User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    Anche qui riporto questa nuova bella notizia...

    http://politicaonline.ipbfree.com/in...showtopic=6269


    Il provveditorato milanese ha inviato un dossier alle procure di Milano e Reggio Calabria

    Maestre "fantasma" a Milano:
    in tre anni mai un giorno in classe


    Denunciate 27 insegnanti: si sono fatte trasferire al Sud. Casi analoghi anche a Firenze, Venezia e Torino

    http://www.corriere.it/cronache/09_aprile_...44f02aabc.shtml

    MILANO - Mai un giorno di lezione in tre anni: a Milano sono state denunciate 27 maestre "fantasma". I certificati di invalidità, fatti in Calabria, sono risultati falsi. Secondo quanto riportato dal quotidiano la Repubblica il provveditorato milanese ha inviato un dossier alle procure di Milano e Reggio Calabria. Nelle denunce si ricostruiscono i casi di 27 maestre, «invalide e guarite per miracolo, ma intanto trasferite», sfruttando alcune falle nella legge 104, quella che disciplina l'handicap, e nel contratto sulla mobilità degli insegnanti.

    TRASFERITE - Le maestre sono tutte originarie della provincia di Reggio Calabria e, dal 2006, hanno chiesto e ottenuto di essere trasferite perché affette da «invalidità fantasma», come casi gravi di diabete, dolori cronici alla schiena, che al momento opportuno scompaiono. Casi analoghi - riferisce la Repubblica - si trovano anche a Firenze, Venezia e Torino e le province di provenienza delle maestre sono sempre le stesse: Reggio Calabria e Agrigento, anche se sono segnalati casi dal Casertano.

    24 aprile 2009

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    IL CASO. Sono 30, in tre anni mai un giorno in cattedra
    Tutto grazie ai documenti fittizi medici fatti in Calabria


    Le maestre fantasma di Milano
    "Falsi certificati di invalidità"


    Tutte residenti al Sud. Le diagnosi: diabete, scoliosi, depressione e stati d'ansia

    http://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/s...e-fantasma.html

    MILANO - Certificati medici costruiti ad hoc per ottenere il trasferimento a casa. Maestre elementari affette da invalidità immaginarie, provate da medici compiacenti, per lasciare le scuole della provincia di Milano e farsi assegnare al Sud. Le cartelle mediche parlano di scoliosi, ansia, depressione, diabete.

    Patologie riscontrate dalle Asl di residenza e che scompaiono nei successivi controlli. Ma che, per legge, consentono il trasferimento immediato a casa. Spesso senza aver fatto nemmeno un giorno di lezione nella sede per cui si è vinto il concorso.

    Per vedere chiaro sulla fabbrica dei certificati truccati, il provveditorato milanese ha inviato un dossier alle procure di Milano e di Reggio Calabria. Nelle denunce si ricostruiscono i casi di 27 maestre, invalide e guarite per miracolo, ma intanto trasferite. Le insegnanti sono tutte originarie della provincia di Reggio Calabria: maestre che dal 2006 a oggi hanno chiesto (e ottenuto) di lasciare Milano perché affette da invalidità fantasma. Casi gravi di diabete mellito, almeno dieci, che di colpo si trasformano in "nessuna forma di handicap". Dolori alla schiena "cronici e permanentemente invalidanti" che a ogni prova medica successiva alla prima scompaiono. "Ma è solo la punta dell'iceberg - assicurano all'ufficio scolastico - il malcostume delle false invalidità per ottenere trasferimenti ha dimensioni preoccupanti".

    A consentire questa "truffa di massa", come la definisce un funzionario del provveditorato, sono alcune falle nella legge 104, quella che disciplina l'handicap, e nel contratto sulla mobilità degli insegnanti. Per ottenere un trasferimento è sufficiente presentare un certificato d'invalidità provvisorio, fatto da un medico della Asl di residenza. Alla scuola che il docente lascia, per tutela della privacy, non viene indicata né la patologia né il grado di invalidità, che si presume quindi essere grave. E la maestra può fare le valigie. Entro 90 giorni, a trasferimento già avvenuto, la stessa Asl è tenuta a fare un secondo certificato di conferma, in cui invece si dichiara la percentuale di invalidità. Il verdetto, nei casi arrivati alle procure, è sempre lo stesso: "Non handicap", e a quel punto il trasferimento viene annullato. Ma qui sorge il problema: fra la prima e la seconda visita, per l'inefficienza delle aziende sanitarie, passano anche tre anni. E intanto la maestra insegna al Sud, o non insegna proprio, lasciando scoperta la cattedra che le era stata assegnata per concorso. Un "baco" che nella sola Lombardia lascia ogni anno centinaia di cattedre vuote, da coprire con supplenze (costose).

    Situazioni analoghe a quella milanese si trovano anche a Firenze, Venezia e Torino. Le province di provenienza delle maestre sono sempre le stesse: Reggio Calabria e Agrigento, ma ci sono segnalazioni di casi dal Casertano. "Rivolgendoci alla procura abbiamo voluto compiere un atto di chiarezza", taglia corto il provveditore di Milano, Antonio Lupacchino. E di fronte all'evidenza documentale, neppure i sindacati della scuola coprono i colleghi. Pippo Frisone, responsabile vertenze della Flc-Cgil a Milano, dice: "La responsabilità, specie quella penale, è personale e non bisogna generalizzare. Certo, fa specie la concentrazione di documentazione provvisoria compiacente, rilasciata in attesa di quella collegiale definitiva".

    Quanto al fatto che i casi si concentrino al Sud, Frisone attacca: "Se in mezza Italia i tempi di attesa della certificazione Asl vanno oltre i novanta giorni previsti, si lascia il campo libero anche agli abusi". Cgil chiede al governo che "siano rese più rigide le norme contrattuali e chiusi tutti i varchi che favoriscono gli abusi e il malaffare. Anche perché oggi si è trasferiti al Sud solo se beneficiari della legge 104. Noi siamo per tutelare i diritti veri di chi ha veramente riconosciuto il diritto per legge e per contratto".

    (24 aprile 2009)

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    Grazie scuola rigorosamente pubblica di schtato pagata dai contribuenti (di certe latitudini) e usata da politici e sindacati come gigantesco ammortizzatore sociale per infilarci dentro tutta la porcilaia meridionalista, assistenzialista e parassitaria possibile all'insegna del chiagnere e fottere. Grazie scuola coloniale, grazie itaglia. E altri, come sempre, pagano...


  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    ma secondo voi come finira' ? . paghera' qualcuno oltre il solito pantalone ? .


    2010:

  5. #5
    gentiluomo di campagna
    Data Registrazione
    10 Apr 2009
    Località
    Marche galliche.
    Messaggi
    3,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    sempre loro, sempre di quelle parti, sempre a fare i furbi, sempre complicità. e noi a pagare!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,024
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    Citazione Originariamente Scritto da larth Visualizza Messaggio
    ma secondo voi come finira' ? . paghera' qualcuno oltre il solito pantalone ? .


    2010:
    Il figlio di pantalone :hihi:

  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,714
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Grazie scuola rigorosamente pubblica di schtato pagata dai contribuenti (di certe latitudini) e usata da politici e sindacati come gigantesco ammortizzatore sociale per infilarci dentro tutta la porcilaia meridionalista, assistenzialista e parassitaria possibile all'insegna del chiagnere e fottere. Grazie scuola coloniale, grazie itaglia. E altri, come sempre, pagano...

    i Padani sono degli emeriti idioti: sono cent'anni che siamo invasi, truffati, derubati, colonizzati e si continua a lavorare come dei dementi per versare soldi a questa piovra che ci sta soffocando

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    Mi sembra molto strano che questa truffaldina , tipica faccenda "itagliana" (ai danni dei tax payers lmilanesi-ombardi) venga evidenziata solo adesso. Lo si sapeva - da sempre - anche i "bidelli/bidelle, dipendenti poste ecc. - in occasione delle varie festività - si sono spesso messi in malattia per lunghi periodi - con certificati medici compiacenti, provenienti da 1000 km di distanza -...per non parlare dei falsi invalidi..lassèm perd). Chissà perchè..proprio adesso..danno grande risalto a queste notizie ( che la Lega dei bei tempi mi aveva fatto conoscere)

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    3,164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    la solita vergogna che vede responsabili sempre più spesso meridionali.
    Il socialismo mi fa schifo

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,775
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Maestre fantasma a Milano: calabresi e false invalide

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    i Padani sono degli emeriti idioti
    In calafrica lo sanno.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 19-05-09, 11:47
  2. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 08-11-07, 17:40
  3. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 19-01-06, 15:26
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-10-05, 01:34
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-03-03, 18:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226