON è un feudo dello Stato della Chiesa, come sembrano pensare nella loro mente arcaica;
    2) Che il costume e la famiglia si evolvono, piaccia o no alle colendissime eminenze;
    3) Che l'omosessualità non è un peccato o una malattia, ma una variante minoritaria e non patologica della sessualità umana. Un omosessuale dovrebbe a vedersi riconosciuto quanto meno il diritto di visitare il partner in ospedale, di eredità, di subentro nell'affitto. Ruini non ha nessun diritto di pretendere che il legislatore italiano non decida di riconoscere per legge questi diritti alle coppie omosessuali.
    4) E' ora di finirla con l'appoggio più o meno velato dato da esponenti della chiesa a personaggi la cui attività economica è, diciamo, disinvolta, quando non, nel caso di Tanzi, delinquenziale; contribuire alla chiesa con soldi rubati ai risparmiatori non attenua il reato.
    5) Che la smettano le colendissime eminenze di dare appoggio a loro colleghi e sottoposti ecclesiastici sospettati di pedofilia, appoggio il più delle volte dato a prescindere dalla considerazione di qualsiasi dato processuale.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Firenze, ma vorrei tornare in Svizzera
    Messaggi
    3,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: No a Ruini

    Originally posted by Ashmael
    Ruini non ha più diritti di emettere diktat su cosa il Parlamento italiano può legiferare di quanti ne abbia il console di un qualsiasi Stato estero. Oltretutto abbiamo non solo l'inammissibile interferenza di questo retrogrado fossile dell'omofobia cattolica nell'attività legisativa italiana, abbiamo anche le sue difese di un individuo rivelatosi indegno di ricoprire la carica di Governatore della Banca d'Italia.
    Ormai la chiesa e la cei devono rendersi conto:
    1) Che l'Italia NON è un feudo dello Stato della Chiesa, come sembrano pensare nella loro mente arcaica;
    2) Che il costume e la famiglia si evolvono, piaccia o no alle colendissime eminenze;
    3) Che l'omosessualità non è un peccato o una malattia, ma una variante minoritaria e non patologica della sessualità umana. Un omosessuale dovrebbe a vedersi riconosciuto quanto meno il diritto di visitare il partner in ospedale, di eredità, di subentro nell'affitto. Ruini non ha nessun diritto di pretendere che il legislatore italiano non decida di riconoscere per legge questi diritti alle coppie omosessuali.
    4) E' ora di finirla con l'appoggio più o meno velato dato da esponenti della chiesa a personaggi la cui attività economica è, diciamo, disinvolta, quando non, nel caso di Tanzi, delinquenziale; contribuire alla chiesa con soldi rubati ai risparmiatori non attenua il reato.
    5) Che la smettano le colendissime eminenze di dare appoggio a loro colleghi e sottoposti ecclesiastici sospettati di pedofilia, appoggio il più delle volte dato a prescindere dalla considerazione di qualsiasi dato processuale.

    AL ROGO AL ROGO AL ROGO


    Inutile rispondergli tanto non capirebbe.
    Quando leggo queste cose mi sorgono forti dubbi sul divieto all'eutanasia

  3. #3
    Ashmael
    Ospite

    Predefinito Re: Re: No a Ruini

    Originally posted by Mappo Tappo
    AL ROGO AL ROGO AL ROGO


    Inutile rispondergli tanto non capirebbe.
    Quando leggo queste cose mi sorgono forti dubbi sul divieto all'eutanasia
    Non durerete a lungo, tonache incartapecorite, vi dò una o due generazioni...

  4. #4
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Questo è da vedere, visto che noi duriamo da 2000 anni.

    E' sicuro invece che tu non durerai a lungo in questo forum.

 

 

Discussioni Simili

  1. CAMILLO RUINI
    Di Bramante nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-02-10, 01:05
  2. Ruini e me
    Di vescovosilvano nel forum Cattolici
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 21-04-06, 18:56
  3. Ruini
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 22-09-05, 21:58
  4. Ruini Ruini
    Di Ashmael nel forum Politica Estera
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-09-05, 10:23
  5. La nostra Costituzione. Dall'On ruini al cardinal ruini
    Di anton nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25-03-05, 18:46

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226