User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito San Ludovico (Luigi IX). Re di Francia.

    San Ludovico (Luigi IX) Re di Francia





    S. Luigi IX, re di Francia, nacque il 25 aprile 1215 in Poissy, dove ricevette anche il Battesimo. Ebbe per genitori Luigi VIII e la regina Bianca di Castiglia, donna di grande pietà e virtù.
    A questo giovane principe la mamma procurò di ispirare fin dalla prima infanzia un singolare amore alla virtù e un grande orrore per il peccato, ripetendogli spesso quelle celebri parole: “Figliolo mio, vorrei piuttosto vederti morto, anzichè macchiato di un sol peccato mortale e in disgrazia di Dio”. Questa massima fece così grande impressione sul cuore di Luigi che se ne ricordò per tutta la sua vita.
    Giunto alla maggiore età, venne consacrato e coronato re di Francia e Luigi riguardò poi sempre la sua consacrazione non come una semplice cerimonia, ma come un impegno e un obbligo che egli assumeva davanti a Dio e agli uomini di far regnare Gesù Cristo in tutti i suoi stati.
    Gluidato da maestri dotati di pietà e di scienza, Luigi arrivò alla giovinezza così serio e dedito ai suoi doveri, così pio e virtuoso, che pareva immune da ogni passione. Semplice e modesto curava di conciliarsi il rispetto del popolo non tanto con il fasto esteriore, quanto con le opere buone e con un buon governo.
    Per riempirsi la mente e il cuore di massime sante e di elevati sentimenti egli leggeva continuamente la Sacra Scrittura e le opere dei Santi Padri e ne consigliava la lettura anche ai suoi cortigiani.
    In lui il valore si congiungeva alla pietà, senza nulla perdere del suo splendore.
    Nell'anno 1244 fu sorpreso da un’ardentissima febbre per cui tutto il popolo, dolente, offrì a Dio fervide preghiere, ottenendone la guarigione. Guarito, volle di persona guidare una crociata per la liberazione della Terra Santa.
    Sbarcato in Egitto, presso la città di Damietta, attaccò i Saraceni e li vinse: ma iniziata la marcia verso l’interno, una terribile pestilenza decimò l'esercito crociato e colpì lo stesso sovrano. Assalito nuovamente dai Turchi, venne facilmente sconfitto e fatto prigioniero.
    Venuto a patti con il vincitore, potè liberare gran parte dei suoi soldati, soccorrere i feriti e proseguire come pellegrino per la Terra Santa. Qui mise mano a opere di cristiana e regale pietà che però dovette interrompere per far ritorno in Francia, essendogli in questo frattempo morta la madre. Si occupò del riordinamento del regno, e governò con somma giustizia e cristiana pietà. Abolì il duello giudiziario, fondò la Sorbona, la Santa Cappella, e si preparò a una nuova crociata.
    Ma a Tunisi una nuova epidemia colpì l’esercito e lo stesso re, sentendosi morire, domandò gli ultimi Sacramenti. Fattosi poi adagiare sopra un letto coperto di cenere e cilicio, con le braccia incrociate sul petto, spirò pronunziando le parole: “Entrerò nella tua casa, o Signore, ti adorerò nel tuo tempio santo e glorificherò il tuo nome”. Era il 25 agosto del 1270.



    Autore: Antonio Galuzzi

    Fonte: santiebeati.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Cronologia della vita


    1214: nasce a Poissy, figlio del re Luigi VIII e di Bianca di Castiglia. Riceve un’educazione rigorosa dalla madre.

    1226: muore il padre che ha regnato tre anni; a Reims, a 12 anni viene consacrato erede alla corona, con il titolo di re di Francia: Luigi IX. Anche i suoi fratelli entrano nell’asse ereditario ereditano: Roberto dell’Artois, Carlo dell’Angiò e del Maine, Alfonso del Poitou e dell’Auvergne.

    Ma Luigi non governa, Bianca di Castiglia assicura la reggenza fino al 1236, risolvendo molti problemi:

    vincere i feudatari ribelli: il duca di Britannia, il conte di Boulogne.

    sostiene l’inquisizione contro i “Catari”, conclude la Crociata contro gli Albigesi che durava, in modo crudele da tanti anni dal Trattato di Paris (1229) che sospendeva Raymondo VII di Toulouse (privandolo dei suoi territori lasciandogli il titolo di conte) concedendo la Languedoc e il Roussillon al re e le altre terre al fratello.

    Fa sposare il re ventenne con Margarita di Provenza nel 1234.

    1242: Luigi IX vince a Saintes il re d’Inghilterra Enrico III. Il conte di Toulouse è scomunicato.

    1244: gli ultimi Catari, almeno mille persone, assediati nel castello di Montsegur, si arrendono e vengono arsi ai piedi del castello.

    1249-1252: Settima Crociata, Bianca di Castiglia riprende il governo del regno.

    Luigi avendo fatto la promessa di partire, desiderando di liberare Gerusalemme sceglie la via marittima. Lotta contro gli egiziani e li vince a Damietta, ma dopo la sua sconfitta a Mansourah è fatto prigioniero, viene liberato pagando un enorme riscatto, si rifugia in Siria per quattro anni aiutando l’organizzazione del paese, mentre in Francia, “la Crociata dei Pastoureaux” che contava numerosi poveri camminando e volendo liberare il re è violentemente repressa con un stermino ordinato da Bianca di Castiglia.

    1258: Trattato di Corbeil, Giacomo I d’Aragona lascia la Provenza e la Languedoc ma prende il Roussillon e la Catalogna.

    1259: Trattato di Paris che porta al termine il conflitto con l’Inghilterra.

    Luigi IX concede ad Enrico III il Limousin, il Quercy e il Périgord, gli Inglesi rinunciano alle loro pretese verso la Normandia, il Maine, l’Angiò, la Touraine e il Poitou. La Guyenne va agli Inglesi ma il re di Francia ne ha la sovranità.

    1246: Carlo d’Angiò si sposa con l’erede di Provenza.

    1266: Luigi IX aiuta il fratello Carlo d’Angiò riceve il regno di Sicilia , questi farà l’errore d’implicarsi così nella politica guelfa, naturalmente tutto ciò favorì la fine della dinastia sveva.

    1270: Luigi IX parte per l’Ottava Crociata incoraggiato da Carlo.

    Si ferma a Cartagine (Tunisi) volendo provare a convertire il sultano e ad evangelizzare i musulmani, ma la peste colpisce tutto l’esercito e lui muore. Come scrisse lo storico Alain Decaux: ”Il suo corpo fu bollito nel vino per separare le carni dallo scheletro, le sue spoglie furono riportate in Francia”. Nel 1271 i suoi funerali sono celebrati nella cattedrale Notre Dame de Paris.

    1297: Luigi IX fu canonizzato da papa Bonifacio VII.




  3. #3
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito




    Il Personaggio


    Fu un sovrano che subbi l’influenza di una madre prepotente che “trattava questo re adulto come un bambino” (Alain Decaux), prolungando la reggenza, osservando tutti i suoi atti e riprendendo il potere durante le sue assenze.

    Come capo di governo rinforzò l’autorità reale e fece un’inchiesta sull’amministrazione. Raggruppo geograficamente i territori del regno. Confermò la fondazione della Sorbonna, università, che Robert di Sorbon aveva aperto. Ordinò che la moneta reale avesse corso in tutto il regno.

    Organizzò la giustizia, istituì il Parlamento di Parigi, gestì da solo la giustizia con equità.

    Cercò di essere operatore di pace proibendo le guerre private tra i feudali: ”il re s’opponeva alla guerra privata lasciando ai partiti la possibilità di andare davanti ai tribunali...come facciamo ai nostri giorni...”, scriveva lo storico duca Lévis Mirepoix. La pace rendeva il paese prospero e gli abitanti felici.

    Nell’abito della politica esterna, negoziò i conflitti con trattati, stabilendo una pace duratura. Intraprese relazioni con gli ambasciatori della Mongolia ma senza fare accordi.

    Fu un cattolico appassionato; educato dalla madre ai dogmi della fede, fu sinceramente credente.

    Mostrò la sua carità verso i poveri con azioni personali (come lavare i piedi ad un mendicante, fare mangiare un ammalato).



  4. #4
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

 

 

Discussioni Simili

  1. Martirio di LUIGI XVI re di Francia
    Di arduinus nel forum Cattolici
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 26-11-17, 15:11
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-08-12, 14:11
  3. Luigi IX - San Ludovico
    Di Cuordy nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-08-10, 14:50
  4. 19 agosto - S. Ludovico (Luigi) d'Angiò, vescovo di Tolosa
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-08-08, 09:53
  5. 25 agosto - S. Luigi IX, Re di Francia
    Di Colombo da Priverno nel forum Cattolici
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-08-05, 17:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226